Angelo Caputo di 12 feb 2021

Chi è Antonella Prenner, la moglie in fin di vita con Valerio Massimo Manfredi

antonella prenner
Restano critiche le condizioni di salute di Valerio Massimo Manfredi, lo scrittore ritrovato in fin vita nel suo appartamento di via dei Vascellari nel centro di Trastevere, a Roma, per avvelenamento da monossido di carbonio.

Al momento è ricoverato a prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Grosseto, come riporta l'ultimo bollettino dell'ASL Toscana Sud-Est. Manfredi è stato prima ricoverato a San Camillo e poi portato di corsa in elicottero da Roma a Grosseto la sera di giovedì 11 febbraio. Dopo essersi recato al pronto soccorso dell'ospedale del capoluogo maremmano, è stato curato in camera iperbarica e poi ricoverato in terapia intensiva.

Insieme a Valerio Massimo Manfredi, trovato privo di sensinel suo appartamento di via Vascellari a Roma, c'era anche sua moglie, Antonella Prenner. I due sono stati ricoverati a causa di avvelenamento da monossido di carbonio.

Antonella Prenner è scrittrice, ricercatrice e docente universitaria. Madre di Lecce e padre tedesco, Antonella Prenner si occupa di ricerca universitaria da oltre vent'anni e insegna Letteratura latina all'Università Federico II di Napoli. Oltre ad essere autrice di numerosi studi sulla letteratura antica, nel 2018 ha scritto il romanzo dal titolo Tenebre.

Il dramma è stato scoperto ieri sera, giovedì 11 febbraio. A lanciare l'allarme la figlia di Valerio Massimo Manfredi dopo averlo trovato con Antonella Prenner in un appartamento di via dei Vascellari a Roma. I due sono stati immediatamente portati in ospedale da 118 in gravi condizioni per avvelenamento da monossido di carbonio.

Lo scrittore è stato trasferito in elicottero di soccorso all'ospedale di Grosseto per essere ricoverato in una camera iperbarica, mentre la moglie Antonella Prenner è stata ricoverata in codice rosso al policlinico Umberto I di Roma. Per ora non è stato rilasciato alcun aggiornamento riguardante il loro stato di salute. La notizia ha subito fatto scalpore, Valerio Massimo Manfredi è un intellettuale particolarmente noto. Negli anni ha prodotto articoli, saggi, documentari, sceneggiature cinematografiche e televisive e romanzi storici. I suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo, con circa 15 milioni di copie vendute.

Valerio Massimo Manfredi ha condotto il programma televisivo “Stargate – Linea di Confine” in onda su LA7, già nei primi anni 2000. Nel 2008 ha condotto il programma di approfondimento storico “Impero” sempre su La7. Nel 2011 e 2012 ha partecipato come collaboratore e inviato speciale alla trasmissione di Rai 3 “E se domani”, condotta in studio da Alex Zanardi. Dal 2016 è conduttore di “Argo, un viaggio nella storia”, serie di documentari prodotti per il canale televisivo Rai Storia.

Altre Notizie: Wimbledon - finale Paolini-Krejcikova in diretta in chiaro; Principessa Kate domani alla finale maschile di Wimbledon; Alec Baldwin - archiviato il processo per omicidio colposo;