NZXT presenta le Capture Card Signal 4K30 e Signal HD60Farming Simulator 22 - Kubota Pack disponibileGotham Knights: svelato il trailer ufficiale dedicato a RobinGame Ready driver per F1 22 disponibiliMARIO + RABBIDS SPARKS OF HOPE ARRIVA A OTTOBREBandai Namco ha annunciato PAC-MAN WORLD Re-PACSuper Bomberman R 2! in arrivo nel 2023Code: To Jin Yong atteso per il Q3 del 2022GameStop: nuovo stock di PS5 in arrivoStagione 6 di Call of Duty: Mobile: Verso il cieloConsulenza professionale per la migrazione SEO di un sitoCorte Palasio : Pierangelo Repanati ucciso con due coltellate alla ...Michelle Hunziker Giovanni Angiolini insieme in SardegnaIsola Famosi 2022 : Guendalina Tavassi sul ritiro del fratello EdoardoChi è Carlotta Rossi : Bud Spencer era mio padre!F1 22 Recensione PlaystationDIGITAL BROS ACQUISTA D3 GO!ELDEN RING - Sharper Than Their SwordsIL MIGLIOR CONTROLLER SUL MERCATO E' IL NACON REVOLUTION X PRO L’estate addosso: gli accessori Celly per grandi e bambini Sharon Stone : Ho perso nove figli a causa di aborti spontaneiTower of Fantasy: le pre-registrazioni aprono oggiCapitan Tsubasa entra in The Sandbox per chi aspira a diventare ...PHILIPS OneBlade e MKERS: disponibile su FIFA 22Chiara Ferragni da censura in nude look su Instagram
di Zazoom di venerdì 11 marzo 2022

Come Creare un Sito Web Professionale

Come creare un sito web professionale

Che tu sia già avviato o in procinto di creare la tua attività, dovrai senza dubbio creare un sito Web professionale per presentare la tua attività e magari vendere online.

Se non sai da dove cominciare sappi che esistono diverse soluzioni che possono fare al caso tuo: agenzia, sviluppatore, fai da te. Che tipo di fornitore di servizi contattare? Come creare un sito web professionale? Quanto costa? Puoi creare tu stesso il tuo sito professionale? Quali criteri di selezione?

Per aiutarti a vedere più chiaramente, abbiamo creato questa guida.

Cos'è un sito web professionale?

Perché insistiamo in questo articolo sulla parola “professionale”? Un sito web professionale è un sito che si rivolgerà ai tuoi clienti. Deve ispirare fiducia e presentare in modo molto chiaro la tua azienda, la tua offerta, la tua esperienza e come contattarti. Un sito web professionale non è:

  • Solo un blog
  • Un sito che presenta il tuo CV
  • Una pagina Facebook, Linkedin o Youtube

Il primo consiglio: Un sito web professionale deve essere ospitato sul tuo nome di dominio, ad esempio tuaazienda.it o .com.

Infine, deve rispettare alcune regole, che dipenderanno dal tuo settore di attività e dalle funzionalità del tuo sito. Alcune delle regole e dei vincoli più comuni includono:

  • Conformità al GDPR
  • La presenza di note legali e condizioni generali di vendita
  • Crittografia dei dati con HTTPS

I vantaggi di un sito web professionale per la tua attività

Qualunque sia il tuo lavoro, creare un sito web professionale ti permette in primo luogo di essere visibile ai tuoi potenziali clienti. Ti consente di essere trovato quando qualcuno cerca i tuoi dati o cerca un'attività come la tua su Internet. Dì a te stesso che se non hai un sito, i tuoi concorrenti che lo fanno avranno un vantaggio su di te.

Il tuo sito può permetterti di raccogliere i dettagli di contatto dei potenziali clienti: tramite un modulo di richiesta di contatto o preventivo, che invierà automaticamente i messaggi lasciati sul tuo sito alla tua casella di posta.

Puoi anche considerare la creazione di un sistema di prenotazione o appuntamento online se la tua attività si presta a questo. Puoi creare newsletter, a cui i visitatori del tuo sito possono iscriversi lasciando il loro indirizzo email.

