Ultime Zoomate di appuntidizelda.info@ - Tutte 90

appuntidizelda.info@ ha ricevuto 13568 click!
Add appuntidizelda.info@ Da https://www.appuntidizelda.it - Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. Oggi attraverso il formato ricetta vi porto i blondies al cioccolato fondente e lamponi e... ►
di venerdì 9 aprile 2021 Tags: ... Segnala Abuso
Add appuntidizelda.info@ Da https://nerdsbay.altervista.org - A te, fra 2000 anni. - Recensione Attack on titan (manga)... ►
di giovedì 8 aprile 2021 Tags: ... Segnala Abuso
Add appuntidizelda.info@ Da https://nerdsbay.altervista.org - Novità Star Days - Le nuove uscite di casa Star Comics... ►
di giovedì 8 aprile 2021 Tags: ... Segnala Abuso
Add appuntidizelda.info@ Da https://www.appuntidizelda.it - Antica Cucina Bio nasce da Milena Marchini, diplomata chef, ha fondato l'azienda nel 1994 basato principalmente su tre principi: qualità, freschezza e... ►
di mercoledì 7 aprile 2021 Tags: ... Segnala Abuso
Add appuntidizelda.info@ Da https://www.appuntidizelda.it - Per la rubrica Ti parlo di Genova, oggi scopriamo ScacciaZena - Quando la Liguria incontro la Sicilia.... ►
di martedì 6 aprile 2021 Tags: ... Segnala Abuso

Feed Rss Appunti di Zelda

Blondies al cioccolato fondente e lamponi – Dolci senza Bilancia

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. Oggi attraverso il formato ricetta vi porto i blondies al cioccolato fondente e lamponi e parliamo del libro di Sara Brancaccio di Dolci Senza Bilancia edito da HaperCollins.Dolci senza bilancia è un ricettario con ricette e trucchi per scoprire che tutti possono fare un dolce. Vi porto la ricetta sul blog dei Blondies al cioccolato fondente e lamponi che fanno parte della sezione dolcetti a pagina 79.Scopriamo insieme il procedimento e gli ingredienti dei blondies al cioccolato fondente e lamponi
Tag : Collaborazioni
Fri, 09 Apr 2021 15:42:28

