F1 22 aggiunge aggiornamenti ai circuiti per rispecchiare le ...Outright Games: quattro nuovi giochi per bambini e famiglieThe Sims 4 - il kit Moonlight Chic e il kit Little Campers ...Batman: Arkham Asylum, disponibile da oggi l’esclusiva Comic EditionRolling Gunner Recensione PS5ORBEEZ - le sfere d'acqua conquistano il webMario Kart 8 Deluxe Seasonal Circuit ItalyVAMPIRE: THE MASQUERADE - SWANSONG È ORA DISPONIBILE PER PC E CONSOLESony aggiunge il modello LinkBuds S alla serie LinkBudsPerché ha senso studiare programmazione?Guerra Ucraina : 231 bambini uccisi e 427 feritiFammi morire! L'appello di Fabio Ridolfi che da 18 anni muove solo ...Presidente Russo Putin espelle 24 diplomatici italianiRoller Champions arriverà il 25 maggioNACON: NUOVA LINE-UP E DUE NUOVI GIOCHICARANTI! ECCO LE PRIME IMMAGINI DI GREEDFALL 2ININ Games inizierà la spedizione di EGRET II mini il 3 giugnoAmazon presenta Fire 7, il tablet di nuova generazioneDICE: rilasciato l'aggiornamento 4.1 per Battlefield 2042Apex Legends Mobile è disponibile su iOS e AndroidAl via la Virtual Arena di ProGaming ItaliaArriva il manga di Pokémon UNITEJamiroquai entra in The Sandbox e il metaverso si colora di note funkyChi ha diritto Bonus 200 euro? Ecco come calcolare il redditoCommissione Esteri del Senato : Stefania Craxi eletta presidente
di Zazoom di sabato 22 gennaio 2022

Rimini: Dove Soggiornare, Cosa Vedere e Visitare

Attratti dalle coste del mare Adriatico? Allora non vi resta che visitare Rimini, la città costiera dai mille volti.

La zona di Rimini è abitata da migliaia di anni e col tempo, passando dall'occupazione etrusca a quella romana, ha assunto un forte carattere di città costiera con un importante porto mercantile. Oggi è una dinamica città meta di vacanzieri estivi, ma non mancano i visitatori attratti dalla sua ricca storia..

In quale zona scegliere l'hotel a Rimini

Se stai pensando di trascorrere una vacanza a Riminese, il posto migliore per soggiornare è in un hotel nei pressi di Marina Centro di Rimini, la zona più vivace e ricca di servizi della città dove poter godere delle splendide spiagge, visitare i monumenti, partecipare agli eventi, fare nuove esperienze e divertirsi con i propri cari.

Marina Centro, il lungomare di Rimini, ospita alcuni dei locali notturni più vivaci della città. A 5 minuti a piedi dalla storica Piazza Tre Martiri, offre la cornice perfetta per oziare al sole, correre e fare visita ai monumenti e alle attrazioni che offre la cittadina.

Al calar della notte, tutto il quartiere si trasforma in una grande festa, soprattutto lungo viale Vespucci. Numerosi sono i locali notturni, le discoteche e i cocktail bar e la maggior parte di essi offre una terrazza con vista sul mare Adriatico.

Cosa vedere e visitare a Rimini

Piazza Tre Martiri. È una piazza storica situata nel centro di Rimini, che custodisce numerosi resti architettonici risalenti all'antichità romana. All'estremità settentrionale della piazza ci sono negozi, ristoranti e caffè di lusso. La parte meridionale contiene importanti siti di interesse, come il Tempietto di Sant'Antonio, una chiesa del XVI secolo, il campanile detto Torre dell'Orologio e una statua di Giulio Cesare. Piazza Tre Martiri è un popolare luogo di ritrovo grazie alla sua posizione centrale e alle strade pedonali che la circondano. Ospita anche mercatini, festival e concerti durante tutto l'anno, ma più in particolare in primavera e in estate.


Arco di Augusto. Costruito nel 27 a.C. prende il nome da Caio Ottaviano Augusto, primo imperatore dell'Impero Romano. Uno dei più antichi esempi di architettura romana, il suo arco centrale è fiancheggiato da due colonne in pietra d'Istria ornate da ordini corinzi. Il monumento presenta anche un'iscrizione dedicata all'imperatore e intricati bassorilievi raffiguranti quattro divinità romane: Giove, Apollo, Nettuno e Roma. Questo pittoresco arco si trova in Corso d'Augusto, a 5 minuti a piedi da Piazza Tre Martiri.


