Zazoom di 26 apr 2024

Scomparsa Vincenzo D'Introno: il 22enne pugliese ritrovato a Roma dopo 9 mesi

scomparsa vincenzo

Dopo una scomparsa durata nove mesi, il giovane Vincenzo D'Introno, originario della Puglia, è stato ritrovato in un centro commerciale a Fiumicino, vicino Roma. Il 22enne era scomparso lo scorso luglio dopo aver raggiunto Livigno per un colloquio di lavoro, da cui non aveva più fatto ritorno.

Vincenzo è stato trovato da alcuni vigilantes del centro commerciale mentre mangiava gli avanzi lasciati sui vassoi in un fast food. I vigilantes, insospettiti dal comportamento del ragazzo, lo hanno avvicinato e, dopo aver scoperto la sua identità, hanno immediatamente contattato le forze dell'ordine e l'associazione Penelope, che si occupa di persone scomparse.

Nonostante la lunga assenza, i dettagli di dove il giovane abbia trascorso i mesi di scomparsa rimangono incerti. Inizialmente si pensava che avesse preso un treno per Milano, ma questa pista non ha portato a conferme concrete. L'ultima comunicazione di Vincenzo con la sua famiglia era stata poco dopo la sua partenza per Livigno.

La famiglia di Vincenzo, che non ha mai cessato di cercarlo, è stata informata del ritrovamento e si è immediatamente messa in viaggio per Roma per riunirsi con lui. Le circostanze della sua scomparsa e i motivi che lo hanno spinto a non contattare nessuno durante questo periodo rimangono al momento oggetto di indagine.

Altre Notizie: Ora anche l'Italia riconosca lo Stato di Palestina - l'appello dell'ambasciatrice a Roma; Roma - macellaio accoltellato da collega durante lite: gravissimo; Mascherato da clown rapina un tassista a Roma - arrestato con una complice;