Antica Cucina Bio – Sapori semplici e rispetto della tradizione

Antica Cucina Bio nasce da Milena Marchini, diplomata chef, ha fondato l’azienda nel 1994 basato principalmente su tre principi: qualità, freschezza e tradizione. Antica Cucina Bio produce prodotti biologici, ed è specializzata in produzioni senza lievito. I loro prodotti vengono distribuiti su quasi il territorio nazionale attraverso supermercati e botteghe biologiche specializzate. Antica Cucina Bio fonda le sue radici nelle terre della Romagna, un territorio ricco di tradizione, utilizzando materie prime prodotte nella zona, e sostenendo, lo sviluppo della produzione enogastronomica locale. L’azienda si occupa di realizzare prodotti di panificazione tradizionale: piadine, pizze, basi pizza, cassoni rotoli e sfogliatine preparate sui principi e le necessità di una moderna e attenta alimentazione. Antica Cucina Bio si impegna per il futuro nella realizzazione di prodotti adatti a tute le esigenze alimentari e allergie. Sempre attenti alle esigenze dei consumatori e coerenti con i nostri valori stiamo studiando nuove e sfiziose ricette, buone, ricche e “funzionali”, sfruttando nuovi cereali, ingredienti di origine vegetale e mix. Siamo convinti di poter creare ancora tanti buoni prodotti per un mercato in costante evoluzione, soddisfando gusti e tendenze, orientando il consumatore ad un’alimentazione più sana corretta e consapevole, senza rinunciare al gusto. I prodotti scelti con cura da Antica Cucina Bio: Linea di cracker: Cracker farro integrale, ceci e rosmarino con senza lievito e prodotti solo con ingredienti biologici di alta qualità. Crackers al sesamo senza lievito prodotti solo con ingredienti biologici di alta qualità. Cracker con cipolla e paprika senza lievito e prodotti solo con ingredienti biologici di alta qualità. Cracker alla farina di avena, senza lievito e prodotti solo con ingredienti biologici di alta qualità. Parare finale dedicato alla linea dei cracker: gusti leggeri e sfiziosi, avendo pochi ingredienti al palato risultano molto friabili e facilmente digeribili. Le proposte con i craker farro integrale: ricotta e pomodorini con origano e olio; cracker al sesamo con tonno e ricotta. Linea Cassoni: Cassone biologico con farina di Kamut e spinaci senza lievito preparata secondo la tradizione romagnola. Cassone biologico con farina di farro patate e mozzarella senza lattosio e senza lievito preparata secondo la tradizione romagnola. Cassone biologico con farina di farro patate e mozzarella senza lattosio e senza lievito preparata secondo la tradizione romagnola. Cassone biologico con farina di farro bianco senza lievito preparata secondo la tradizione romagnola. Parere finale dedicato alla linea dei cassoni: I cassoni sono pronti in cinque minuti a forno 200°, ogni variante è facilmente digeribile, gustosa e piacevole al palato. Sono un prodotto facile da preparare e consigliato assolutamente da portare per pranzo in ufficio, università o eventualmente per una gita fuori casa. Linea Pizze: Pizza margherita alla farina di Kamut senza lievito, senza lattosio e formaggio di capra per una maggiore digeribilità, di altissima qualità pronta e buona da gustare. Pizza margherita alla farina di avena senza lievito e senza lattosio per una maggiore digeribilità, di altissima qualità pronta e buona da gustare. Pizza Margherita con farina di farro senza lattosio e senza lievito per una buona digeribilità Pizza margherita alla farina di Kamut senza lievito, senza lattosio e formaggio di capra per una maggiore digeribilità, di altissima qualità pronta e buona da gustare Proposte per le pizze invece: Pizza margherita alla farina di Kamut con formaggio di capra, mortadella e pistacchi; Pizza margherita alla farina di farro senza lattosio con salmone e salsa di arancia. Parere finale sulla linea pizze: anch’esse si ha la possibilità di averle pronte in cinque minuti in forno a 200°, un buon modo soprattutto per un pranzo o cena veloce. L’impasto è molto buono e gustoso, mi sono sbizzarrita nel condire tutte le tipologie che l’azienda mi ha gentilmente inviato. Ci tenevo a ringraziare nuovamente l’azienda per aver instaurato con il blog una collaborazione. Vi ho incuriositi? Cosa ne pensate di questi prodotti ? Fatemelo sapere nei commenti. Puoi trovarli sul loro sito, su facebook e instagram con tutti i relativi piatti a disposizione. Post in collaborazione con Antica Cucina Bio.
Tag : Collaborazioni, Antica Cucina Bio, Bio
Wed, 07 Apr 2021 08:57:44

ScacciaZena – Quando la Liguria incontro la Sicilia

Per la rubrica Ti parlo di Genova, oggi scopriamo ScacciaZena - Quando la Liguria incontro la Sicilia.
Tag : Ti parlo di Genova, Collaborazioni, Delivery, ScacciaZena
Tue, 06 Apr 2021 06:00:00

Brownies con cioccolato fondente, frutti di bosco e fragole

Ricicliamo le uova di Pasqua con la ricetta dei Brownies con cioccolato fondente, frutti di bosco, fragole e granella di cioccolata. Scopri la ricetta!
Tag : Ricette dal blog
Sun, 04 Apr 2021 13:56:10

Frittata di verdure senza uova

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. Oggi ci occupiamo della frittata di verdure senza uova. Questa frittata sostituisce la versione con le uova, ho utilizzato come ingredienti la farina integrale, acqua, spezie e deliziose verdure, formaggio grattugiato e mozzarelline.Per chi segue un regime alimentare vegano e vegetariano basta utilizzare lo stracchino vegetale a base di riso integrale; mozzarella a base di riso integrale germogliato; fiocchi di tofu o ricotta vegetale a base di soia. Le varianti sono tanti oltre a essere un punto di incontro per chiunque, la frittata di verdura senza uova puoi portarla a lavoro, a scuola o quando seu fuori casa. Curiosi di sapere come realizzare questa ricetta della frittata di verdure senza uova? Allora scopri gli ingredienti e il procedimento.
Tag : Ricette dal blog
Sat, 03 Apr 2021 15:00:59

