BATEN KAITOS TORNA SU NINTENDO SWITCH WBSC eBASEBALL: POWER PROS disponibile su Nintendo eShop e ...Nintendo Direct 08.02.2023Apex Legends: Baraonda Gameplay TrailerWILD HEARTS nel nuovo trailer in computer graficaNuovi laptop Studio alimentati dalle GPU GeForce RTX Serie 40DRIFTCE - nuovo simulatore di corse per Playstation e XboxVigor Chronicles: Reckoning - nuove feature in-gameHogwarts Legacy RecensioneGiornata Mondiale della Radio con Polaroid MusicSAVE THE DATE: NACON CONNECT, 9 MARZO 2023Pro-Ject presenta Tube Box S2 Ultra ChromeOpen Fiber è sponsor della Coppa eFootball ItaliaJennifer Lopez e Ben Affleck litigano ai GrammyChiara Ferragni prativamente nuda a Sanremo 2023Festival Sanremo 2023 : Ecco come è andata la prima serataPapa Francesco, Turchia e Siria : solidarietà a terre già martoriateSerie A : Salernitana-Juventus 0-3Colpito da una bici a Torino : 5 fermiAbusi su minori : arrestato allenatore basket Prima serata Festival Sanremo : share 62,4%Stellar Shift Special Edition - nuovo Controller Wireless Xbox Messina Denaro : arrestato medico che ha curato il boss durante la ...Festival di Sanremo 2023: stasera si parte, la scaletta e le canzoni ...HOGWARTS LEGACY: BENTORNATI NEL MONDO MAGICO!
di Giuseppe Saieva di venerdì 14 ottobre 2022

A Milano la finale del Red Bull Factions

Red Bull Factions

LA FINALE DEL RED BULL FACTIONS ARRIVA IN CENTRO A MILANO: L’ESPORT SI GIOCA DAL VIVO!


Venerdì 4 novembre Milano accoglierà centinaia di appassionati di League of Legends, uno dei titoli più giocati al mondo, per la finale del Red Bull Factions, l’emozionante torneo che si rifà alla storia di League of Legends. Con una fan-base italiana da oltre 1,5 milioni di persone*, il mondo esport continua a crescere e conquistare sempre più spazio, perfino il pieno centro della città meneghina


7,91 miliardi di ore viste su Twitch: questa cifra da capogiro è la somma delle ore totalizzate sulla nota piattaforma streaming da League of Legends, uno dei giochi per PC più giocati al mondo e forse il titolo capostipite di tutto l’universo dell’esport, il sistema competitivo dei videogiochi. Il popolarissimo titolo sta per arrivare proprio a Milano con la finale di una delle competizioni più importanti sul videogioco, il Red Bull Factions, targata Red Bull e organizzata in collaborazione con il tournament organizer leader in Italia PG Esports. Il 4 novembre alle 17.30 infatti alcune tra le 1,5 milioni di persone che compongono la fan-base dell’esport italiano si riuniranno presso la Pelota Jai Alai a Milano per assistere dal vivo alla finalissima: una location imponente, che può accogliere fino a 500 appassionati. Una nuova dimensione che segna un momento di crescita per il mondo del gaming competitivo italiano, approdato così definitivamente tra i pilastri dell’intrattenimento anche in Italia. 


Il torneo è cominciato il 29 settembre con gli Open Qualifier, che hanno permesso anche a squadre amatoriali di provare a sfidare team professionisti, i 16 team che si sono distinti nel corso degli ultimi PG Nationals, il campionato italiano di League of Legends firmato PG Esports. Le infuocate battaglie, trasmesse finora sul canale Twitch RedBullIT, sono state davvero imperdibili anche per le peculiarità dello storico format “Factions”: una sfida totalmente fuori dagli schemi in cui i giocatori hanno la possibilità di accedere solo a un pool limitato di campioni. I player potranno scegliere solo personaggi appartenenti a 2 fazioni che caratterizzano l’universo in cui è ambientato League of Legends. Il format così particolare ha messo alla prova i team amatoriali che, alle prese con le squadre composte da professionisti, hanno dovuto cedere il passo: soltanto gli Away From Normal hanno superato gli Webidoo Gaming, per poi essere sconfitti dai Dsyre Esports. Attualmente alle fasi finali del torneo avranno accesso gli Atleta Esports, gli AnC Outplayed, il team Axolotl, i Cyberground Gaming, GG Esports, Dren Esports, i già citati Dsyre Esports e i Macko Esports, campioni in carica dei PG Nationals. Ma chissà che le fasi finali del torneo non riservino qualche sorpresa! 


La giornata del 4 novembre, a conclusione del torneo, si preannuncia un grande momento di intrattenimento per tutti gli appassionati, ma anche per i neofiti che si approcciano all’esport per la prima volta: sarà davvero speciale poter assistere a una finale dal vivo, completa di folto pubblico e accompagnata da caster e analyst d’eccellenza e special guest. Proprio come se si disputasse la finale di un torneo di sport tradizionale, gli appassionati troveranno tifo, commentatori esperti e tanto intrattenimento. Non mancheranno infatti i caster più amati dalla community come i veterani KenRhen e Terenas, Moonboy, Etrurian e Juannetti, accompagnati anche dagli analyst più esperti, come Wolcat e Juniper. Infine, la special guest più attesa sarà Brizz, il coach del team AnC Outplayed e notissimo pro-player, un vero e proprio innovatore del modo di giocare a League of Legends. Brizz sarà coinvolto già dal 18 ottobre, in cui comincerà un co-streaming dei quarti, ma il giorno della finale avrà addirittura una sua postazione dedicata, da cui commenterà in diretta la finale, trasmettendo anche sul suo canale Twitch Brizz94. Infatti, se per lo sport “tradizionale” basta accendere la TV, per l’esport serve soltanto una connessione internet per poter vedere la finale anche in diretta da casa propria: sul canale Twitch RedBullIT a partire dalle 19.00 verranno trasmesse tutte le sfide della serata.  


A supportare il Red Bull Factions ci saranno i partner tecnologici Intel e Acer, che mettono a disposizione dei giocatori l’hardware ideale per le loro esigenze e Deliveroo, la piattaforma leader del delivery online. "La collaborazione con Red Bull Italia, attiva ormai da diversi anni, ci permette di raggiungere una platea sempre più ampia di gamer professionisti e appassionati, creando un legame sempre più solido e affiatato con la community di riferimento”, ha commentato Martina Grassi, Trade Marketing Manager di Acer Italia. "La partecipazione alla prossima edizione di Red Bull Factions, che negli anni è diventato uno dei tornei di League of Legends più celebri e apprezzati in Italia, ci permette di mettere alla prova i nostri potenti nuovi device della gamma Predator Gaming, gli alleati migliori per i giocatori che ambiscono al massimo delle performance, senza rinunciare ad affidabilità e portabilità."


Milano si prepara così a diventare ufficialmente la capitale dell’esport, portando finali dal vivo, grandi proplayer e caster, ma soprattutto accogliendo le centinaia di fan. Per tutti quelli che intendono assistere all’imperdibile finale del Red Bull Factions, basterà accreditarsi gratuitamente a questo link, per assicurarsi un posto e ricevere una consumazione. Non resta che segnarsi la data e prepararsi alle appassionanti sfide!

Altre News per: milanofinalebullfactions