di Zazoom di lunedì 19 febbraio 2024

Chi è Gloria Grandi della serie nella realtà? tra finzione e realtà, il personaggio di Sabrina Ferilli

gloria grandi

La fiction Rai "Gloria", con protagonista Sabrina Ferilli, ha suscitato curiosità tra il pubblico riguardo alla possibile esistenza reale del personaggio di Gloria Grandi. Tuttavia, è stato chiarito che Gloria Grandi non ha un corrispettivo nella realtà, ma è frutto dell'immaginazione degli sceneggiatori Roberto Proia e Paola Mammini. Il personaggio rappresenta una diva che cerca di riconquistare il successo in un momento di difficoltà personale, un tema che, secondo Fausto Brizzi, rispecchia situazioni non rare nel mondo dello spettacolo.

Gloria Grandi: il personaggio di Sabrina Ferilli

Sabrina Ferilli, interpretando Gloria Grandi, non ha voluto fare riferimento a specifiche figure del cinema, ma ha sottolineato come il mondo dello spettacolo sia spesso caratterizzato da storie simili a quella di Gloria, dove la pressione del pubblico e le aspettative possono portare a compromessi difficili. La trama della fiction e il personaggio di Gloria Grandi trovano ispirazione anche nel cinema classico, in particolare nel film "Viale del tramonto" di Billy Wilder, dove la protagonista Norma Desmond, interpretata da Gloria Swanson, è una diva del cinema muto che tenta disperatamente di tornare alla ribalta.

La fiction "Gloria", diretta da Fausto Brizzi e trasmessa su Rai1, vede Ferilli nei panni di una ex diva del cinema degli anni '90 che, dopo aver perso la fama, cerca di ritornare sotto i riflettori. La serie è ambientata a Roma e conta nel cast attori come Massimo Ghini, Sergio Assisi, Emanuela Grimalda, Luca Angeletti e Martina Lampugnani. La storia di Gloria Grandi si sviluppa attraverso il desiderio dell'attrice di riscattarsi nel mondo del cinema, affrontando le sfide e le disillusioni dello show business.

Gloria Grandi è un personaggio di pura invenzione, creato per riflettere le dinamiche e le sfide del mondo dello spettacolo, con riferimenti alla realtà del cinema e alla sua storia. La fiction "Gloria" offre uno sguardo sulle difficoltà e le aspirazioni degli artisti, attraverso la lente di un personaggio complesso e sfaccettato come quello interpretato da Sabrina Ferilli.