Rigatoni all’ortolana con Lizza Low Carb

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. La ricetta dei Rigatoni all'ortolana sono in collaborazione con Lizza, azienda che si occupa di prodotti a basso contenuto di carboidrati, perché sono buoni e salutari.I rigatoni lizza low carb pasta sono con l'85% di carboidrati in meno rispetto alla pasta di grano, è la prima pasta a base di semi di lino, è veloce da preparare, bastano circa 80 gr per una porzione. Lizza produce i suoi prodotti con materie prime di alta qualità per gli amanti della nutrizione.  L'impasto dei prodotti ha pochi carboidrati e calorie , questa pasta è composto da semi di lino Chia, bucce di Psillio (fibre), semi di zucca, farina di fagiolo, sono tutti prodotti provenienti da agricoltura biologica e controllata.Volevo farvi notare che il gusto di questa tipologia di pasta è diversa da quella da cui potreste essere abituati. Ma vediamo come realizzare questi rigatoni all'ortolana, pronti?
Tag : Collaborazioni, Ricette dal blog
Thu, 01 Apr 2021 06:00:00

4 toast sfiziosi da provare a casa

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. I 4 toast sfiziosi da provare a casa sono in collaborazione con Lizza, azienda che si occupa di prodotti a basso contenuto di carboidrati, perché sono buoni e salutari. I due fondatori di Lizza – Marc e Matthias amano il buon cibo e sono convinti che il buon cibo deve essere sano ma anche buono. Nasce così Lizza, realizzano un impasto con i superfood e i vari semini che sia senza glutine, senza zucchero, a basso contenuto di carboidrati, vegano e senza additivi. Oggi vediamo 4 toast sfiziosi da provare a casa o da portare in ufficio, come merenda o da portare quando si è fuori tutta la giornata! I Toasties Carrot-Pumpkin Seed sono quelli che andremo ad utilizzare nelle 4 varianti da poter realizzare. Se vi ho incuriosito vediamo quali sono gli ingredienti che vi servono. 4 toast sfiziosi da provare a casa Ingredienti per 4 toast sfiziosi: 1 confezione Toasties Carrot-Pumpkin Seed; Una manciata di semi di sesamo neri o bianchi tostati; Olio extra vergine d’oliva; 5 pomodorini a scelta; Una manciata di olive verdi e nere; Una manciata di insalata gentilina o a scelta; Una manciata di salmone affumicato; Una manciata di tonno; q.b crema spalmabile di capra; q.b crema di hummus; 40 gr di fette di prosciutto cotto; 40 gr di fette di prosciutto crudo; q.b origano; sale. Preparazione: Tostate le fette di pane tenendole 3 o 4 minuti per lato, fino a che non avranno un colore ambrato oppure nel forno a 190°; Per le quattro fette spalmate un velo di crema spalmabile di capra o di hummus a vostro piacimento e poi componete i vostri toast. Prima combinazione: Crema spalmabile di capra con tonno, sesamo bianco, olive nere tagliate a rondelle e insalata gentilina con olio extra vergine d’oliva; Seconda combinazione: Crema di hummus con prosciutto crudo, sesamo nero, pomodorini, olive verdi, sale, olio extra vergine d’oliva e origano; Terza combinazione: Crema spalmabile di capra con prosciutto cotto, sesamo nero, pomodorini, olive nere, sale, olio extra vergine d’oliva e origano; Quarta combinazione: Crema di hummus con salmone, olive verdi, insalata getilina e olio extra vergine d’oliva. Se la proposta dei 4 toast sfiziosi da provare a casa ti è piaicuta, seguimi anche su Facebook , troverai tutte le mie ricette e le novità del blog. Mi trovi anche su Instagram e Twitter. Scopri altre ricette dal blog qui. Che ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti! A presto con nuove proposte e altre ricettine con Lizza! Post in collaborazione con Lizza
Tag : Ricette dal blog, Collaborazioni, 4 toast sfiziosi, Lizza, Spuntini
Tue, 30 Mar 2021 10:50:03

Torta alle fragole senza uova e burro

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. La Torta alle fragole è un dolce adatto per la primavera, soffice, goloso e genuino. La mia versione è senza uova e burro, a base di farina, bevanda vegetale, zucchero integrale, miele di acacia e fragole fresche. Questa torta alle fragole è adatta per gli intolleranti, per chi segue un regime alimentare vegano e vegetariano. E' uno dei dolci che amo principalmente in questo periodo e soprattutto è ottima per la merenda o per colazione, per un pic nic, gite fuori città o da portare a scuola. Curiosi di sapere come realizzare questa ricetta della torta alle fragole senza uova e burro? Allora scopri gli ingredienti e il procedimento.
Tag : Ricette dal blog
Mon, 29 Mar 2021 06:30:00

