Cipresso Toscano: una pianta senza tempo che contraddistingue la ...Arcane, VALORANT e League of Legends trionfano ai The Games Awards Destiny 2 - PINNACOLO DELL'OSSERVATRICEDiablo IV è disponibile per il reacquistoSPLATOON 3: LA BIG RUN È IN ARRIVOSYNCED entra in Open Beta il 10 dicembre THE LORDS OF THE FALLEN PRESENTA IL PRIMO GAMEPLAY Street Fighter 6 - Pre-Order TrailerPrimo sguardo a Dune: Awakening durante i The Game AwardsGoddess of Victory: NIKKE aggiunge 2 nuovi personaggi e un tema ...GTA Online: Operazione Paper TrailTEKKEN 8 - Jun Kazama ritorna in TEKKENGTA Online: Los Santos Drug Wars in arrivo il 13 dicembreTRANSFORMERS: REACTIVATE Official Announce TrailerPrivate Division e Piccolo Studio annunciano After UsSuicide Squad: Kill the Justice League arriva a maggio 2023Metal: Hellsinger Raggiunge il primo milione di giocatori I vantaggi dei titoli Riot Games su Xbox Game Pass arriveranno presto!Idris Elba si unisce al cast di Cyberpunk 2077: Phantom LibertyBANDAI NAMCO E FROMSOFTWARE ANNUNCIANO ARMORED CORE VI FIRES OF ...505 GAMES ANNUNCIA CRIME BOSS: ROCKAY CITYDestiny 2: L'Eclissi - Trailer dei The Game AwardsFrancesco Totti e Noemi Bocchi litigano ristorante? Oroscopo Paolo Fox : Le previsioni per il 2023Spara alle stelle in Call of Duty: Mobile - Stagione 11: Ultimate ...
di Zazoom di venerdì 20 agosto 2021

Consulenti d'immagine: l'importanza di apparire secondo gli esperti

Consulenti

Il consulente d’immagine è un professionista che, oggi più che mai, risulta determinante per il successo di una persona. Questa figura professionale, infatti, si occupa di “ridisegnare” l’immagine di qualsiasi individuo, in modo tale da favorirlo ad esempio durante la ricerca di un lavoro. Basti pensare ai tanti influencer che riescono a catturare le attenzioni del proprio pubblico meglio degli altri: dietro queste figure, logicamente, si trova un esperto in grado di seguirli passo dopo passo.

Professione consulente d’immagine: quali caratteristiche si devono avere?

Cosa fa il consulente d’immagine? Si occupa prevalentemente di tutto ciò che concerne la comunicazione non verbale del proprio cliente. In altre parole, agisce sul fattore estetico a tutto tondo: dall’abbigliamento al modo di porsi in relazione con gli altri, arrivando persino alle movenze, spesso studiate a tavolino; e lo stesso vale per le acconciature e la scelta del make up, da adattare di volta in volta alla situazione specifica.

Per diventare consulenti d’immagine esistono degli appositi corsi di alta formazione gestiti da alcuni dei guru di questo settore, come nel caso di Isabella Ratti e Ilaria Marocco, ad esempio. Grazie a questi corsi è possibile approfondire anche alcune attività, come il public speaking, l’analisi morfologica del corpo e l’individuazione della migliore palette cromatica. Chi ha avviato un business di questo tipo e desidera ampliare il proprio pubblico, dovrebbe senza ombra di dubbio puntare sulle potenzialità del digitale, in modo da raggiungere i potenziali clienti e fidelizzare allo stesso tempo quelli già acquisiti. Come farlo? Curando la propria immagine professionale anche sul web, magari mettendo a disposizione degli interessati un sito vetrina in cui si spiega nel dettaglio quello di cui ci si occupa e tenendo aggiornati i profili social, utilissimi in questo senso. A tal proposito può essere d’aiuto farsi affiancare da un copywriter e da un social media manager, professionisti del marketing che si rivelano cruciali per il successo in contesti digitali; inoltre, è sempre bene approfittare delle offerte per la connessione internet pensate per chi è in possesso di partita iva, per ridurre i costi.

Un pubblico potenzialmente vastissimo

Il consulente d’immagine deve saper curare prima di tutto il proprio stile e la propria identità, così da diventare il primo cliente di sé stesso e attirare una buona quantità di persone interessate, dalle caratteristiche più varie. La consulenza d’immagine può infatti valorizzare sia la bellezza maschile che quella femminile nella maniera più adeguata a ogni esigenza specifica; per fare un esempio concreto, spesso le neomamme sentono la necessità di rivalutarsi da un punto di vista estetico dopo la gravidanza, e scelgono quindi di affidarsi a un esperto del settore. Si tratta di una nicchia tutto sommato ancora scoperta, che può offrire moltissime opportunità di lavoro ai consulenti.

Altre News per: consulentiimmagineimportanzaappariresecondoesperti