Morto lo stilista Nino Cerruti a 91 anniTrump : Il presidente Biden ha umiliato l'AmericaTexas : ostaggi liberi dopo blitz poliziaAustralia : Novak Djokovic sarà espulsoCall of Duty: Mobile Stagione 1: Heist arriva a gennaioTendenze Moda Donna Primavera-Estate 2022Juventus, gli obiettivi per l'attacco a gennaioGTA Online: Lavoro di coppia una nuova esperienza cooperativaValentina Boscardin : muore di Covid la modella stroncata da una ...A Torino morta una bambina di tre anni precipitata dal balconeRicoveri Covid : Positivi asintomatici non saranno consideratiTHE SETTLERS SARA’ DISPONIBILE SU PC MARZO RUGBY 22: NUOVO GAMEPLAYRescue Party: Live! è disponibile Senza green pass si perde il reddito di cittadinanza : Ecco i rischiLogitech Litra Glow - la Streaming Light Premium dotata di TrueSoft ...KIRBY E LA TERRA PERDUTA IN ARRIVO A MARZOWiko presenta lo smartphone Y82: bello e possibileL'ATTACCO DEI GIGANTI ARRIVA COL PRIMO AGGIORNAMENTO DI CALL OF DUTY: ...Destiny 2: La Regina dei Sussurri ultimo trailer Assassin's Creed: The Ezio Collection arriva per Nintendo SwitchBeats annuncia i Beats Fit Pro - auricolari più innovativi di sempreSURFACE PRO 8, GO 3 E PRO X DISPONIBILI DA OGGIPlustek presenta SecureScan X200LG ULTRAGEAR E' PARTNER DI LEAGUE OF LEGENDS PER I MONITOR GAMING
di Giuseppe Saieva di martedì 2 novembre 2021

Skeepers si espande nel settore dell’Influencer Marketing

Skeepers si espande nel settore dell’Influencer Marketing

Skeepers si espande ed entra nel settore dell’Influencer Marketing con una  nuova piattaforma dedicata a micro e nano influencer 

Il Gruppo Skeepers, leader europeo nel customer experience management, acquisisce e riunisce in  un’unica piattaforma digitale Octoly e Hivency, due realtà già affermate a livello internazionale. La  nuova soluzione integrata consentirà ai brand di raggiugere un pubblico potenziale di oltre 3 miliardi di  persone. 

Con questa operazione, il Gruppo SKEEPERS, sostenuto dal fondo PSG, ha investito 100 milioni di euro a  partire da novembre 2019, che si aggiungono all’investimento iniziale di 32 milioni di euro. 

Nello scenario attuale, dove valori come autenticità e trasparenza assumono sempre  più importanza nel dialogo tra aziende e pubblico, intermediari privilegiati e credibili come micro e nano influencer  svolgono un ruolo chiave nel trasferire i messaggi dei brand attraverso contenuti genuini e di valore. 

Queste tipologie di creator stanno infatti conquistando uno spazio sempre più ampio nell’ambito dell’influencer marketing per via della maggiore vicinanza alla propria community rispetto a profili con fanbase più estese. Questi ambassador godono di un interesse crescente da parte delle aziende poiché risultano più autorevoli e autentici  agli occhi dei consumatori. Inoltre, nano e micro influencer interagiscono di più con i loro follower rispetto ai  macro influencer, con risultati notevoli in termini di engagement. 

In questo contesto, con l’obiettivo di rispondere alle emergenti necessità delle aziende, il Gruppo SKEEPERS,  leader europeo in soluzioni SaaS di customer experience & engagement management e marketing personalizzato,  ha da poco aggiunto alla propria offerta Influencer Marketing, una piattaforma “influence-as-a-service” nata  dall’acquisizione di due realtà internazionali leader del settore, Octoly e Hivency. 

Lanciate rispettivamente nel 2015 e nel 2016, Octoly e Hivency sono a tutti gli effetti due campioni dell’influencer  marketing. Octoly, è franco-americana e opera principalmente negli Stati Uniti; mentre Hivency, con sede a Parigi,  è leader in Europa.  