Scopriamo l’ingrediente: Salsa di noci de il Pesto di Prà

Un paio di settimane fa vi avevo consigliato i Migliori pesto da comprare nei supermercati dove vi consigliavo di comprare il Pesto di Prà, oggi parliamo della salsa di noci. UNA STORIA DI FAMIGLIA “Semmo gente de villa” – “Siamo gente di campagna” Ingredienti: Olio di oliva, Noci (21%), Grana Padano Dop (latte vaccino, sale, caglio), Panna, Burro, Pinoli italiani, Sale, Aglio italiano, Noce moscata, Conservante: Acido Sorbico Valori Nutrizionali: Energia: 2620 kJ – 636 kcal Grassi: 64 g di cui acidi grassi saturi: 16 g Carboidrati: 1,9 g di cui zuccheri: 1,0 g Fibre: 2,0 g Proteine: 12 g Sale: 1,0 g Prezzo al pubblico: € 2.99 da 90 gr e € 5.00 da 150 gr Gusto della Salsa di Noci: Il gusto di questa salsa alle noci è intenso, dolce e gustoso. Ha un sapore veramente particolare e sembra una crema spalmabile e unito con determinate preparazioni e ingredienti si sposa bene. Come acquistarlo Puoi trovarlo nei supermercati o sul sito dell’azienda, Qui Pasta di salsa di noci con funghi shiitake e pancetta dolce Dosi per 4 persone – Tempo di cottura 11 minuti – Tempo di preparazione 15 minuti 320 gr di rigatoni; 90 gr di salsa di noci; 50 gr di funghi shiitake o misti; 130 gr di pancetta dolce; Q.b olio extra vergine d’oliva; Q.b vino bianco. Granella di noci e prezzemolo Preparazione: Occupatevi dei shiitake: Versate in ammollo per circa un’ora oppure per 48 ore. Sciacquateli e asciugateli con un panno umido delicatamente e poi incorporate in una padella antiaderente con la pancetta dolce e fateli rosolare con olio e poi sfumate con del vino. In una pentola con acqua calda e salata versate i rigatoni, lasciate cuocere e poi ultimata la cottura versate in padella, amalgamate insieme alla salsa di noci, versate poi la granella di noci e prezzemolo. Se la ricetta della salsa di noci de il Pesto di Prà ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , troverai tutte le mie ricette e le novità del blog. Non perdere anche una variante super deliziosa come i Soba Noodles saltati con edamame e verdure. Mi trovi anche su Instagram e Twitter. Scopri altre ricette dal blog qui. Che ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti! A presto con una nuova ricetta! Scopri la rubrica delle ricette nerd: Monster Rice Balls – The Legend of Zelda: Breath of the Wild Nut Cake – The Legend of Zelda: Breath of the Wild Link’s Fried Egg and Rice 3 portate tratte dal libro Le Cronache di Alaster 3 ricette tratte da The Sims da realizzare a casa Un succo di zucca per Harry! La ricetta magica Star Wars: Un latte blu, per favore!
Tag : Ricette dal blog, Funghi shiitake, Pesto di prà, Salsa di noci
Fri, 26 Mar 2021 16:34:51

