Gabriel Garko : basta bugie su di me, dall'ares-gate al mio coming ...Maurizio Cerrato ucciso per un parcheggio a Torre AnnunziataVaccino Johnson & Johnson : Atteso il parere dell'EmaNdrangheta : 53 arresti, blitz contro la cosca PesceCome ottenere e perchè richiedere un prestito personaleSony presenta le cuffie WH-1000XM4 in edizione limitata Silent WhiteNieR Replicant: contenuti extra anche dopo l'uscitaRipetitore WiFi e 4G : Una soluzione efficace per migliorare la tua ...Apex Legends - Arriva Valkyrie - Storie di Frontiera NorthstarXbox Cloud Gaming in arrivo su PC, smartphone & tablet Apple da domani Bitcoin: Crollo del valore per interruzione di corrente in Cina?Super League: UEFA conferma, giocatori saranno privati ??di Euro e ...Perchè è stato chiuso il sito Trash Italiano. Causa con Mediaset?Rainway e Microsoft insieme nel cloud gamingEstate e caldo : Come prenderti cura del tuo cane81enne uccide la moglie e il cane e poi torna a dormireAosta, Elena Serban Radula sgozzata in casa: killer in fuga, l’ha ...Uccide la moglie a martellate : Arrestato 51enne a VicenzaA1, protesta dei ristoratori : Video, ferito un manifestanteCristina Incorvaia vuole tornare a Uomini e Donne: Nicola Vivarelli? ...BATMAN/FORTNITE: PUNTO ZEROMaria Elena Boschi : Il fidanzato Giulio Berruti vaccinato a 36 anniCovid-19 : Riaprire tutto avrà un costoScuola : I trasporti sono problemaTutto sullo streaming digitale: piattaforme, utilizzi e novità online
di Giuseppe Saieva di lunedì 15 febbraio 2021

Wiko: auricolari wireless, sempre più un 'must have'

Wiko: auricolari wireless, sempre più un 'must have'

In occasione del lancio dei nuovi WiBUDS Pocket, Wiko ha condotto un sondaggio dedicato agli auricolari senza filo per conoscerne i contesti di utilizzo, i plus del prodotto e la loro diffusione 

Indispensabili per ascoltare musica, per il 91% del campione devono portare contare su un’autonomia long lasting

 On the go. Nonostante i limiti che la situazione attuale impone, c’è l’esigenza di muoversi, di avere con sé i dispositivi mobile e, se possibile, le mani libere.

Wiko, brand franco-cinese di smartphone, ha voluto dedicare un sondaggio, coinvolgendo la sua community di Instagram, a uno degli accessori più amati e diffusi: gli auricolari wireless. Oltre il 70% dei rispondenti, infatti, dichiara di avere almeno un paio di auricolari senza filo, e di utilizzarli abitualmente nel 62% dei casi. I preferiti sono quelli in ear, da inserire all'interno dell'orecchio, per preservare qualità e pulizia del suono (76%).

Il mercato offre sì tante soluzioni, con design e prezzi diversi, ma quali sono i contesti di utilizzo più frequenti?

Stando ai risultati del sondaggio di Wiko, gli auricolari sono scelti per ascoltare musica e le proprie playlist preferite nei momenti di relax o negli spostamenti (65%), mentre sono meno impiegati durante le attività sportive. Si predilige infatti allenarsi in silenzio (così sostiene il 58% del campione), ascoltando il proprio corpo, senza distrazioni. 

Grazie al diffondersi di smart working e di DAD tra i ragazzi, gli auricolari sono sempre più usati durante call e lezioni. Quasi metà del campione partecipante al sondaggio di Wiko (47%) sceglie gli auricolari in questi contesti. Il restante 53% si affida al volume del PC.

Per quanto riguarda le caratteristiche più apprezzate, oltre l’imprescindibile qualità del suono, vincono prezzo e autonomia. Se il primo è una discriminante importante per il 65% dei rispondenti, la necessità di un’autonomia considerevole è praticamente un plebiscito, con il 91% dei consensi.

Proprio prezzo e autonomia sono due plus dei nuovi WiBUDS Pocket che Wiko ha appena reso disponibili in esclusiva all’interno del suo e-store italiano.

Leggerissimi (4 grammi l’uno), ergonomici, disponibili nella finitura glossy bianca, i nuovi WiBUDS Pocket di Wiko garantiscono fino a 16 ore no-stop di autonomia con una sola carica. La custodia funge anche da stazione di ricarica e permette fino a 4 ricariche complete aggiuntive, per 12 ore extra di autonomia. 

Facili da usare, grazie ai comandi intuitivi con cui è possibile fare lo skip da un brano all'altro, con un semplice tocco o chiacchierare con le mani libere, i WiBUDS sono associabili a qualsiasi dispositivo con Bluetooth 5.0 sia esso Android o iOS.

Inoltre, con i nuovi WiBUDS Pocket Wiko ha presentato un packaging rinnovato, concepito all’insegna della ecosostenibilità. Gli imballaggi di WiBUDS Pocket sono infatti esclusivamente realizzati in carta e cartone, sono privi di componenti in plastica, colla e vernice. Il packaging è 100% riciclabile, a tutela dell'ambiente.

Prezzo suggerito al pubblico: 29,99€

I WiBUDS Pocket di Wiko sono disponibili in esclusiva all’interno dell’e-store italiano: www.wikomobile.com

Altre News per: wikoauricolariwirelesssempremusthave