di Giuseppe Saieva di giovedì 22 febbraio 2024

Huawei e Lounea lanciano la prima rete ottica passiva commerciale 50G

huawei lounea

Lo YouTuber Justus ‘Leappavika’ Jokinen è il primo al mondo a trasmettere in streaming a 40Gb/s in ambito domestico. La tecnologia 50G-PON di Huawei è inoltre implementabile in scenari di tipo industriale, enterprise e molti altri.

 

 

Huawei e Lounea, operatore finlandese di telecomunicazioni, hanno lanciato la rete ottica passiva commerciale 50G in ambito residenziale, facendo dello YouTuber e streamer di Twitch finlandese Justus ‘Laeppavika’ Jokinen il primo al mondo a trasmettere in streaming a 40Gb/s.

Grazie alla collaborazione tra Huawei e Lounea, infatti, è stato possibile introdurre la tecnologia 50G PON di Huawei in un’ampia gamma di scenari, come abitazioni, imprese e distretti industriali. Dal carattere estremamente innovativo, la tecnologia PON di nuova generazione definita dall’ITU-T – PON 50G – offre agli utenti una velocità di oltre 40Gbps e supporta efficacemente l’accesso ottico a 10Gbps+, ovunque ci si trovi.

Ira Keskitalo, Country Manager di Huawei Enterprise Business Group Finland, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di sostenere il crescente consolidamento della leadership tecnologica di Lounea in Europa. Elementi come una velocità quintuplicata, una ridotta latenza e una distanza di trasmissione più ampia rappresentano progressi significativi per i clienti di Lounea che, a partire da oggi, dispongono di una piattaforma per soddisfare ogni tipo di loro esigenze di connessione, attuali e future".

Riku Päärni, Chief Technology Officer di Lounea, ha affermato: “Il nostro obiettivo è quello di fornire una migliore user experience caratterizzata da maggiore velocità, ridotta latenza ed elevata affidabilità. Di conseguenza, lo standard 50G PON si è rivelato essere la scelta ideale per la nostra rete ottica passiva di nuova generazione. Inoltre, la retrocompatibilità con le tecnologie XGS-PON e G.PON ci garantisce un’ottima integrazione per il futuro".

 

Il gamer ‘Laeppavika’, che ha testato in anteprima assoluta i vantaggi di questa soluzione, ha commentato: “Questa opportunità è stata un privilegio per me. Sono la prima persona in Finlandia, oltre che in tutto il mondo, ad aver testato questo tipo di interfaccia. È incredibile pensare di poter scaricare un videogioco da 100 Gb in meno di otto minuti, dato che prima quest’operazione avrebbe richiesto ben otto ore. In passato, ero costretto a effettuare il download dei giochi più pesanti durante la notte e aspettare fino al mattino per poterci giocare. Quando ho sperimentato in prima persona questa velocità, sono rimasto sbalordito. Questa soluzione, infatti, mi permette di non sovraccaricare il mio computer tenendo a portata di click solo ciò che mi serve nell’immediato perché posso scaricare qualsiasi cosa molto rapidamente in qualunque momento. Posso persino guardare Netflix o video in 4K su YouTube mentre il videogame viene scaricato in background, senza alcun tipo di problema. Senza contare la possibilità di svolgere sessioni di live streaming di alta qualità senza perdita di dati”.

 

La prima soluzione commerciale 50G PON al mondo

La soluzione commerciale 50G PON di nuova generazione, rispetto alla precedente presentata al Mobile World Congress 2023, si caratterizza per larghezza di banda quintuplicata e latenza di 100 volte inferiore. Inoltre è la prima a larghezza di banda simmetrica, che consente la medesima velocità di upload e download. La soluzione vanta anche una potenza ottica ultraelevata pari a 32 dB in grado di aumentare notevolmente la distanza di trasmissione, oltre a poter essere implementata in un singolo step senza compromettere gli aggiornamenti dei servizi on-demand. Questa soluzione non sostituisce la rete di distribuzione ottica (ODN) esistente ma si presenta come un’alternativa più all’avanguardia per i servizi 10G+ con un costo totale di proprietà (TCO) ottimale.

Altre Notizie: HUAWEI CONNECT 2022; Win-Win Huawei Innovation Week; HUAWEI MateBook D 15 Laptop Notebook PC Portatile Sconto e Offerta;