Tower of Fantasy: le pre-registrazioni aprono oggiCapitan Tsubasa entra in The Sandbox per chi aspira a diventare ...PHILIPS OneBlade e MKERS: disponibile su FIFA 22Chiara Ferragni da censura in nude look su InstagramPerché chiedere un consulto ad un dottore onlineAggiornamento campagna FIFA 22 - Shapeshifters, Team 2COD VANGUARD E WARZONE: PRESENTAZIONE BATTLE PASS E BUNDLE STAGIONE ...GTA Online: brucia gli pneumatici e ottieni bonus di LS Tuners per ...NVIDIA GeForce RTX Serie 30 Pronte & in Stock F1 22: i piloti indovinano la valutazione dei loro compagniOrganizzare un torneo di videogames in casa: quali giochi non possono ...Ucraina e Moldavia saranno presto nell'Unione EuropeaAntonino Spinalbese : Spero che tra Belen Rodriguez e De Martino duri ...Guerra Ucraina : Gli Stati Uniti inviano a Kiev altri 450mln di armiNo Man’s Sky sarà disponibile a ottobre 2022 per Nintendo SwitchRay-Tracing per A Plague Tale: Requiem” e Genshin Impact su GeForce ...POCO F4 e POCO X4 GT: Presentati40 anni di Deejay, Linus : Le radio si sono rinnovate, ma ormai i ...Sony lancia oggi la nuova versione del Playstation PlusRogue Spirit: Nuovo update in arrivo il 7 di luglioSmart Home Dashboard: disponibile in Italia su Fire TVTaiko no Tatsujin Rhythm Festival arriva il 14 ottobreCall of Duty: Mobile - Season 6: To The Skies arriva il 30 giugnoXenoblade Chronicles 3 arriverà su Nintendo Switch il 29 luglioQuickload powered by OGR Torino: dal 25 luglio al 30 settembre
di Giuseppe Ferrazzuolo di lunedì 14 marzo 2022

Morto attore William Hurt : vincitore Oscar 86

William Hurt

William Hurt, il grande attore che ha vinto l'Oscar nel 1986 per "Il bacio della donna ragno", è Morto all'età di 71 anni per cause naturali. Ad annunciarlo il figlio, interprete poliedrico e camaleontico, capace di muoversi liberamente tra i generi, alternando teatro (dove ha debuttato), cinema e televisione. Dopo l'Oscar è stato nuovamente candidato alla statuetta nel 1987 per "Figli di un dio minore", nel 1988 per "Dentro la cronaca" e nel 2006 per "Una storia di violenza".

E' Morto l'attore americano William Hurt. La notizia e' subito riportata da Variety, secondo cui il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali domenica 13 marzo. La conferma è poi arrivata con una dichiarazione ufficiale di uno dei figli di Hurt, quello che porta lo stesso nome di suo padre, William: "Con grande tristezza la famiglia Hurt piange la scomparsa di William Hurt, amato padre e attore premio Oscar. , avvenuto il 13 marzo 2022, una settimana prima del suo 72esimo compleanno. Morì pacificamente nella sua famiglia, per cause naturali. La famiglia richiede privacy in questo momento. "

Hurt, nato a Washington il 20 marzo 1950, era figlio di un'impiegata Time, Claire Isabel, e di un burocrate, Alfred Hurt. I genitori di Hurt si separarono presto e sua madre si risposò con Enrico Luce III, il figlio dell'editore di Time. L'ambiente elitario finì per formare William, che studiò teologia all'università prima di scegliere di fare l'attore.

Interprete versatile e camaleontico, capace di passare facilmente da un genere all'altro, ha alternato teatro (dove ha debuttato), cinema e tv. Dopo l'Oscar vinto per la prima nomination nel 1986, per 'Il bacio della donna ragno' di Hectort Babenco, è stato nuovamente nominato per la statuetta nel 1987 per 'Figli di un dio minore' Randa Haines, nel 1988 per 'Dentro la news 'di James L. Brooks e nel 2006 per 'A History of Violence' di David Cronenberg. L'attore è stato anche nominato per un Tony Award nel 1985 per "Hurlyburly" e due volte per un Emmy nel 2009 per la serie "Damages" e nel 2011 per il film TV "Too Big to Fail". Tra le tante esibizioni memorabili della sua carriera, anche quelle in 'Brivido Caldo' al fianco di Kathleen Turner, nel thriller Gorky park e nel corale cult 'The Great Cold'. Ruoli più recenti includono il segretario Thaddeus Ross in "Black Widow".

L'attore americano, pur essendo molto richiesto, non ha mai fatto della sua vita una passerella. "Sono una persona molto riservata - confessò al New York Times nel 1989 - e ho il diritto di esserlo. Non ho mai detto che siccome sono un attore puoi rubare la mia vita privata, non puoi rubare la mia anima. Non puoi ".

Altre News per: mortoattorewilliamhurtvincitoreoscar