Creare un sito web professionale è anche un buon modo per mostrare il tuo know-how, soprattutto se eserciti una professione creativa o manuale: puoi inserire un portfolio, che permette di visualizzare per immagini i tuoi lavori recenti. Che tu sia un architetto, un fotografo, un grafico o un tecnico, illustrare la tua esperienza è sicuramente un buon modo per differenziarti dalla concorrenza.

Infine, un sito web può essere un canale di vendita online. Sul tuo sito puoi accettare pagamenti e vendere prodotti fisici con diverse modalità di consegna (a domicilio, punto di ritiro, o ritiro nel tuo negozio. Puoi anche vendere prodotti immateriali (ebook, video, partecipazione ad eventi). Quindi è un potenziale modo per diversificare la tua attività o semplicemente il pilastro della tua attività se vendi solo online.

Le specificità secondo i settori di attività

Come abbiamo appena visto, le funzionalità utili al tuo sito non saranno le stesse a seconda della tua attività. Inoltre, ci sono spesso modelli di siti dedicati per tutte le attività tra i software di creazione di siti Web: avvocati, insegnanti di yoga, musicisti, contabili.

Ecco un elenco (non esaustivo) di funzionalità da fornire sul tuo sito a seconda della tua attività:

  • Ristorazione: Visualizzazione del proprio menù, prenotazione online.
  • Hotel / Strutture ricettive: Visita virtuale delle camere, calendario delle disponibilità, prenotazione online, pagamento online.
  • Bellezza / Parrucchiere / Sport: Visualizzazione del catalogo dei servizi, prenotazione online di un servizio in una fascia oraria secondo la disponibilità.
  • Edilizia/Servizi a domicilio: Visualizzazione dei servizi e dei prezzi, richiesta preventivo online, prenotazione di una fascia oraria in agenda.
  • Freelance / Servizi alle imprese: Mettere online il tuo portfolio, blog, iscrizione newsletter, richiesta preventivo.
  • Negozio/Attività: Vendita di prodotti online, esposizione del proprio catalogo.

Naturalmente, questo elenco non è esaustivo. Ci sono molte altre funzionalità che potrebbero interessarti e altre che sono facoltative. Ecco perché dovresti farti alcune domande e pensare alle tue esigenze e alle tue risorse prima di iniziare a progettare il tuo sito professionale.

Domande da porsi prima di creare un sito web professionale

Quando iniziamo a pensare al nostro sito web, siamo pieni di idee e non sappiamo dove fermarci. Per questo consigliamo di porti alcune domande per poter calibrare adeguatamente il tuo progetto e scegliere la soluzione più adatta.

  • Budget: Un sito web professionale può costare 100, 1000, 10.000 euro o più. Devi pensare al budget che sei pronto a investire nel progetto.
  • Limite di tempo: Entro quanto tempo dovrebbe essere online il tuo sito? Se hai fretta, le soluzioni non saranno le stesse come se avessi 6 mesi davanti a te.
  • Risorse: Hai tempo da dedicare alla creazione e alla gestione del tuo sito web professionale? Quali sono le tue competenze in questo settore? Puoi fare affidamento su qualcun altro?
  • Bisogni: Quali sono i tuoi reali bisogni? A volte si tende a creare siti Web che sembrano tutti uguali, ciò significa che si tende ad integrare opzioni di cui non abbiamo bisogno. Se non pensi alle tue esigenze prima di affidare la realizzazione del tuo sito web professionale a un fornitore di servizi, rischi di dimenticare le cose fondamentali. Quindi ricorda di elencare gli obiettivi del tuo sito web, dal tuo punto di vista e dal punto di vista dei tuoi clienti. Non esitare a formalizzare queste esigenze sotto forma di specifiche.
  • Autonomia: Vuoi essere autonomo nell'aggiornamento dei contenuti del tuo sito web? Questo è un criterio importante per determinare la tecnologia con cui verrà sviluppato il tuo sito. Se non hai bisogno di aggiornare i contenuti regolarmente, puoi optare per un sito “statico”: è una soluzione rapida ed economica. Se vuoi poter modificare il contenuto, dovrai utilizzare un CMS (Content Management System).
  • Modello di business: La creazione di un sito web professionale è al centro dell'attività della tua azienda? Se la tua attività dipende fortemente dal tuo sito (esempio: negozio e-commerce), devi mettere il doppio delle energie. Non dimenticare che la qualità del tuo sito (chiarezza, velocità, facilità di navigazione) avrà un forte impatto sulle tue vendite e sulla fidelizzazione dei tuoi clienti. Fai una specifica reale descrivendo nel modo più preciso possibile tutte le fasi del percorso del cliente, sul tuo sito e offline. È una chiave per il successo del tuo progetto.
  • Branding e identità visiva: hai già un logo, una scheda grafica per la tua attività? Se no, ora è il momento di pensarci. Forse puoi assumere un designer freelance per lavorarci. La tua identità visiva è ciò che i tuoi clienti ricorderanno della tua attività quando vedranno il tuo biglietto da visita, i tuoi volantini o quando visiteranno il tuo sito.

