di Zazoom di mercoledì 11 ottobre 2023

Marche: Mauro Mondadori chiude due locali di sushi!

marche mauro

Da Porto San Giorgio a Dubai: La Sfida di Mauro Mondadori nel Mondo della Ristorazione. Il percorso imprenditoriale di Mauro Mondadori, fondatore dei rinomati ristoranti di sushi Figaro nelle Marche, si trasforma in un viaggio di imprevedibili e inattese insidie. Nonostante la costruzione di un business di successo, Mauro si trova costretto a chiudere i suoi locali e a intraprendere una nuova avventura nella vivace Dubai. Scopriamo insieme i motivi dietro questa drastica decisione.

La Genesi di un Sogno: Figaro, il Ristorante di Sushi

L'avventura imprenditoriale di Mauro inizia a Porto San Giorgio, dove, dopo una formazione internazionale, apre il suo primo ristorante di sushi, il Figaro. Il successo spinge l'imprenditore a replicare la formula vincente con un secondo locale a Civitanova Marche.

La Pandemia e le Sue Conseguenze

Tuttavia, l'arrivo della pandemia segna un cambiamento radicale negli stili di vita, con il cibo da asporto che diventa la norma. Mauro cerca di adattarsi alle nuove condizioni offrendo servizi di consegna a domicilio e sviluppando un'app per prenotazioni. Nonostante gli sforzi, la mancanza di lavoro in sala genera problemi economici.

Ulteriori Sfide: Guerra in Ucraina e Reddito di Cittadinanza

Le avversità non si fermano qui: il conflitto in Ucraina aumenta i costi dei prodotti e delle utenze, mentre l'introduzione del reddito di cittadinanza rende difficile trovare personale qualificato. La mancanza del 40% dei dipendenti costringe alla chiusura del ristorante di Porto San Giorgio.

La Decisione Irrevocabile: La Chiusura dei Ristoranti

Nonostante Mauro tenti di mantenere aperto l'altro ristorante, le condizioni peggiorano e il 25 settembre segna la chiusura definitiva. Nonostante offrisse salari in conformità con il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro, la mancanza di personale qualificato rende impossibile proseguire l'attività.

Un Nuovo Inizio a Dubai

Nonostante la definisca una sconfitta personale, Mauro Mondadori non si arrende. Guarda al futuro con ottimismo e decide di aprirsi a nuove opportunità trasferendosi a Dubai, dove avvia un nuovo capitolo della sua vita.

La storia di Mauro rappresenta un esempio emblematico di come la pandemia e fattori geopolitici possano influenzare profondamente il settore della ristorazione. La sua esperienza ci insegna che, di fronte alle sfide, la determinazione e la capacità di reinventarsi possono aprirci la strada a nuove opportunità.

Altre Notizie: Maltempo, pioggia e freddo: meteo cambia in Italia da oggi; Illycaffè, Brussa: Per noi sostenibilità va di pari passo con qualità; Attacco Iran, Usa: Israele sceglie risposta ma no escalation;