di Zazoom di mercoledì 12 ottobre 2022

Caro bollette : Insulta la moglie per il consumo di acqua e luce e i figli chiamano la polizia

caro bollette

Il timore di bollette costose, consumi energetici eccessivi, in un periodo come quello attuale segnato dalla grave crisi internazionale e dall'aumento dei prezzi, è stato alla base della lite scoppiata tra un 79enne e la moglie residente in un appartamento in contrada Madonna di Perugia

Un acceso litigio che ha portato i figli della coppia a chiedere l'intervento degli agenti di polizia che hanno tranquillizzato e rassicurato la donna. Dopo aver saputo dell'accaduto, la signora ha spiegato agli agenti che, mentre era impegnata nei lavori domestici, suo marito - alzando il tono della sua voce - l'aveva aggredita verbalmente accusandola di consumare troppa acqua ed elettricità. La donna ha detto che suo marito, andato su tutte le furie, aveva interrotto l'erogazione del gas. Gli agenti hanno sentito il 79enne confermare quanto accaduto. Ha riferito che, ossessionato dalle bollette alte, aveva anche spento il gas. Chiarita la controversia e accertato che vi erano state precedenti liti per analoghe ragioni, gli agenti hanno invitato la coppia ad evitare altri episodi del genere.

Altre Notizie: Trasporti - assessore Lucente: Bigliettazione digitale tema molto caro a Regione Lombardia; Bari, assessore al Bilancio indagato per truffa: il sindaco Decaro gli revoca la delega; Europee, passo Schlein verso candidatura. Annunziata e Decaro capilista al Sud;