Teufel AIRY SPORTS TWS, le cuffie Bluetooth per veri sportiviAllerta ciclone Mediterraneo : Ecco dove colpiràVerona : Mamma uccide le due figlie in una casa accoglienzaRiMS Racing disponibile gratis per pochi giorni!UN VIDEOGAME NINTENDO COME STRUMENTO DIDATTICO PER IL CODINGKONAMI e KeelWorks insieme per CYGNI: All Guns BlazingD-Link: in Italia il primo adattatore USB Wi-Fi 6 al mondoLG ONE:QUICK, NUOVA GAMMA PER IL LAVORO DA REMOTOLucca Comics & Games 2021 - NUOVA EMISSIONE TICKETNokia 6310 disponibile in ItaliaHorizon Forbidden West - padroneggia nuove abilitàASUS presenta nuovi router Apex Legends: Escape - Trailer del GameplayAll Service Web di Nicola Sangiorgi : Soluzione completa per la tua ...GTA Trilogy: requisiti PCPadova : marito e moglie no vax in terapia intensivaRoma : Chi percepisce il reddito di cittadinanza lavorerà per pulire ...Trading di azioni e valute per Principianti : cosa devi sapereBici Elettrica GOGOBEST GF600 : Una Fat Bike adatta a tutti i percorsiVerso Inter-Juventus come arrivano le due squadreOpen Arms : Richard Gere testimone al processo contro Matteo SalviniState of Play annunciato a sorpresa da SonyMolasses Flood si unisce a CD PROJEKT GroupLa Startup della Consulenza SEOGTA: The Trilogy The Definitive Edition data di uscita ufficiale
di Alessia Mogevero di giovedì 1 luglio 2021

Pressione bassa: consigli e rimedi per affrontare l’estate

Pressione bassa: consigli e rimedi per affrontare l’estate

Puntuale, un po’ come l’allergia per alcuni soggetti, ogni anno, quando le temperature si alzano a livelli africani e l’afa ci opprime, la pressione bassa può diventare uno dei nemici principali della nostra salute. Giramenti di testa, spossatezza, cali di energia e, nel peggiore dei casi, svenimenti: sono questi i sintomi più comuni dell’abbassamento di pressione nel nostro corpo.

Il caldo torrido delle ore centrali della giornata e la conseguente cappa di calore sono sicuramente le principali cause, ma anche abitudini sbagliate e prolungate nel tempo contribuiscono ad aumentare il fattore di rischio di incorrere in questa condizione debilitante.

Esistono però alcuni rimedi pratici per vivere le lunghe giornate estive tenendo a bada questo disturbo così fastidioso. Evitare di alzarsi bruscamente e cercare di farlo lentamente, a step regolari: a causa della forza di gravità, infatti, il cuore non riesce a pompare la giusta quantità di sangue dagli arti inferiori alla testa, causando capogiri e sensazioni si svenimento. È inoltre fondamentale evitare di restare sotto il sole, soprattutto nelle ore centrali della giornata, cioè dalle 12 alle 15, per contrastare stati di debolezza e cedimenti. Tenere le gambe sollevate, per permettere il ritorno venoso delle parti periferiche del corpo al cuore a tutto vantaggio della circolazione e del rialzo della pressione sanguigna, e fare lunghe passeggiate evitando di stare fermi troppo tempo.

Ma anche le abitudini alimentari sono importantissime. Il principale suggerimento è quello di mangiare frutta e verdura in grande quantità, poiché, ricche di sali minerali, contribuiscono al reintegro di tutti gli elementi dispersi dal sudore, una delle principali cause della pressione bassa durante il periodo estivo. Il consiglio numero uno però resta quello di bere tanta acqua: una gustosa alternativa possono essere spremute, succhi di frutta ed integratori a base di sodio, potassio, magnesio, vitamine e sali minerali, reperibili in ogni farmacia, anche online.

La cosa più importante da tenere presente, in ogni caso, è la necessità di non limitarsi ad effettuare un unico controllo della pressione, ma abituarsi a fare rilevazioni multiple durante la giornata. Non basta misurare i valori una volta: l’ideale sarebbe sottoporsi almeno una volta ad una misurazione continua nelle 24 ore se si scopre che la pressione non è adeguatamente controllata, o almeno ripetere la misurazione in orari diversi della giornata. In questo modo si può avere un quadro più completo e definire meglio l’eventuale necessità di una terapia da parte di un medico.

Altre News per: pressionebassaconsiglirimediaffrontarel’estate