ASUS ROG Break All Limits: annunciate nuove Schede Madri, ...PD : Pensioni questione delicata, ma quota 100 è uno strumento ...Non indossarlo per un colloquioIdee romantiche e divertenti per trascorrere il tempo libero in coppiaCALL OF DUTY: VANGUARD PORTA I NON MORTI A LONDRA PS Plus: svelati in anticipo i titoli da un leak?Kindle Paperwhite 2021 è ora disponibileGhost Recon Breakpoint - Operazione madrepatria in arrivoDOOM Eternal debutta l'aggiornamento HORDE MODEQual è il miglior sito per comprare follower Instagram attivi che ...Seagate e Lucasfilm creano i primi device ispirate all'universo di ...Overland-Tandberg annuncia la nuova linea RDX SSDYu-Gi-Oh! Championship Series torna in presenzaARCANE - Annunciata la Colonna Sonora UfficialeRed Dead Online: HALLOWEEN porta il terrore del selvaggio West!Microsoft presenta l' Ocean Plastic MouseTeufel AIRY SPORTS TWS, le cuffie Bluetooth per veri sportiviAllerta ciclone Mediterraneo : Ecco dove colpiràVerona : Mamma uccide le due figlie in una casa accoglienzaRiMS Racing disponibile gratis per pochi giorni!UN VIDEOGAME NINTENDO COME STRUMENTO DIDATTICO PER IL CODINGKONAMI e KeelWorks insieme per CYGNI: All Guns BlazingD-Link: in Italia il primo adattatore USB Wi-Fi 6 al mondoLG ONE:QUICK, NUOVA GAMMA PER IL LAVORO DA REMOTOLucca Comics & Games 2021 - NUOVA EMISSIONE TICKET
di Simone F. di lunedì 6 settembre 2021

La pandemia ha accelerato l'so della tecnologia tra gli anziani

La pandemia ha accelerato l'so della tecnologia tra gli anziani

Uno studio condotto in Messico, Scozia e India documenta che, nonostante il ritardo tecnologico sperimentato da quella generazione, l'uso dei cellulari e di internet è cresciuto.

Diversi studi hanno confermato che il confinamento forzato dalla pandemia di COVID-19 abbia accelerato l'adozione, da parte delle fasce d'età anziani, dell'uso di tecnologie informatiche come WhatsApp, Zoom e altri strumenti Internet per tenersi in contatto con le proprie famiglie dalla propria abitazione o dalla casa di riposo dove risiedono.

Lo studio, che ha coinvolto anche ricercatori dell'Università di Stirling, in Scozia, e colleghi del Metropolitan Institute of Gerontology di Calcutta, in India, documenta che c'è ancora un grande ritardo nell'uso delle tecnologie tra gli anziani. Tuttavia, potrebbe essere documentato che il 58,1% degli anziani ha utilizzato telefoni cellulari negli ultimi tre mesi dell'anno in corso e il 25% ha utilizzato Internet; in media 2,4 ore al giorno, durante quel periodo

Con l'aiuto dei giovani, hanno compensato molto il confinamento con WhatsApp, videochiamate, sessioni virtuali e chat sui social network, spiega Verónica Montes de Oca Zavala, ricercatrice presso l'Istituto di ricerca sociale (IIS) dell'UNAM e coordinatore del Seminario Universitario Interdisciplinare su Invecchiamento e Vecchiaia (SUIEV).

Durante la pandemia, hanno stabilito strategie selettive con la tecnologia per ottimizzare e compensare l'isolamento. I nuovi strumenti digitali rendono più facile per loro mantenere i loro legami sociali e riconnettersi con i loro amici e familiari, ha aggiunto l'università.

"Quello che stiamo vedendo sono nuove forme di resilienza, di coping, e soprattutto di quelle che chiamiamo nuove relazioni sociali in cui la tecnologia appare come un elemento di mediazione", ha sottolineato Verónica Montes de Oca.

Altre News per: pandemiaacceleratodellatecnologiaanziani