Guida ai Cinecomics di Giuliano Gambino

Benvenuti e ben ritrovati lettori di Zelda’s Kitchen, oggi vi parlo di “Guida ai Cinecomics” di Giuliano Gambino, uscito per la casa editrice NPE. Ringrazio la La libreria di Yely per avermi coinvolta nel review party. Guida ai Cinecomics di Giuliano Gambino Titolo: Cinecomics Autore: Giuliano Gambino Editore: NPE Edizioni Data pubblicazione: 14/02/2021 Pagine: 818 Prezzo: € 25 Link di acquisto: Qui Negli ultimi anni parlando di cinema si finisce inevitabilmente a discutere di fumetti. L’industria dell’intrattenimento audiovisivo si affida infatti sempre più a storie già narrate attraverso disegni e balloons, e lo fa dando vita a produzioni di alto livello che più di una volta hanno infranto record su record al botteghino mondiale. Non c’è da meravigliarsi quindi che un film come Avengers: Endgame (2019) abbia ottenuto il maggiore incasso nella storia del cinema. Quel che molti però tendono a dimenticare, deviati anche da un utilizzo spesso errato di un termine di riferimento come cinecomic, è che, sebbene il mondo dei supereroi stia alimentando continuamente quello del cinema, la nona arte abbia ispirato tanti altri titoli che niente hanno a che vedere con mantelli e calzamaglie. Con l’obiettivo di dare il giusto valore e significato al termine cinecomic, nato dalla contrazione delle parole cinema e comics ma troppe volte abusato e snaturato venendo applicato per descrivere film che di fumettistico presentano ben poco se non alcune suggestioni, nasce così questo volume interamente dedicato ai lungometraggi ispirati all’universo fumetto, sia esso quello dei comic book, delle graphic novel, dei manga, delle strip, della bandee dessinée ecc.. In tutto il mondo si è sfruttato il successo di queste opere, con molti paesi che hanno dato letteralmente vita ai propri capolavori a fumetti, e nel corso di quasi 100 anni di attività, l’industria audiovisiva ha realizzato più di 2000 corto, medio o lungometraggi la cui storia ricalca o è in parte ispirata ad un racconto a fumetti, sia esso one-shot o seriale. Da questi sono così state estratte oltre 400 schede raccolte in ordine cronologico che, in una sorta di percorso, raccontano l’evoluzione del rapporto tra fumetto e cinema, partendo dai primi esperimenti con i serial per il grande schermo fino ad arrivare alle ultime proposte realizzate dalle più moderne piattaforme streaming. Tutto ciò che è stato possibile visionare in lingua italiana e che deriva dal medium fumetto è stato raccolto in questa guida. Certo c’è spazio per famosi supereroi come i grandi campioni della Marvel e della DC Comics, ma anche per tante commedie, drammi, racconti d’avventura, storie horror e tanto altro, a dimostrazione che le storie a fumetti, rese sempre più famose dal boom cinematografico degli ultimi anni, sono ben radicate nella settima arte sin dagli inizi della stessa, condividendo la passione per il genere. Locandine, dettagli tecnici, trame, analisi, curiosità e tavole di confronto accompagneranno il lettore nella scoperta di tantissimi film, siano essi belli o brutti, largamente noti o mai sentiti prima. Recensione Guida ai Cinecomics Niente ricette oggi o libri che parlano di cucina, ma parliamo di Cinecomics. Oggi il termine cinecomics viene associato ai film dei superiori dei fumetti, ma in realtà non è proprio così, ci sono altri generi come i gialli, i film comici, il dramma, gli splatter, la commedia ecct.. Giuliano Gambino crea una vera e propria enciclopedia con più di 400 schede sui Cinecomics, tutti i film arrivati nelle sale italiane dal 1930 ad oggi! Un lavoro impeccabile e ben curato, con tanti trasposizioni interessanti e che detto francamente non conoscevo. Nelle 400 schede avrete modo di trovare tutte le informazioni più interessanti del film, ad esempio: titolo del film; data d’uscita; il regista; gli sceneggiatori; il cast; la trama e delle note che raccontano delle curiosità o dei retroscena sul film e la locandina originale. Non male, no? Passerete da Flash Gordon a The Mask, dal film su Nick Fury a Avengers Endgame. Il Superman di Jerry Siegel è un cinecomics, lo sapevate? C’è anche Lupin III – La strategia psicocinetica del sensei Tsuboshima, Supergirl – La ragazza d’acciaio di Szwarc o il meraviglioso Lady Snowblood diretto da Toshiya Fujita. Guida ai Cinecomics è il regalo perfetto per i fan e i curiosi dei propri film preferiti, ricchi di tante curiosità e informazioni. Guida ai Cinecomics - copia digitale offerte da NPE edizioni in collaborazione con il review party La libreria di Yely Che ne pensate de Guida ai Cinecomics ? Fatemelo sapere nei commenti! A presto con una nuova lettura! Scopri la rubrica delle ricette nerd: Monster Rice Balls – The Legend of Zelda: Breath of the Wild Nut Cake – The Legend of Zelda: Breath of the Wild Link’s Fried Egg and Rice 3 portate tratte dal libro Le Cronache di Alaster 3 ricette tratte da The Sims da realizzare a casa Un succo di zucca per Harry! La ricetta magica Star Wars: Un latte blu, per favore!
Tag : Libri, Guida ai Cinecomics, NPE Edizioni, Review Party
Fri, 26 Mar 2021 13:58:00