F1 22 aggiunge aggiornamenti ai circuiti per rispecchiare le ...Outright Games: quattro nuovi giochi per bambini e famiglieThe Sims 4 - il kit Moonlight Chic e il kit Little Campers ...Batman: Arkham Asylum, disponibile da oggi l’esclusiva Comic EditionRolling Gunner Recensione PS5ORBEEZ - le sfere d'acqua conquistano il webMario Kart 8 Deluxe Seasonal Circuit ItalyVAMPIRE: THE MASQUERADE - SWANSONG È ORA DISPONIBILE PER PC E CONSOLESony aggiunge il modello LinkBuds S alla serie LinkBudsPerché ha senso studiare programmazione?Guerra Ucraina : 231 bambini uccisi e 427 feritiFammi morire! L'appello di Fabio Ridolfi che da 18 anni muove solo ...Presidente Russo Putin espelle 24 diplomatici italianiRoller Champions arriverà il 25 maggioNACON: NUOVA LINE-UP E DUE NUOVI GIOCHICARANTI! ECCO LE PRIME IMMAGINI DI GREEDFALL 2ININ Games inizierà la spedizione di EGRET II mini il 3 giugnoAmazon presenta Fire 7, il tablet di nuova generazioneDICE: rilasciato l'aggiornamento 4.1 per Battlefield 2042Apex Legends Mobile è disponibile su iOS e AndroidAl via la Virtual Arena di ProGaming ItaliaArriva il manga di Pokémon UNITEJamiroquai entra in The Sandbox e il metaverso si colora di note funkyChi ha diritto Bonus 200 euro? Ecco come calcolare il redditoCommissione Esteri del Senato : Stefania Craxi eletta presidente
di Anna Spiotta di mercoledì 19 gennaio 2022

Covid : Omicron fa meno paura, ma rischio variante più feroce in autunno

Covid

“Sappiamo sia dagli esperimenti sulle cellule in provetta che dagli esperimenti sugli animali che Omicron è meno in grado di infettare il polmone profondo. Diciamo che è molto brava a colpire il sistema respiratorio superiore, ma è zoppa quando si tratta di attaccare il polmone". Così, in un'intervista a Repubblica, l'immunologo della Emory University, Guido Silvestri, che avverte:

"Il rischio più grande è che scappi una variante che mantenga l'aggressività infettiva di Omicron, ma riacquisti anche la capacità di danneggiare il polmone di Delta. Spero che non accada mai, ma dobbiamo essere preparati. E il modo migliore è insistere sui vaccini".

Secondo l'esperto, «la più grande follia che possiamo fare è pensare che il Covid se ne sia andato, perché con l'estate i casi calano nei Paesi occidentali, la società riapre e le persone smettono di vaccinarsi. Poi ad ottobre o novembre arriva una variante più brutta, magari dalla Thailandia, dal Madagascar o dall'Argentina, e ci scoprono tutti.

Per quanto riguarda il futuro, «uno scenario possibile è che ogni anno, intorno a giugno o luglio, si faccia un inventario, dove circola il virus, quali sono le varianti. Gli opportuni vaccini RNA vengono realizzati rapidamente con produzione di massa, quindi in ottobre e novembre viene effettuata la campagna di inoculazione, in modo che l'inverno sia trascorso con il numero massimo di anticorpi. Sei protetto fino ad aprile o maggio, e poi arriva l'estate, che è più tranquilla.”

Altre News per: covidomicronmenopaurarischiovarianteferoce