NACON ANNUNCIA LA SIMULAZIONE GARDEN LIFEBeats presenta la nuova edizione speciale dei Beats Studio Buds X ...NVIDIA: al COMPUTEX nuovi Studio Laptops, aggiornamenti e nuovi ...eero presenta eero Pro 6E ed 6+, i router Wi-Fi più veloci di sempreOBI WAN KENOBI: IN ARRIVO 2 ITEM ICONICILG: NUOVI MONITOR ULTRAGEAR ESPERIENZA DI GIOCO AI MASSIMI LIVELLIHisense presenta la divisione italiana Small Domestic ApplianceOttieni il massimo da giochi e carte regalo!Redmi Note 11T Pro e Pro+ sono ufficialiMICROSOFT BUILD 2022 KEY NEWS ANNOUNCEMENTSThe Sims 4 introduce i pronomi personalizzabiliLegends of Runeterra: arriva la nuova espansione Erranti dei mondiCall of Duty: Modern Warfare II svelata la data di uscita FARMING SIMULATOR 22 - NUOVO DLC AGI PACKJust Dance è partner del Super! House & Kitoons TourPlayStation - Days of Play 2022, dal 25 all’8 giugnoARRIVA IL “MONOPOLY RIMINI”Nilox presenta gli indicatori di svolta universali per monopattini e ...NVIDIA: le novità annunciate al COMPUTEX 2022Kingston presenta l'SSD esterno IronKey VaultKingston presenta le Ram FURY Beast DDR5Call of Duty: Mobile - Season 5: Tropical Vision arriva a giugnoLogitech MX Master 3S e MX Mechanical, i nuovi dispositivi pensati ...Destiny 2 - La Stagione dei TormentatiSuicidio Paolo Neri e Stefania Platania : Mamma non era serena, ...
di Alessia Mogevero di domenica 23 gennaio 2022

Intelligenza Artificiale e Machine Learning al servizio di tutti i settori: l’esempio del gaming

Intelligenza

L’intelligenza artificiale e il Machine Learning stanno rivoluzionando il mondo in generale, ma in particolare i mercati e le società odierne. Un settore sviluppato grazie anche alle ingenti risorse investite in ricerca e programmazione. Ma per poter funzionare correttamente queste tecnologie hanno bisogno di un immenso dataset di apprendimento, un mosaico di dati strutturati in forma relazione, come tabelle dati o matrici, con cui gli algoritmi imparano ad associare un input a determinati elementi. Ma qual è il significato e l’utilizzo del Machine Learning, il cosiddetto apprendimento automatico?

Si tratta di un sottocodice dell’Intelligenza Artificiale, volto alla creazione di sistemi che apprendono e migliorano performance in base a dati specifici. Oggi, il machine learning è utilizzato su larga scala: banche, e-commerce, social network. Tutto all’insegna del machine learning, che rende il tutto facile, veloce, sicuro. In una sola parola efficace. Anche il settore dell’intrattenimento ha beneficiato del machine learning, in particolare il mondo che ruota attorno al gioco d’azzardo: qui gli algoritmi sono tutti concentrati sulla raccolta di dati impiegati contro le dipendenze.

Ci sono già molti siti che sfruttano al massimo la tecnologia del Machine Learning a tutela dei propri clienti. Un chiaro esempio è rappresentato dalla piattaforma di gioco online StarCasino, tra gli operatori leader del mercato italiano, che sfrutta al massimio il machine learning sia nel fornire giochi correlati agli utenti durante le loro sessioni di gioco, sia per rispondere al meglio alle richieste degli utenti nel servizio di assistenza clienti. Tracciamento delle scommesse anonime sui canali retail specifici per consumatori è complicato, ma per l’appunto le funzioni di gioco responsabile sono già integrate nei software di gioco. Tra questi potrebbero esserci compresi limiti di puntate, importi di vincita e avvisi per il consumatore relativi a tipologie di gioco che siano sospette.

Altri metodi a contrasto della dipendenza da gioco sono i messaggi di alert, generati automaticamente per ricordare agli utenti il tempo di gioco ideale, suggerendo loro una pausa in caso di esagerazione. Gli operatori sfruttano al meglio le analisi di gioco, fonti utili per decisioni utili, come sta avvenendo già in Inghilterra per la progettazione delle nuove slot. Per i giocatori vengono messe a disposizione comunicazioni personalizzate generate automaticamente, nonché strumenti e funzionalità di protezione che l’operatore mette a disposizione a garanzia delle giuste proposte di gioco per le persone giuste. Tutto a favore dell’esperienza del cliente, sana e costruttiva. Soprattutto divertente.

Altre News per: intelligenzaartificialemachinelearningserviziotuttisettori