Aggiornamento campagna FIFA 22 - Shapeshifters, Team 2COD VANGUARD E WARZONE: PRESENTAZIONE BATTLE PASS E BUNDLE STAGIONE ...GTA Online: brucia gli pneumatici e ottieni bonus di LS Tuners per ...NVIDIA GeForce RTX Serie 30 Pronte & in Stock F1 22: i piloti indovinano la valutazione dei loro compagniOrganizzare un torneo di videogames in casa: quali giochi non possono ...Ucraina e Moldavia saranno presto nell'Unione EuropeaAntonino Spinalbese : Spero che tra Belen Rodriguez e De Martino duri ...Guerra Ucraina : Gli Stati Uniti inviano a Kiev altri 450mln di armiNo Man’s Sky sarà disponibile a ottobre 2022 per Nintendo SwitchRay-Tracing per A Plague Tale: Requiem” e Genshin Impact su GeForce ...POCO F4 e POCO X4 GT: Presentati40 anni di Deejay, Linus : Le radio si sono rinnovate, ma ormai i ...Sony lancia oggi la nuova versione del Playstation PlusRogue Spirit: Nuovo update in arrivo il 7 di luglioSmart Home Dashboard: disponibile in Italia su Fire TVTaiko no Tatsujin Rhythm Festival arriva il 14 ottobreCall of Duty: Mobile - Season 6: To The Skies arriva il 30 giugnoXenoblade Chronicles 3 arriverà su Nintendo Switch il 29 luglioQuickload powered by OGR Torino: dal 25 luglio al 30 settembreArriva Nilah, nuovo campione di League of LegendsMERCENARI DI VENTURA, STAGIONE 4 DI CALL OF DUTY: VANGUARD E WARZONE ...EA Sports crea una colonna sonora per il lancio di F1 22Laura De Rovere stroncata da un male incurabile : Mamma 50enne lascia ...Architettura d'interni, sempre più contemporanea
di Giuseppe Saieva di giovedì 21 aprile 2022

Trust in occasione della Giornata della Terra racconta le sue iniziative green

Trust

Trust, azienda leader del settore lifestyle tech e gaming, sta affrontando da protagonista la sfida per un futuro sempre più green introducendo iniziative a 360 gradi volte a favorire la sostenibilità dei suoi prodotti e del proprio business. È delle ultime settimane l’adesione alla One Green Label Digital,  la coalizione per richiedere l’etichetta obbligatoria dell’impatto ambientale per la sostenibilità del ciclo del prodotto dei leader dell’elettronica. 


“Noi di Trust stiamo riducendo fortemente i rifiuti e le plastiche utilizzati nei nostri prodotti e nei nostri imballaggi, facendo un maggiore uso di materiali provenienti da risorse rinnovabili. L’obiettivo è quello di migliorare la riciclabilità e ottimizzare i processi produttivi per ridurre l’impronta di CO2 - dichiara Allard Boer, CFO di Trust – “Una mission partita con l’iniziativa Clevergreen che si pone tra gli obiettivi la riduzione dell’impatto ambientale dei suoi dei prodotti, imballaggi e delle loro lavorazioni.”


Trust


Il progetto Clevergreen segna l’inizio del processo di sostenibilità aziendale ponendo l’accento su quattro macro-temi: eliminare, ridurre e riciclare, certificando tutti i processi per la massima trasparenza, per un sistema di riconoscimento del grado di ecosostenibilità di ogni prodotto. 


Trust ha già raggiunto risultati significativi mettendo in atto alcuni cambiamenti smart: ne sono un esempio la sostituzione dei manuali cartacei con guide online per la maggior parte dei prodotti, la riduzione delle dimensioni delle confezioni e la rimozione della plastica al loro interno e dove non possibile, la sostituzione con plastica riciclata. 


“Implementando questi accorgimenti nei packaging di alcuni prodotti gaming della gamma GXT e home office, abbiamo già riscontrato una riduzione fino al 30% della plastica utilizzata” - conclude Boer.


Trust ha concretizzato ulteriormente il suo impegno presentando nel marzo scorso il suo primo prodotto gaming in plastica riciclata: le cuffie gaming GXT 391 Thian. Realizzate per l’85% di plastica riciclata, il nuovo headset è leggero e confortevole. Anche il packaging è sostenibile perché completamente realizzato in fibre di legno riciclate, senza plastiche e con dimensioni ottimizzate per poter spostare più merce per singolo viaggio. 


"Il business as usual non è più un'opzione. Dobbiamo prestare sempre più attenzione al pianeta e alle persone coinvolte nel nostro ecosistema. È nostra responsabilità e ambizione progettare prodotti sostenibili, gestire le operazioni e offrire ai consumatori scelte intelligenti, accessibili e sostenibili", conclude Boer. "Questo obiettivo non può essere raggiunto da un giorno all'altro. È uno sforzo continuo e ci stiamo impegnando e collaborando con i nostri partner e fornitori per fare questi cambiamenti smart nella nostra produzione, operazioni e gamma di prodotti".


L’“Impact Report 2020-2021” dell’azienda fornisce una traccia del viaggio sostenibile dell’azienda per rendere gli accessori equi per le persone, per il Pianeta e per le tasche di tutti. Non si tratta solo di un cambiamento formale: Trust riconosce di essere parte di un settore che deve subire una massiccia trasformazione per raggiungere gli obiettivi stabiliti nell'accordo sul clima di Parigi. Obiettivo più grande è quello di annullare totalmente il suo impatto sul clima entro il 2030, la sua responsabilità si estende oltre le operazioni dirette, e comprende l'intero ciclo di vita del prodotto. La maggior parte dell'impatto ambientale di è indiretto, attraverso i prodotti venduti ai clienti da partner e fornitori di produzione.

Altre News per: trustoccasionedellagiornatadellaterraracconta