Grazie all’unione di queste due soluzioni, Skeepers Influencer Marketing permette alle aziende di gestire  campagne di influencer marketing su larga scala senza dover corrispondere un compenso economico ai profili  selezionati. I brand, attraverso la piattaforma, hanno accesso ad un database di oltre 150 mila micro influencer  e più di 250 mila nano influencer, per un totale di circa 3 miliardi di reach potenziale. L’interfaccia consente di  attivare campagne di promozione mirate e di scegliere i profili più idonei tra quelli suggeriti dalla piattaforma grazie all’accuratezza delle informazioni disponibili.

In concreto, l’azienda, dopo aver selezionato i nano e micro  influencer più adatti ad una specifica campagna, potrà inviare loro il prodotto da testare in cambio di una  copertura mediatica su Facebook, YouTube, Pinterest, Instagram, TikTok o Snapchat. L'intero processo di sviluppo  della campagna, dall’invio dei prodotti al reporting, è completamente automatizzato. 

I vantaggi garantiti dall’utilizzo di questo strumento sono molteplici: dalla semplicità ed immediatezza della  fruizione, all’enorme potenziale di visibilità che offre, fino all’iper-profilazione degli influencer coinvolti e alla 

gestione personalizzata delle relazioni. Skeepers Influencer Marketing consente inoltre di costruire una relazione  privilegiata, coinvolgente e di valore con l’audience di riferimento e non ultimo, di aumentare in modo consistente  il ROI rispetto a campagne di paid social, diminuendo così anche i costi di acquisizione. 

"L'influencer marketing deve essere preso in grande considerazione nella strategia generale dei brand, la cui voce  da sola non basta più a convincere i consumatori. Negli ultimi anni, abbiamo assistito a un profondo cambiamento  del paradigma d’interazione fra le aziende e i loro clienti, in cui l'autenticità e la condivisione - valori fondamentali  dell’esperienza - hanno la precedenza rispetto ai messaggi commerciali top-down. Questa nuova categoria di  "consufluencer" dimostra il ruolo essenziale che i consumatori vogliono giocare oggi. Con Skeepers Influencer  Marketing, stiamo mettendo a disposizione dei brand gli ambassador di cui i consumatori si fidano veramente",  ha detto Pascal Lannoo, CMO di SKEEPERS

Fra le aziende che hanno già sperimentato i benefici offerti da questa innovativa piattaforma spiccano L'Oréal,  Sephora, Estée Lauder, Nestlé, L'Occitane en Provence e Promod. 

In Italia, un caso di successo recente è stato quello di PhotoSì, player italiano di primo piano nei servizi di stampa  fotografica on line, che ha utilizzato le avanzate funzionalità di Influencer Marketing con l’obiettivo di espandersi  a livello europeo. 

Attraverso la piattaforma, infatti, da settembre 2020 più di 60 campagne cross-country hanno permesso al  brand di raggiungere oltre 21 milioni di utenti. Con una community media di 13.000 follower per profilo, PhotoSì ha potuto collaborare con più di 1.500 influencer con il minimo dispendio di risorse. 

Il Gruppo Skeepers, proprietario di Recensioni Verificate, ha investito ad oggi oltre 100 milioni di euro per  assicurarsi le migliori tecnologie di customer engagement e customer experience. Dopo il recente lancio di  Marketing Activation, la piattaforma di marketing iper-individualizzato basata sull’IA, quest’ultima doppia  acquisizione è un ulteriore passo verso l’obiettivo di gestire completamente il ciclo dell'esperienza cliente.

Unendo diverse soluzioni tecnologiche, Skeepers sta costruendo una piattaforma unica e completa con cui i  brand possono rispondere a tutte le sfide del customer engagement e generare valore per il loro business,  instaurando una relazione autentica e personalizzata con i propri clienti. Con l'implementazione della nuova  soluzione di Influencer Marketing, Skeepers si sta infatti ritagliando una nicchia in un settore in crescita che  potrebbe raggiungere i 10 miliardi di euro entro il 2021.

Altre News per: skeepersespandesettoredell’influencermarketing