Destroy All Humans! 2 - Reprobed - Co-Op TrailerKingston rilascia la chiavetta USB IronKey Locker+ 50Presentato ‘Xiaomi Planet’, il mondo virtuale dedicato alla formazioneMichael Jordan è l’atleta di copertina di NBA 2K23A Roma Baby gang massacra di botte due ragazzini disabili per 5 euroApple iPad Grigio siderale (9ª generazione) Sconto e OffertaWilly Monteiro Duarte : i fratelli Bianchi condannati all’ergastoloJohnny Depp : Amber Heard vuole annullare il processoAntonella Mosetti tutta nuda fa impazzireMosca : il Kursk è sotto attacco di Kiev, in Mar Nero missili pronti ...Usa, spari festa per l'Indipendenza : morti e feriti, arrestato il ...Guerra Ucraina : Missili russi su Sumy, 6 feritiLavorazioni di rettifica sui metalliBandai Namco annuncia MY HERO ULTRA RUMBLESWORD ART ONLINE Alicization Lycoris - Nintendo Switch Announcement Hisense cattura il suono con la nuova Soundbar HS218505 GAMES SARÀ PRESENTE A GAMESCOM 2022Sparatoria Copenaghen : 3 morti e feritiMafia e traffico droga a Bari : 25 arresti20 dispersi sulla Marmolada : riprese le ricercheUomini e Donne, Alessio Lo Passo attacca alcuni giornalisti: Basta ...Fare Digital PR con il social media marketingDettagli sul nuovo evento di GTA+ dal 30 giugno al 18 luglioE' NATA BANDAI NAMCO ACES - PER RAFFORZARE LO SVILUPPOKONAMI annuncia una partership con FC Internazionale Milano
di Zazoom di mercoledì 22 giugno 2022

I sintomi di Omicron 5 : affaticamento, tosse e febbre

sintomi

La variante Omicron 5 ha permesso al Covid di alzare la testa. In Italia si assiste a una nuova ripartenza della curva dei contagi e molti esperti segnalano che si sta osservando una nuova ondata estiva con il picco che potrebbe arrivare a fine luglio. "Non dobbiamo confondere la prudenza con la paura". L'andamento del Covid-19 va "monitorato ma senza trasmettere messaggi di troppa preoccupazione o allarmismo" perché "la situazione è attualmente sotto controllo". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa parlando a SkyTg24. 

Secondo Costa «se l'obiettivo è convivere con il virus allora dobbiamo imparare a convivere con i positivi. Penso che dobbiamo concentrarci più sui sintomatici che sugli aspetti positivi. Continuare a cercare i positivi non è la strategia giusta", sottolineando che i numeri negli ospedali "sono ben al di sotto" delle soglie. 

In Italia si assiste a una nuova ripartenza del contagio curva e molti esperti indicano che si sta osservando una nuova ondata estiva con il picco che potrebbe arrivare a fine luglio: «Non bisogna confondere la prudenza con la paura». troppa preoccupazione o allarmismo" perché "la situazione al momento è sotto controllo". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa parlando a SkyTg24. Secondo Costa «se l'obiettivo è convivere con il virus allora dobbiamo imparare a convivere con i positivi. Secondo noi bisogna puntare più sui sintomatici che sui positivi. Continuare a cercare i positivi non è la strategia giusta", sottolineando che i numeri negli ospedali "sono ben al di sotto" delle soglie. 

Un rapporto pubblicato lo scorso maggio da Santé Publique France ha confrontato i sintomi tra le diverse sottovarianti di Omicron, da BA.1 che ha caratterizzato l'ondata invernale tra la fine del 2021 e l'inizio del 2022 alle ultime, BA.4 e BA. 5, che in questo momento stanno facendo risalire il contagio. Secondo il rapporto, non ci sono molte differenze. Tuttavia, sono aumentati i problemi di affaticamento, tosse, febbre e mal di gola. La durata media dei sintomi sarebbe di circa quattro giorni. Tuttavia, l'analisi dei sintomi riguarda principalmente le persone che sono state vaccinate e quindi già protette dalla forma aggressiva del virus. 

I non vaccinati, invece, rischiano effetti più gravi. Un rapporto pubblicato lo scorso maggio da Santé Publique France ha confrontato i sintomi tra le diverse sottovarianti di Omicron, da BA.1 che ha caratterizzato l'ondata invernale tra la fine del 2021 e l'inizio del 2022 alle ultime, BA.4 e BA. 5, che in questo momento stanno facendo risalire il contagio. Secondo il rapporto, non ci sono molte differenze. Tuttavia, sono aumentati i problemi di affaticamento, tosse, febbre e mal di gola. La durata media dei sintomi sarebbe di circa quattro giorni. Tuttavia, l'analisi dei sintomi riguarda principalmente le persone che sono state vaccinate e quindi già protette dalla forma aggressiva del virus. I non vaccinati, invece, rischiano effetti più gravi.

Altre News per: sintomiomicronaffaticamentotossefebbre