Motorola presenta edge 30 fusion Viva MagentaCloud9 è il prossimo team a competere al Red Bull Home GroundNEED FOR SPEED UNBOUND - LA NUOVA GENERAZIONE DI CORSE INIZIA OGGIIndustria dei videogiochi - le dichiarazioni del ministro della ...NVIDIA - titoli di dicembre con DLSSPAW Patrol Gran Premio - DLC Gara a Barkingburg disponibile vivo presenta una nuova generazione di imaging chipsetMeta Quest 2 - novità del mese di dicembreF1: UFFICIALE, cancellato il Gp Cina dal calendario Mondiale 2023Electronic Arts continua ad impegnarsi per migliorare l’accessibilità ...NACON PRESENTA L'MG-X PRO FATTO PER iPHONEGARDEN LIFE: IL NUOVO GIOCO PER FAR FIORIRE IL VOSTRO GIARDINOLe novità Xbox per il Natale 2022 tra console, Game Pass e molto ...Le offerte NVIDIA più attese di sempreNuovo DLC gratuito per JoJo's Bizarre Adventure: All-Star Battle RPATH OF EXILE: Nuovi dettagli su The Forbidden Sanctum, nuova ...GTA Online: bonus su Lavoro di coppia e sui Viaggi sballatiPassword a rischio su Chrome ed EdgeI robot aspirapolvere funzionano davvero? Si, se sai quale acquistareBriefing Battlefield – Primo sguardo al 2023GFN Thursday presenta la lineup di dicembre con 22 nuovi giochiBLOOD BOWL 3 SVELA IL SUO SISTEMA DI STAGIONIFARMING SIMULATOR 22 PLATINUM EDITION - NUOVO TRAILER VOLVOAnnuncia i vincitori della DESIGNING FOR DIGITAL THRIVING CHALLENGEGUNDAM EVOLUTION DEBUTTA SU CONSOLE
di Francesco Oliva di venerdì 27 agosto 2021

Il Moige contro Lino Banfi per la frase porca puttena!

Moige

La famosa frase "porca puttena" e Lino Banfi. La frase in questi mesi è tornata grazie a Euro 2020 con i festeggiamenti di Azzurri Immobile e Insigne, omaggio allo "scherzo" dell'amato attore. Non è un caso che Tim Vision, cavalcando l'episodio attraverso i media, abbia deciso di affidare a Banfi il lancio della piattaforma che ospita l'intera Serie A. Così nello spot, che gira in questi giorni su tutte le reti, il signor Oronzo Canà si rende conto che la parabola è ormai inutile ed esclama... porca puttena.

L'annuncio "subordinato ad un'abbondante mole di informazioni da parte di genitori e famiglie" non è piaciuto al Moige (Movimento Italiano Genitori) che ha deciso di sporgere denuncia all'Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria e al Comitato Televisivo Minore: "È proprio questa espressione, che è ciò che rende lo spot sgradevole per famiglie e minori, per aver catturato l'attenzione del Moige: sembra che, perché lo spettatore non si annoi a casa, sia necessario ravvivare l'interesse con qualcosa che possa scandalizzare o quantomeno catturare. Una soluzione obsoleta e controproducente per le aziende stesse, associata a riferimenti spazzatura nell'immaginario dei clienti, che consigliamo vivamente di non ripetere. Su una televisione già sopraffatta da contenuti volgari e inadatta a minorenni, non si sente proprio il bisogno di un'ulteriore dose di cattivo gusto e volgarità: e non si può escludere una simile esclamazione trasformandola in arguzia o un'ironia, magari giocando con l'amatissimo personaggio di Oronzo Canà. 'Le parole sono importanti', ha detto Nanni Moretti, e in questo caso le parole scelte per lo spot di TimVision sembrano molto chiare e assolutamente prive di equivoci”.

Elisabetta Scala, Vicepresidente e Responsabile dell'Osservatorio Media Moige, ha aggiunto: "Una nuova iniziativa contro la volgarità televisiva che dimostra chiaramente come uno degli obiettivi del Moige sia quello di combattere la violenza e la volgarità, soprattutto quando può nuocere ai minori, senza qualsiasi pregiudizio Aziende come Tim devono trovare altri modi per coinvolgere il pubblico, evitando di cadere nella banalità più assoluta, anche considerando che gli spot vengono trasmessi in un'area protetta e che buona parte del pubblico è costituito da famiglie e minori . ”

Altre News per: moigecontrolinobanfifraseporcaputtena