Code: To Jin Yong atteso per il Q3 del 2022GameStop: nuovo stock di PS5 in arrivoStagione 6 di Call of Duty: Mobile: Verso il cieloConsulenza professionale per la migrazione SEO di un sitoCorte Palasio : Pierangelo Repanati ucciso con due coltellate alla ...Michelle Hunziker Giovanni Angiolini insieme in SardegnaIsola Famosi 2022 : Guendalina Tavassi sul ritiro del fratello EdoardoChi è Carlotta Rossi : Bud Spencer era mio padre!F1 22 Recensione PlaystationDIGITAL BROS ACQUISTA D3 GO!ELDEN RING - Sharper Than Their SwordsIL MIGLIOR CONTROLLER SUL MERCATO E' IL NACON REVOLUTION X PRO L’estate addosso: gli accessori Celly per grandi e bambini Sharon Stone : Ho perso nove figli a causa di aborti spontaneiTower of Fantasy: le pre-registrazioni aprono oggiCapitan Tsubasa entra in The Sandbox per chi aspira a diventare ...PHILIPS OneBlade e MKERS: disponibile su FIFA 22Chiara Ferragni da censura in nude look su InstagramPerché chiedere un consulto ad un dottore onlineAggiornamento campagna FIFA 22 - Shapeshifters, Team 2COD VANGUARD E WARZONE: PRESENTAZIONE BATTLE PASS E BUNDLE STAGIONE ...GTA Online: brucia gli pneumatici e ottieni bonus di LS Tuners per ...NVIDIA GeForce RTX Serie 30 Pronte & in Stock F1 22: i piloti indovinano la valutazione dei loro compagniOrganizzare un torneo di videogames in casa: quali giochi non possono ...
di Vito Manzione di martedì 1 febbraio 2022

Abbiamo visto quel Suv travolgerle! Jessica Fragasso e Sara Rizzotto uccise da un ubriaco

Abbiamo

Una domenica di sole trascorsa in riva al mare, a Caorle. Cena tra amici e poi rientro a casa. Ma le foto di quella gita in famiglia fissano per sempre le ultime ore di vita di due cugine, unite come sorelle. Insieme anche nella morte. La ventenne Jessica Fragasso e la 26enne Sara Rizzotto sono state travolte nella loro Panda vicino a Pordenone alle 20 mentre viaggiavano in autostrada per Conegliano. Le figlie di Sara, di due mesi e mezzo e quattro mesi, si salvano miracolosamente. 

L'auto si è ribaltata più volte su se stessa, scontrandosi sul fianco sinistro: i più piccoli sono stati agganciati ai sedili di destra. La Land Rover di Dimitri T., 61 anni che era completamente ubriaco, è scappato e quando lo hanno rintracciato a casa aveva un livello di alcol tre volte superiore nel sangue. Ora l'uomo si trova nel carcere di Udine accusato di omicidio plurimo aggravato sulla strada, mancato soccorso ed evasione. 

Ha 61 anni, di origine bulgara, imprenditore da molti anni in Friuli con azienda di trasporti a Chions. Gli agenti della squadra mobile lo hanno trovato nella sua abitazione di Pordenone, a meno di dieci chilometri dal luogo dell'incidente, e stanno indagando per vedere se qualcuno lo ha aiutato a fuggire. Aveva bevuto molto, non era lucido, di certo non stava tornando a casa. Il suo cellulare è sotto sequestro, eventuali telefonate ad amici potrebbero provenire dai verbali che lo hanno riportato a Pordenone e anche se, al momento dell'incidente, era al telefono e distratto. 

Inoltre, stava già guidando in condizioni precarie a causa dell'alcol, circostanza aggravante che, insieme alle gravissime accuse contestate, dovrebbe costargli la pena massima. La Land Rover di Dimitri andava veloce domenica sera. Colpisce la Panda delle due ragazze davanti a lui, lo shock è tremendo: l'utilitaria viene trascinata per diversi metri, entrambe le vetture si ribaltano. Il Defender, che circolava con la targa di prova, quella rilasciata prima di formalizzare l'acquisto, è finito in mezzo alla strada e l'uomo, ferito e frastornato, ha camminato sulla strada opposta in senso opposto per un chilometro cercando un varco nel recinto. 

L'auto di Jessica e Sara è stata completamente distrutta: è stata ribaltata più volte ed è finita dal lato del conducente. Le vittime sono morte sul colpo, le ragazze sono state soccorse dai vigili del fuoco. I genitori di Jessica hanno assistito alla tragedia dallo specchietto retrovisore, erano in un'altra macchina davanti alla Panda e Dimitri li ha colpiti da dietro nella sua folle corsa. Sono stati loro, con un motociclista di passaggio, a dare l'allarme. 

Altre News per: abbiamovistoqueltravolgerlejessicafragassosara