I robot aspirapolvere funzionano davvero? Si, se sai quale acquistareBriefing Battlefield – Primo sguardo al 2023GFN Thursday presenta la lineup di dicembre con 22 nuovi giochiBLOOD BOWL 3 SVELA IL SUO SISTEMA DI STAGIONIFARMING SIMULATOR 22 PLATINUM EDITION - NUOVO TRAILER VOLVOAnnuncia i vincitori della DESIGNING FOR DIGITAL THRIVING CHALLENGEGUNDAM EVOLUTION DEBUTTA SU CONSOLEOverwatch 2 - Stagione 2: Ramattra, Monastero Shambali e Battaglia ...Cellularline - cinque idee tech da mettere sotto l’alberoWRC GENERATIONS È DISPONIBILE SU NINTENDO SWITCHLo Structure Deck: Mondo Oscuro, disponibile per Yu-Gi-Oh! GIOCO DI ...Le proposte di Natale di Beats by Dr. DreLG: al via LA PARTNERSHIP ESCLUSIVA con gamestopEvento Apex Legends Wintertide Collection | 6-27 dicembreStelle del calcio ricevono il trattamento da supereroi nel dietro le ...Per tutto dicembre nuovi contenuti natalizi in LEGO BRAWLSNuovo story trailer di Tales of Symphonia RemasteredMeta presenta You Destroy. We Create. The War on Ukraine's CultureNasce la Giornata Nazionale dell'EsportCelly - supporti per auto universali - RecensioneCiclismo: E’ morto a 51 anni Davide Rebellin travolto da un camion!Call of Duty e Marvel's Iron Man VR - Consigli per gli acquisti di ...Marvel's Midnight Suns - Trailer di lancioSYNCED in Open Beta dal 10 dicembreGotham Knights: nuovo aggiornamento gratuito
di Giuseppe Saieva di mercoledì 23 novembre 2022

EA mette alla prova le coppie con lancio di It Takes Two

It Takes Two

EA mette alla prova le coppie con l'esperienza Better Together per il lancio di It Takes Two


  • Un nuovo studio (43%) mostra che il gioco può riaccendere una relazione noiosa

  • Guarda qui il video diretto da Toby Dye di RSA Films


Electronic Arts per celebrare il lancio del gioco di avventura cooperativa, acclamato dalla critica, It Takes Two su Nintendo Switch, ha invitato le coppie a mettere alla prova le loro capacità di collaborazione e i loro sentimenti. Con il 50% delle coppie che si preoccupano della noia della relazione* e un altro 48% che ritiene che le altre coppie si divertano di più, il gioco può far scoccare di nuovo la scintilla?

Svegliarsi, andare al lavoro, fare la spesa, preparare la cena, crollare sul divano e ripetere tutto il giorno dopo. Vi suona familiare? La routine e le faccende quotidiane sono un terreno scivoloso verso la noia delle relazioni. Questa è la base su cui si fonda l'avventura cooperativa di It Takes Two. Nel gioco, i protagonisti Cody e May sono intrappolati dopo che un incantesimo li ha trasformati in bambole; entrambi devono lavorare insieme per superare sfide imprevedibili al fine di salvare il loro matrimonio in crisi. 

L'esperienza Better Together mette le coppie alla prova

Per celebrare il recente lancio di It Takes Two su Nintendo Switch, EA ha messo alla prova le coppie con la Better Together Experience: invitando due coppie a giocare insieme, dopo aver espresso la noia della loro relazione e il desiderio di provare qualcosa di nuovo.

Le coppie, Ellie Gibson e Pete Hobden e Rianna Linton e Paige Meade, hanno intrapreso un viaggio emotivo in It Takes Two, giocando nei panni di Cody e May per salvare la relazione dei personaggi, lavorando insieme. 

Questo perché il tempo per l'altro, l'incoraggiamento delle passioni del partner e la presenza sono tutte lezioni importanti apprese nel corso del gameplay di It Takes Two - quest'ultimo aspetto è più importante che mai. Secondo un nuovo sondaggio condotto da OnePoll su 1.540 intervistati britannici adulti (di età compresa tra i 18 e i 40 anni) attualmente impegnati in una relazione, l'equilibrio tra lavoro e vita privata (33%), la situazione finanziaria (26%), gli smartphone (24%) e i social media (19%) sono le principali distrazioni quando ci si impegna insieme. Ulteriori risultati indicano che: 


  • Il 60% degli intervistati nel Regno Unito utilizza regolarmente o sempre lo smartphone quando trascorre del tempo con il proprio partner/coniuge.

  • Il 50% ha dichiarato che il proprio partner sembra quasi sempre o sempre distratto quando trascorre del tempo insieme.

  • Gli intervistati del Regno Unito hanno dichiarato che sarebbero disposti a rinunciare ai social media (27%), al sonno (15%) e a cibi gustosi (14%) per avere più tempo con il proprio partner, mentre il 9% sarebbe disposto a sacrificare un arto in cambio di più tempo di qualità insieme al proprio partner/coniuge.


Se i social media e gli smartphone ci distraggono, del tempo trascorso su uno schermo di diverso tipo potrebbe avvicinarci? 

Secondo i risultati del sondaggio, il 43% degli intervistati nel Regno Unito ritiene che giocare insieme ai videogiochi possa avere un effetto positivo sulla loro relazione.

"Rispetto a passatempi passivi come guardare la TV o i servizi di streaming, giocare a un gioco cooperativo come It Takes Two non può essere fatto senza impegnarsi completamente nel momento. Questo crea una dinamica in cui le coppie possono davvero godersi il tempo insieme, mentre lavorano inconsapevolmente sulle loro capacità di collaborazione e comunicazione", ha dichiarato Chloe Dubini, EA Originals Brand Manager & Marketing Lead, EA.

"È difficile farsi distrare da qualcos'altro quando si combatte contro vespe giganti insieme al proprio partner".  

Uno dei partecipanti all'esperienza Better Together, nel video, ha dichiarato:

"È stata sicuramente un'esperienza positiva. È piuttosto raro e speciale avere un gioco in cui si lavora insieme. Ci sono molte volte in cui non si può fare nulla se non si ascolta l'altro. Non è una cosa negativa".

Con oltre un quinto (21%) degli adulti britannici intervistati che provano ogni settimana una nuova attività con il proprio partner/coniuge, questo periodo di vacanze è il momento perfetto per introdurre la vostra relazione alla gioia del gioco in cooperativa.

Altre News per: metteallaprovacoppielanciotakes