di Giuseppe Saieva di martedì 31 ottobre 2023

ROBOCOP ROGUE CITY Recensione

robocop rogue

Il miglior gioco su licenza di RoboCop di sempre

Oggi vi parlo di RoboCop Rogue City, uno sparatutto in prima persona sviluppato da Teyon e pubblicato da Nacon. Il gioco è ambientato nel 2023, nella città di Detroit, ed è basato sul film del 1987. Il giocatore assumerà il ruolo di RoboCop, un cyborg creato dalla Omni Consumer Products (OCP) per combattere il crimine. Dopo averlo giocato a fondo, ecco la mia recensione per PlayStation 5.

Storia

Ambientato tra gli eventi di RoboCop 2 e RoboCop 3, RoboCop Rogue City porterà i giocatori in una Detroit problematica per ripulirla dalla feccia criminale. Il gioco segue le vicende di Alex Murphy, un poliziotto di Detroit che viene ucciso e poi trasformato in un cyborg per combattere la criminalità. Murphy, ora noto come RoboCop, deve indagare su una serie di omicidi che coinvolgono la OCP, la società che lo ha creato. La storia è ben scritta e coinvolgente. Il giocatore si sente coinvolto nelle indagini di RoboCop e vuole scoprire la verità sugli omicidi. La trama è anche fedele al film originale, con molti riferimenti ai personaggi e alle scene iconiche del film.

Gameplay

Il gameplay è abbastanza coinvolgente e divertente. RoboCop Rogue City è un gioco d'azione in prima persona con un focus sulle sparatorie. È un sanguinoso sparatutto in soggettiva che permetterà di accompagnare Alex Murphy in un viaggio tra luoghi conosciuti e nuove minacce. Il giocatore controlla RoboCop e deve usare le sue armi e le sue abilità per combattere i criminali. Il gioco offre una varietà di armi, tra cui pistole, fucili, mitragliatrici e granate. Il poliziotto potrà inizialmente contare su poche abilità di base, inclusa la visione notturna, un'onda d'urto utile per accecare i nemici e la possibilità di rallentare il tempo per qualche secondo per liberare rapidamente un'area. Il giocatore si sente invincibile nei panni di RoboCop. Armato con la sua pistola Auto 9, RoboCop sarà in grado di avanzare facendo a pezzi i nemici con un colpi ben piazziati. Può neutralizzare una stanza piena di nemici in pochi secondi e, grazie alle sue abilità legate alla scansione degli ambienti, può fare piazza pulita di tutto quello che si frappone sulla sua strada.

Il protagonista è così pesantemente corazzato che raramente (nella difficoltà Normal) avrà bisogno di cure. In caso di scarsità di munizioni può prendere a pugni i criminali o raccogliere le loro armi da terra. Quando si mira un nemico partirà in automatico una scansionare dei dintorni che rende facilmente visibile altre minacce. Tutte le abilità potranno essere potenziate per migliorarne l'efficacia e renderle più letali. Ad esempio, igliorare l'armatura permette di far rimbalzare i proiettili checolpiranno i nemici, migliorare l'onda d'urto in modo tale da uccidere istantaneamente i nemici, ecc. Detroit sembra una metropoli in grosse difficoltà. Gli edifici diroccati e le strade sporche sembrano provenire direttamente dalla saga cinematografica di Paul Verhoeven. Oltre ai combattimenti contro la fazione criminale principale, bisognerà dedicarsi alle fasi investigative per cercare indizi nelle scene del crimine ed effettuare altri arresti. Tra una missione e l'altra sarà possibile utilizzare la scansione per individuare i reati nelle vicinanze, come violazioni stradali, condotte criminali ecc. La campagna principale è abbastanza lunga e offre una buona sfida. Quest'ultima ha una durata di circa 10/12 ore; ma offre una serie di missioni secondarie e sfide che possono prolungare la longevità fino a 20/30 ore.

Alcune delle missioni secondarie porteranno RoboCop a ripristinare l'ordine senza ricorrere alla violenza. Dopo un pò di missioni verranno offerte nuove scelte di dialogo al fine di ottenere delle informazioni utili per le indagini. Per esempio, si potrà scegliere l'opzione del dialogo per convincere un sospettato a fornire informazioni su uno spacciatore, ricercato, evasore, ecc. Sarà quindi possibile trovare alternative alla violenza. RoboCop dovrà guadagnarsi la fiducia dei cittadini interagendo con loro. RoboCop Rogue City è un gioco impegnativo, molto gratificante ma non è esente da problemi. Infatti, il gioco può presentare incertezze nelle prestazioni, come stuttering, cali di frame rate e piccoli bug. Inoltre, RoboCop ha dei movimenti molto lenti. Una cosa che il giocatore noterà subito è la sua lentezza. Questo spiazzerà chiunque giochi agli FPS in prima persona che, generalmente, sono molto veloci e reattivi. Comunque niente paura, dopo un pò si fa l'abitudine. Far rispettare la giustizia nei panni di RoboCop è molto divertente, tuttavia sul lungo periodo potrebbe diventare un pò noioso e ripetitivo.

Comparto Tecnico

RoboCop Rogue City è sviluppato in Unreal Engine 5 ed ha un comparto tecnico in generale abbastanza valido. Su PS5 è assai godibile e fa la sua figura. Supporta risoluzione 4K nativa, frame rate di 60 fps, ray tracing e ad altre funzionalità avanzate. Detroit è ben realizzata (con vicoli scarsamente illuminati, facciate dei palazzi logori e luci al neon realistici) e il design dei personaggi è fedele al film originale. Giocando in modalità Grafica si potranno avere dei cali di frame rate; questi cali si ridurrano quasi a zero in modalità Performance. RoboCop ha un aspetto fantastico, la sua armatura è stata realizzata in modo quasi impeccabile. E' un goduria vedere le luci della città che vengono proiettate sulla corazza quando si ferma a parlare con gli altri personaggi in game. Molto ma molto bene la fisica della camminata di RoboCop, ripresa direttamente dal film, con il pesante tonfo quando i suoi piedi colpiscono il terreno. Purtroppo la maggior parte dei modelli poligonali degli altri personaggi non è curata come quella del protagonista. Infatti, nemici e abitanti risultano molto meno dettagliati e animati non troppo bene. I nemici punk hanno delle acconciature e abiti diversi per differenziarli. Tuttavia, nel corso degli scontri a fuoco potrà capitare di vedere dei nemici uguali o molto simili. Ciononostante, durante uno scontro a fuoco non si noterà più di tanto. L'audio è di buona qualità, con effetti sonori realistici e una colonna sonora che cattura l'atmosfera del film. Questo contribuisce a creare un'esperienza immersiva e coinvolgente che fa sentire il giocatore davvero nel mondo di RoboCop.

JfOZkZu.th.jpg JfOZSGj.th.jpg JfOZ8Cb.th.jpgJfOZeje.th.jpg

Conclusione

RoboCop Rogue City è un ottimo gioco d'azione che offre un'esperienza fedele al film originale. Il gioco ha una buona grafica, un gameplay divertente e una bella storia. Tuttavia, risulta poco innovativo, potrebbe diventare ripetitivo alla lunga e non è esente da piccoli bug e sporadici cali di frame rate. Detto ciò, RoboCop Rogue City ha le carte in regola per soddisfare le esigenze dei fan della serie cinematografica e non. Consigliato!

Voto 8/10

Pro
  • Gameplay divertente
  • Fedele al film
  • Grafica buona
Contro
  • Missioni ripetitive
  • Animazioni mediocri
  • Poco innovativo
  • Troppo lineare