Le migliori app per giardinaggioTromba d’aria a Temptation Island, Raffaella Mennoia : Stavamo per ...Beats ed EA annunciano il Beats Studio Buds BashUBISOFT RIVELA NUOVI PRODOTTI TRANSMEDIALI PER FAR CRY 6Alex Kidd in Miracle World DX Disponibile oraThe Elder Scrolls Online - Primo accesso | The World Plays ESORed Dead Online - Ricompense, Bonus, Taglie e altro...RAINBOW SIX PG NATIONALS SPRING SPLIT 2021 AL VIA LA FINALISSIMAFarming Simulator 22: nuovo trailer e data di lancioCON I SUPERZINGS GLI OGGETTI COMUNI DIVENTANO SUPEREROISamsung svela i monitor da gaming Odyssey 2021Syn Pro Air sono finalmente disponibiliCyberpunk 2077 è disponibile su PlayStation StoreByYourSide: la maratona di AQL che unisce gli amanti della corsaProroghe scadenze auto 2021Crollo in un cantiere in Belgio : 5 mortiFlorida, camion su parata gay : una vittimaCaffè, nel 2020 netto aumento delle vendite di cialde e capsuleSiti e-commerce e app, i vantaggi per il tua aziendaASUS annuncia ROG Cetra II e ROG Strix Go BTY62 di Wiko arriva con un prezzo speciale per il weekendAbbronzatura perfetta: 5 trucchi per mantenerla più a lungoAmazon Prime Day: scopri XiaomiDroga con ambulanze a Messina : 8 arrestiSciopero logistica : muore un lavoratore 37enne alla Lidl a Biandrate
di Francesco Oliva di venerdì 7 maggio 2021

Esenzione Canone Rai 2021 per Locali Pubblici e Bar

Esenzione Canone Rai 2021 per Locali Pubblici e Bar

Ottime notizie per i proprietari di Locali Pubblici, bar e strutture ricettive, all'interno del Decreto Sostegni Bis è stata fissata l'Esenzione per il pagamento del Canone Rai per il 2021. Il Decreto Sostegni Bis ha ottenuto il via libera dalla Commissione Bilancio e Finanze del Senato ed è pronto per concludere l'iter definitivo e arrivare così all'approvazione finale.

Nel decreto Sostegni recentemente approvato, è stato inserito un passaggio dedicato ai luoghi Pubblici e alle strutture ricettive, indebolito dalla pandemia tra chiusure e riduzione dei propri clienti. Come si legge nel passaggio approvato, "le strutture ricettive nonché l'amministrazione e il consumo di bevande nei luoghi Pubblici o aperti al pubblico sono esentate dal pagamento del Canone di abbonamento alle audizioni radio".

Uscendo dal linguaggio burocratico, vuol dire che chi ha un albergo, un ristorante, un bar e in generale una struttura ricettiva aperta al pubblico, non pagherà il Canone RAI per il 2021 legato al possesso dei mezzi televisivi.

Esonero solo per il 2021 L'Esenzione per la Tariffa Speciale è prevista solo per il 2021. Quanto deciso finora dal Governo non trova dunque riscontro nel prossimo anno e sarà necessario un nuovo decreto qualora si rendesse necessaria un'ulteriore Esenzione per aiutare l'economia recupero.

Una riduzione significativa visto che, a seconda della categoria, la Tariffa Speciale per il possesso del mezzo TV va da 203 a 6790 euro. Per quelle attività commerciali che hanno già versato in tutto o in parte il Canone Rai per il 2021, il Decreto Sostegni Bis prevede una contabilità speciale per riconoscere un credito d'imposta pari al 30% dell'eventuale versamento del Canone Rai Speciale avvenuto prima dell'ingresso. in vigore del Decreto Sostegni bis. Il Canone Speciale Rai è la versione per i possessori di partita IVA per i luoghi Pubblici e di ospitalità del Canone Rai che tutti gli italiani pagano direttamente in bolletta. Si tratta della stessa tassa per il possesso del mezzo audiovisivo ma denunciata per chi possiede spazi Pubblici, ricreativi e ricettivi. Naturalmente le aziende più interessate sono quelle commerciali e quelle legate alla ricettività turistica dotate di monitor e display con sintonizzatori TV.

La quota non viene corrisposta per l'utilizzo ma semplicemente per il suo possesso. È quindi una tassa dovuta poter installare uno schermo adatto a ricevere il segnale TV in un bar, in un pub, in una camera d'albergo. La Licenza Speciale Rai può essere pagata in un'unica soluzione oppure in rate trimestrali o semestrali.

Va ribadito che con nota del 22 febbraio 2021, lo Stato ha precisato come il Canone Speciale è dovuto da tutte le strutture in possesso di apparecchiature dotate di sintonizzatore per la ricezione dei segnali terrestri e satellitari. In questi casi è da considerare il possesso e non l'uso.

L'importo varia a seconda della struttura, un hotel 5 stelle non paga come un piccolo pub o bar. C'è un sito dedicato Canone.rai.it dove sono disponibili tutte le varie tariffe e informazioni più dettagliate per chi fosse interessato. La tariffa massima di 6800 euro all'anno è dovuta agli hotel 5 stelle con almeno 100 camere, la tariffa minima di 200 euro è per istituti religiosi, studi professionali, negozi. La Tariffa Speciale è dovuta anche se l'attività è inserita all'interno della propria abitazione come nel caso del Bed & Breakfast. Non è prevista l'Esenzione generalizzata dal Canone RAI per il 2021. Chi volesse richiedere l'Esenzione doveva presentare domanda entro il 1 ° febbraio 2021. Anche il Canone RAI per tutti i cittadini è una tassa sul possesso delle apparecchiature televisive. paga una volta all'anno e per una sola famiglia iscritta residente nella stessa casa.

L'Esenzione dal Canone Rai è possibile per chi ha intestato un'utenza elettrica e dichiara di non possedere apparecchi televisivi; diplomatici e militari stranieri; over 75 con un reddito inferiore a 8mila euro; invalidi civili in case di riposo. Il costo del Canone Rai è uguale per tutti ed è di 90 euro annui, addebitato direttamente in bolletta elettrica in rate di 9 euro su 10 mesi.

Altre News per: esenzionecanone2021localipubblici