di Zazoom di lunedì 19 febbraio 2024

Spaccio di cocaina in un bar di Bolgare: arrestato il proprietario

spaccio cocaina

Il titolare di un bar a Bolgare è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti dopo che i Carabinieri hanno scoperto 23 dosi di cocaina nascoste sotto il registratore di cassa durante un controllo. L'operazione è scaturita da segnalazioni di attività illecite all'interno del locale. Durante l'intervento, avvenuto il 17 febbraio, sono stati fermati anche due clienti che hanno ammesso di aver acquistato la droga nel bar. Inoltre, è stata trovata una busta con 6.000 euro etichettata "TFR" e altri 1.260 euro nel portafoglio del proprietario. L'uomo, che ha espresso pentimento davanti al giudice, è stato sottoposto all'obbligo di firma quotidiano e il processo è stato rinviato al 22 maggio.