Maratona di Londra,-LA DIRETTA STREAMING- ecco i protagonisti di ...NVDIA STUDIO DIGEST di SettembreLa Cassazione conferma ergastolo a Leonardo CazzanigaPresidente Joe Biden firma legge contro shutdownLe bici elettriche Bezior X500 e M1 sono in offerta a un prezzo mai ...FIFA 23 viene lanciato oggi in tutto il mondoWRC GENERATIONS: APERTI I PREORDINIF1: Sospetti Red Bull, clamoroso violato il budget cap? PAW Patrol: Gran premio è ora disponibile per console e PCGTA Online: i Salti col paracadute Junk EnergyGTA Online: per gli abbonati a GTA+ vantaggi da brividoSWORD ART ONLINE ALICIZATION LYCORIS DISPONIBILE PER NINTENDO SWITCHThe Elder Scrolls Online - Evento Eredità dei bretoni e Firesong DLCTrust GXT 391 Thian RecensioneIlary Blasi sexy su Instagram ... reggiseno e mascherinaPathfinder: Wrath of the Righteous disponibile su ConsoleThe Callisto Protocol: Black Iron Prison TrailerWorld of Warcraft Dragonflight arriverà il 29 novembreDiablo Immortal - primo aggiornamento maggiore disponibileGOAT SIMULATOR 3 OUTFIT ARRIVA SU FORTNITEPGA TOUR 2K23 - rivelati gli aggiornamenti del “Course Designer”L’Update Primal Ravage di Kingdom Rush Vengeance è ora disponibileEvento Paura del Buio di Apex LegendsLogitech G CLOUD con supporto GeForce NOWMEDION ERAZER: il mondo del gaming ha un nuovo player
di Mario Ferrazzuolo di giovedì 25 febbraio 2021

Il massaggio sportivo: come, quando e perché

massaggio

Gli sportivi sono spesso chiamati a sforzi fisici prolungati che possono mettere a dura prova la tenuta delle fibre muscolari. Per prevenire e trattare le problematiche muscolari si ricorre spesso al massaggio sportivo, una tecnica che è capace di dare numerosi benefici sia prima, sia durante che dopo la prestazione sportiva.

Cos’è il massaggio sportivo

Come detto in precedenza il massaggio sportivo è una tecnica molto in voga tra i professionisti dei vari sport che può essere praticato prima di ogni gara, durante per alleviare la tensione muscolare e dopo per ridurre il rischio di contratture e stiramenti. Le origini del massaggio sportivo risalgono all’antico Oriente dove veniva praticato in particolar modo in India ed in Cina ai guerrieri prima dei combattimenti.

I benefici del massaggio sportivo sono numerosi. A partire dal miglioramento del sistema circolatorio. Questa tecnica funge infatti da vasodilatatore e diminuisce così la pressione arteriosa. Inoltre il massaggio sportivo permette il drenaggio di liquidi e tossine, oltre che il rilassamento dei tessuti muscolari con una conseguente guarigione piuttosto rapida da contratture ed altri fastidi.

Inoltre il massaggio sportivo è perfetto per diminuire drasticamente il rischio di infortuni ed aiuta a smaltire rapidamente l’acido lattico. Per accentuare l'efficacia del massaggio sportivo si utilizzano delle creme sportive come le Pilogen Sport particolarmente efficaci e disponibili in diverse varianti, quali Riscaldanti, Rinfrescanti, Defaticanti, Rilassanti, sia per il post che per il pre-gara.

Come si effettua il massaggio sportivo

Il massaggio sportivo si divide in diverse fasi. La tecnica principale prevede il riscaldamento della zona da trattare attraverso, ad esempio, manovre del massaggio svedese. Poi si passa a pressioni appropriate esercitando allo stesso modo degli stiramenti delle fibre lungo l’allineamento anatomico. In questa fase è molto importante prestare cura ed attenzione alla zona interessata dal dolore.

Per quanto riguarda il pre gara, il massaggio sportivo viene svolto fino a due giorni prima la competizione. Ciò consente all’atleta di ritrovare la giusta condizione e di smaltire l’eccessiva ansia da gara che può far aumentare la contrattilità muscolare.

In questo caso il massaggio avrà il compito di decontrarre la muscolatura e l’atleta potrà dunque beneficiare di uno stato di forma migliore.

Oltre a ciò si segnala una diminuzione dello stress ed un miglioramento della mobilità articolare. Inoltre, grazie al massaggio, si va a prevenire quelli che sono gli eventuali traumi da gara.

Per quanto riguarda il massaggio post gara, è una tecnica che si utilizza per diminuire il senso di stanchezza e pesantezza fisica. Inoltre il massaggio sportivo viene utilizzato per favorire il drenaggio del sangue venoso e per migliorare l’apporto di sangue arterioso. L’obiettivo è quello di decongestionare i muscoli e per fare ciò occorrono movimenti lenti e delicati in modo da eliminare i cataboliti derivati dal lavoro muscolare. Il massaggio post gara dona infatti un piacevole effetto endorfinico. Al termine della seduta di massaggio in genere vengono utilizzate creme o olii rinfrescanti per tonificare e rinfrescare le zone soggette allo sforzo.

Altre News per: massaggiosportivocomequandoperché