Pensa anche al tipo di design che desideri per il tuo sito: Moderno? Classico? Minimal? Creativo? Colorato? Non esitare a mettere da parte i siti che ti piacciono o che trovi ben realizzati, in modo che possano ispirarti.

Come creare un sito web professionale. Le opzioni.

Ora che vedi più chiaramente le tue esigenze e i tuoi mezzi, esaminiamo le opzioni che hai a disposizione per creare il tuo sito web.

Contatta un'agenzia

La soluzione migliore: fare affidamento a un'agenzia di comunicazione o un'agenzia digitale. La maggior parte delle aziende utilizza un'agenzia per la creazione del proprio sito web professionale.

Il vantaggio delle agenzie come genesi.it è che hanno una solida esperienza, una metodologia collaudata e integrano diverse professioni nei loro team: graphic design, sviluppo web, project management, SEO e soprattutto professionalità ed assistenza continua.

Alcune agenzie digitali si occupano solo della creazione del tuo sito web. Le agenzie di comunicazione, invece, si occupano di tutto: definire i tuoi messaggi di comunicazione, il tuo slogan, il tuo universo grafico, i tuoi contenuti editorial.

Assumi un libero professionista

La seconda soluzione preferita dagli imprenditori quando si tratta di creare il proprio sito web professionale è lavorare con uno sviluppatore web indipendente (freelance).

Ma attenzione, in questo caso dovrai essere più coinvolto nel pensare alle tue specifiche. La maggior parte degli sviluppatori web non è in grado di definire la tua identità visiva, le tue specifiche o scrivere il contenuto del tuo sito.

Alcuni sviluppatori web sono soprattutto informatici, molto bravi tecnicamente, ma non è perché qualcuno sia uno sviluppatore che farà le scelte giuste per creare il tuo sito web, sia dal punto di vista tecnico, grafico o di marketing.

Altri liberi professionisti sono creativi, designer che padroneggiano anche lo sviluppo web. Altri infine sono comunicatori che utilizzano soluzioni chiavi in ??mano per creare siti, ma non sono molto bravi tecnicamente.

Avvertimento: Prima di firmare un preventivo per un libero professionista, cerca di capire a fondo come lavora, cosa si aspetta da te, cosa è in grado di fare e quali sono i suoi limiti.

Creare da soli un sito web

10 anni fa, era impossibile creare un sito Web senza padroneggiare la tecnica. Ma nel 2022 ci sono software per la creazione di siti Web professionali e facili da usare in grado di creare siti Web completamente credibili.

Questi software online ti consentono di creare il tuo sito Web senza preoccuparti del codice o dell'hosting. Crei il tuo account sul sito, scegli il modello di sito che fa per te e personalizza tu stesso il contenuto delle pagine.

Per lo più questi programmi offrono una versione gratuita limitata e abbonamenti a pagamento per accedere a più funzionalità. Li consigliamo di utilizzare nel caso in cui:

  • Hai tempo da dedicare a questo progetto di creazione del sito
  • Sei a tuo agio con il digitale
  • Hai un budget molto ridotto

L'altro vantaggio è che sarai quindi completamente autonomo nello sviluppo di questo sito e nell'aggiornamento dei contenuti. Il rovescio della medaglia è che ci vuole tempo.

Se opti per questa soluzione, prenditi del tempo per testare diversi software per la creazione di siti prima di scegliere quello più adatto a te.

Puoi anche utilizzare WordPress, il software gratuito per la creazione di siti; ma ci vorrà più tempo e lavoro e dovrai comunque pagare l'hosting del tuo sito. Detto questo, nelle mani giuste, è un'opzione seria per creare un sito Web professionale.

Altre News per: comecrearesitoprofessionale