Lucca Comics & Games: il programma dell'area VideogamesIl collezionista Sandro Fratini : Orologi per 1 miliardo di euroHarry Potter : l’Hogwarts Express esiste davvero | CuriositàASUS Dual Radeon RX 6600 disponibile in ItaliaLA MANO DEL GIGANTE : Giant Hand of Vyrnwy in Galles | CuriositàGand Città in Belgio | CuriositàMitologia greca : ESCULAPIO e PAN | CuriositàTornese, Il sauro volante | CuriositàIl Monte Vinson : la montagna più alta dell'Antartide | CuriositàFilippa Lagerback : Qual è il nome della figlia avuta con Daniele ...Bud Spencer & Terence Hill - Slaps & Beans 2 Teufel lancia il nuovo speaker BOOMSTERCaratteristiche e tipologie delle cuffie antirumore LEAGUE OF LEGENDS - SANDALO VINCE IL TORNEO 1.VS.1 Crysis Remastered Trilogy Recensione PS5MOBILE SUIT GUNDAM BATTLE OPERATION CODE FAIRY ARRIVA A NOVEMBRE PER ...Assassin's Creed Valhalla - Discovery Tour: Viking Age TrailerCall of Duty: Black Ops Cold War/Warzone Trailer L'Infestazione Red Dead Online: bonus Cacciatori di Taglie del Club del Grilletto ...ARCANE: il promo episodio potrà essere trasmesso su TwitchCall of Duty: Mobile Stagione 9: Nightmare segna il ritorno di Undead ...A Plague Tale: Innocence per PS5 e Xbox Series X versioni fisiche ...Trust amplia la sua line-up gaming: con tre prodotti dal design ...Riders Republic in prova dal 21 al 27 ottobreFALLOUT 76 - Giornata delle Bombe e Halloween in arrivo
di Angelo Caputo di mercoledì 22 settembre 2021

Morto Willie Garson star di Sex and the City

Morto Willie Garson star di Sex and the City

Willie Garson, esecutore di Stanford Blatch in "Sex and the City" è Morto. Aveva 57 anni. Lo ha annunciato il figlio sui social, senza fornire dettagli sulla morte.

Tra il 1998 e il 2004, Garson ha fatto parte del cast della popolare serie le 6 stagioni. Willie Garson, noto soprattutto per il ruolo di Stanford Blatch in Sex and the City, è Morto. Aveva 57 anni. Suo figlio, Nathen Garson, ha confermato la notizia tramite Instagram. Le cause della morte sono sconosciute.

"Ti voglio tanto bene papà. Riposa in pace, sono molto felice che tu abbia condiviso tutte le tue avventure con me e che tu abbia potuto ottenere così tanto. Sono molto orgoglioso di te ", ha scritto Garson in un post che includeva foto e video di suo padre. "Ti amerò sempre, ma penso che sia ora che tu parta per la tua avventura."

“Sarai sempre la persona più dura, divertente e intelligente che abbia mai incontrato. Sono felice che tu abbia condiviso il tuo amore con me. Non dimenticherò mai".

Garson ha iniziato la sua carriera di attore quarant'anni fa, ma è stata l'interpretazione di Stanford, la migliore amica di Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker) che lo ha reso famoso e amato dai fan di Sex and the City. Ha interpretato un agente e non è stato uno dei personaggi centrali della serie, ma è stato spesso un importante confidente di Bradshaw nel corso delle stagioni. Sebbene fosse un personaggio minore, il personaggio di Garson ha avuto la sua storia, che includeva appuntamenti e matrimoni con l'ex rivale Anthony Marentino.

“Non avrei potuto avere un partner televisivo più brillante. Sono devastato e sopraffatto dalla tristezza ", ha twittato Mario Cantone, che interpretava Anthony. “Ti hanno portato qui troppo presto. Sei stato un dono del cielo. Riposa mia dolce amica. Ti voglio bene".

Garson è apparso in tutte le stagioni della serie HBO e anche nei film delle serie Sex and the City e Sex and the City 2. Stava anche girando ruoli per la serie revival dello show, And Just Like That.

Mentre ha mostrato un lato più dolce in SATC, si è anche sentito a suo agio nel ruolo decisamente meno amichevole dell'artista della truffa Mozzie in White Collar, che ha interpretato dal 2009 al 2014.

Garson ha studiato teatro e ha conseguito un master in belle arti alla Yale Drama School. Dopo la laurea, ha interpretato diversi piccoli ruoli in vari programmi televisivi popolari degli anni '80, tra cui Cheers, Family Ties e L.A. Law Ha avuto ruoli ricorrenti in programmi come NYPD Blue e, più recentemente, Supergirl, ed è apparsa anche nei classici degli anni '90, tra cui X-Files, Boy Meets World, Buffy l'ammazzavampiri e Ally McBeal.

Il suo lavoro sullo schermo include apparizioni in Soapdish del 1991, Groundhog Day del 1993, All Mad About Mary del 1998, Being John Malkovich del 1999 e Fever Pitch del 2005.

Altre News per: mortowilliegarsonstarcity