Zazoom di 29 ago 2023

Caso Stupri a Caivano: Due Maggiorenni Indagati per Abusi Sessuali su Bambine

caso stupri

Due maggiorenni sono ora al centro dell'attenzione nelle indagini condotte dalla procura di Napoli Nord riguardo ai tragici casi di abusi sessuali che si sarebbero verificati a Caivano, in provincia di Napoli. Le vittime sono due bambine di 10 e 12 anni. Le autorità stanno svolgendo un'inchiesta approfondita e rigorosa per far luce su questi gravissimi eventi.

Le persone coinvolte, di 19 e 18 anni, sono attualmente indagate e godono di libertà durante l'inchiesta. La procura minorile è parallelamente coinvolta nell'indagine, concentrandosi sui possibili indagati minorenni coinvolti, il cui numero al momento non è stato specificato.

Uno dei due indagati, un ragazzo di 19 anni, sembra non avere legami con realtà criminali precedenti. L'episodio che gli viene contestato riguarderebbe un singolo caso avvenuto dopo un contatto via social media. In questa fase delle indagini, gli elementi chiave potrebbero emergere dalle analisi dei telefoni cellulari, che potrebbero rivelare ulteriori dettagli sulle circostanze e sugli eventi legati a questa tragica vicenda.

Le autorità stanno lavorando diligentemente per fare chiarezza sulla situazione e portare alla luce ogni aspetto rilevante di questa vicenda drammatica, garantendo che giustizia venga fatta nei confronti delle vittime e dei responsabili.

Altre Notizie: Decreto Superbonus: Fiducia approvata alla Camera, attesa per il Voto definitivo; La Superbomba Russa FAB-1500: Il Video mostra interi edifici polverizzati; Redditometro - Meloni: Sospendiamo il decreto - Video;