Vaccino Covid : ciclo completo a 87,27% over 12Montecitorio : iniziato il quarto scrutinio presidente RepubblicaOggi Giorno memoria per le vittime dell'OlocaustoCoree : da Pyongyang nuovo lancio missileXiaomi annuncia la serie Redmi Note 11 IDEE OUT OF THE BOX PER SAN VALENTINOOverwatch - è arrivato il Capodanno Lunare 2022Windows 11: al via gli aggiornamenti della fase finaleLEGO Ideas Sonic The Hedgehog Green Hill Zone RecensioneHUAWEI WATCH GT RUNNER: LA CORSA DIVENTA PROFESSIONALE Come scegliere un servizio di hosting professionaleHUAWEI P50 Pro: LA FOTOGRAFIA ENTRA IN UNA NUOVA ERA Pierpaolo Sileri ai no-vax : Gli renderemo la vita difficile, sono ...New Tales - nasce un nuovo sviluppatore ed editoreSciopero tabaccai : Non controlleremo il Green pass ai clientiUsa : indagini su falsi elettori Donald TrumpAustralian Open : Jannik Sinner perde con Stefanos TsitsipasLite in famiglia a Licata : 4 vittimeThe Sims e Pabllo Vittar creano stili di Colori con Carnevale KitBLOOD BOWL 3: IN ARRIVO LA NUOVA CLOSED BETASony soundbar HT-S400 - audio surround e potente subwoofer wirelessOlliOlli World - arriva il nuovo trailer cinematicoIliad - rivoluzione anche sulla FibraLRNZ firma un'esclusiva dedicata a Leggende Pokémon: ArceusGiorgio Marchesi : chi è l'attore di La Sposa
di Zazoom di mercoledì 29 settembre 2021

Come decidere cosa è importante per una relazione di successo

Come decidere cosa è importante per una relazione di successo

Per costruire una relazione solida fin dal principio è fondamentale conoscere alcuni elementi che per noi non possono proprio mancare in un partner. Si tratta di solito di caratteristiche personali che troviamo attraenti, o che ci danno sicurezza riguardo alla persona che abbiamo davanti. D’altra parte è bene essere realistici, per non ritrovarsi soli a causa di aspettative troppo alte. Vediamo allora come stabilire quali sono i fattori cruciali per una relazione soddisfacente.

Fare una lista delle priorità

Quando si inizia la ricerca di una nuova relazione è un buon momento per riflettere sulle proprie priorità riguardo a un possibile partner. Prendendo in considerazione i propri valori e le esperienze passate si può stilare una lista di caratteristiche fondamentali, e di comportamenti che proprio non possiamo tollerare.

Si può decidere, ad esempio, che il partner ideale deve essere una persona attiva e atletica, e che essere costantemente in ritardo agli appuntamenti è un comportamento inaccettabile. Questo è utile in particolare quando si cercano conoscenze sui siti di incontri, nei quali si può capire già dal profilo che tipo di persona si ha davanti, su youdates.com si possono sfogliare i profili delle persone in base alle caratteristiche, per farsi subito un’idea delle possibili compatibilità. Usando la funzione di ricerca dei siti per appuntamenti si può notare quante persone corrispondono ai nostri desideri. L’utilità di una chiara lista di priorità è ancora maggiore se la condividiamo chiaramente sul nostro profilo utente. Se cerchiamo un partner amante dei cani, scriverlo nella propria descrizione evita perdite di tempo con persone che hanno paura degli animali o sono allergiche al nostro amato cagnolino.

Avere aspettative realistiche

Ora che abbiamo a disposizione una chiara lista di quello che vorremmo in un partner è il momento di rileggerla per assicurarci di non aver esagerato con le aspettative. Se da un lato ci sono comportamenti che non accetteremo mai, come un atteggiamento violento o una mancanza di rispetto, dall’altro è bene essere flessibili su caratteristiche più superficiali. Certo, trovare qualcuno che condivida i nostri gusti in fatto di musica classica è ideale, ma se l’altra persona preferisce Bach a Mozart non è proprio una tragedia. Dobbiamo quindi evitare di sfogliare i profili e snobbare chiunque non sia una copia carbone dell’immagine idealizzata che abbiamo in mente.

Esistono poi alcune aspettative comuni e del tutto irrealistiche che rischiano di tarpare le ali a ogni relazione prima ancora che decolli. Una di queste è l’idea che il partner debba rinunciare a tutto il resto per noi, mettendoci su un piedistallo e dimenticando amici e hobby. Un’altra aspettativa poco saggia è volere che il partner ci capisca al volo, come se ci leggesse nel pensiero. È invece più utile comunicare apertamente, sia nei primi messaggi nella chat del sito di incontri che nei futuri appuntamenti di persona.

Capire cosa importa realmente

Come abbiamo spiegato, una lista di priorità è davvero utile all’inizio di una nuova relazione, ma è bene stare attenti a non diventare troppo rigidi e intransigenti. Alcuni dei fattori che cerchiamo potrebbero dipendere da esperienze negative passate, ma bisogna tenere a mente che ogni persona è unica e diversa da tutte le altre. Se la persona che frequentiamo ha un’abitudine innocua che ci ricorda un ex, ciò non significa che anche i lati negativi dell’ex si rifletteranno su questo nuovo partner.

È poi anche vero che alcuni atteggiamenti che ci sembravano insopportabili potrebbero invece risultare accettabili in una persona che ci piace davvero. Anche se qualche chilo di troppo ci sembrava terribile su un ex, possiamo imparare a trovare la pancetta sexy con qualcuno di più compatibile. I fattori isolati difficilmente sono sufficienti per decidere chi fa per noi oppure no: diamo quindi una possibilità anche a chi non sembrerebbe la persona dei nostri sogni, perché ci potrebbe sorprendere piacevolmente. Tutto ciò senza mai dimenticare le poche caratteristiche davvero irrinunciabili, come il rispetto, la volontà di crescere insieme, e una condivisione di valori e ideali necessaria per una relazione matura e soddisfacente.

In conclusione, certamente è ottimo capire quali sono i fattori più importanti in un partner, ma senza diventare ossessionati con un’immagine mentale perfetta e inesistente. Meglio un partner reale rispettoso e attento, con qualche difettuccio come tutti, che un principe azzurro che esiste soltanto nella nostra testa.

Altre News per: comedeciderecosaimportanterelazionesuccesso