Corso d'Augusto. È una vivace via dello shopping che si estende tra l'Arco d'Augusto e il Ponte di Tiberio, nel centro di Rimini. Ci sono molte boutique di moda di lusso e tradizionali, oltre a negozi caratteristici che vendono souvenir, gioielli e prodotti di bellezza. Relativamente piccolo, il Corso d'Augusto può essere facilmente percorso a piedi o in bicicletta. Senza contare che i suoi numerosi pub e caffetterie sono perfetti per prendersi una pausa in terrazza ammirando i siti storici del centro di della città.


La piadina. A Rimini non può mancare la degustazione di questo prodotto tipico romagnolo, solitamente ripiena di salumi, formaggi e verdure crude. La piadina è realizzata con un impasto di farina, sale, acqua e strutto, cotto su una griglia o una pirofila di terracotta fino a renderla croccante. Di solito viene guarnita con prosciutto, pomodoro, mozzarella, rucola e basilico. La piadina è tradizionalmente un pasto gustoso, ma diversi bar e ristoranti di Rimini la propongono come dolce, farcita con cioccolato o marmellata.


Il Tempio Malatestiano. È un magnifico esempio di architettura del primo Rinascimento. Questa struttura, che in origine era una cattedrale del XIII secolo nota come Chiesa di San Francesco, è stata trasformata per fungere da tomba della famiglia Malatesta, che governò Rimini tra il 1295 e il 1500. Oggi ospita un'impressionante collezione di manufatti del XV secolo, tra cui il sepolcro di Sigismondo Pandolfo, sculture di Agostino di Duccio e un crocifisso ornato di Giotto.


Il Ponte di Tiberio. Risale all'antica Roma, quando Rimini era governata dall'imperatore romano Caio Ottaviano Augusto. Costruito in pietra calcarea istriana, è uno dei più antichi ponti romani e presenta cinque archi semicircolari, per una lunghezza totale di 70 metri. Oggi il ponte collega il centro di Rimini alla frazione di Borgo San Giuliano. È piuttosto ben conservato ed è accessibile solo a pedoni, ciclisti e veicoli leggeri.


Borgo San Giuliano. È un tradizionale borgo marinaro situato a circa 1,6 chilometri a sud di Marina Centro. Le sue strade acciottolate fiancheggiate da graziose casette offrono un ambiente ideale per gustare frutti di mare e l'autentica cucina romagnola. L'attrazione principale di Borgo San Giuliano è la sua vasta collezione di affreschi raffiguranti scene dei film di Federico Fellini, alcuni dei quali risalgono agli anni '80.La Festa de’ Borg è una festa che si svolge ogni due anni, il primo fine settimana di settembre. Per due giorni il borgo ospita coloratissime sfilate, concerti e spettacoli di danza fino al gran finale che è il tradizionale spettacolo pirotecnico sopra il Ponte di Tiberio.


Italia in Miniatura. Composta da più di 250 miniature di monumenti storici e paesaggi d'Italia è stata fondata nel 1970 da Ivo Rambaldi, questo parco tematico è costituito da uno spazio espositivo all'aperto che si estende per 85.000 mq. Esistono modelli molto dettagliati di monumenti come il Colosseo, la Torre di Pisa e il Duomo di Milano. Italia in Miniatura propone anche esperienze dedicate ai bambini, come un parco ornitologico, una fiera della scienza e una scuola guida interattiva. La monorotaia Arcobaleno permette di scoprire le attrazioni del parco da un'altezza fino a 6 metri.


La Sagra Musicale Malatestiana. Si tiene ogni anno e rende omaggio alla musica classica. Questa manifestazione nasce per celebrare la ricostruzione del Tempio Malatestiano nel 1950. Oggi propone una serie di concerti di musica classica della durata di un mese, con direttori, solisti, pianisti e cantanti lirici rinomati in tutta Europa. Da fine agosto si susseguono gli eventi della Sagra Musicale nei principali auditorium e sale da concerto di Rimini, come il Complesso Agostiniano, il Teatro Ermete Novelli e la Chiesa del Suffragio

Altre News per: riminidovesoggiornarecosavederevisitare