Udinese-Fiorentina: probabili formazioni e le ultime dai campiCovid 19: e se chi cura a casa (gratis!) avesse ragione?Anticipazioni Il Paradiso delle signore: Gloria si nascondeKaspersky: minacce dietro serie TV e film in nominationGli strumenti etnici più famosiChando Erik Luna e la sua battaglia contro la bulimia: intervista ...Come nutrire correttamente il gattoBRAVELY DEFAULT II oggi disponibile su Nintendo SwitchPlayStation Plus: i giochi di marzoGTA Online: pattuglia le acque con il Nagasaki Dinghy armatoDEATHLOOP: nuovo trailer e brano originale Déjà vuKnockout City: Beta cross-play e nuovo trailerThe Sims festeggia il 21° compleanno Il massaggio sportivo: come, quando e perchéStrictly Limited Games annuncia Darius Cozmic Revelation per Nintendo ...Red Solstice 2: Survivors verrà pubblicato da 505 Games su PCTetsutetsu Tetsutetsu disponibile da oggi in MY HERO ONE’S JUSTICE 2Game Ready: nuovi driver per la GeForce RTX 3060PAW PATROL: ARRIVA LA LINEA CHARGED UPTerapie Intensive : 8 Regioni oltre soglia crisiCarte collezionabili Pokemon sbancano su TWITCH Nuovi Malware per spiare le vittime, ecco lo Stalkerware!Vaccino AstraZeneca: 5mln di dosi in Italia a MarzoVoid Terrarium ++ arriverà su PS5 a maggioSUPER SMASH BROS ULTIMATE: presentazione di PYRA e MYTHRA
di

Come scegliere una stampante economica per uso domestico

Come scegliere una stampante economica per uso domestico

Negli ultimi tempi è cresciuta la necessità di avere una stampante per uso domestico, poiché molti di noi stanno lavorando o studiando da casa.

Potresti anche essere un genitore che deve stampare esercizi scolastici per suo figlio oppure ti sei reso conto che portare a stampare fuori i documenti non solo è scomodo, ma anche poco conveniente. Qualunque sia il motivo, se hai bisogno di una stampante, non è difficile trovarne una. Le stampanti non sono cambiate molto negli ultimi anni; sono diventate più efficienti ed economiche. Dovrai sempre scegliere tra stampanti laser o a getto d'inchiostro; tra stampanti a colori o a inchiostro nero; e tra dispositivi multifunzione o solo esclusivamente per stampare. A causa di tutte queste decisioni che devono essere prese, è una buona idea determinare cosa vuoi, prima di fare clic su "Acquista" sul tuo sito di shopping preferito.

In questo articolo, non ti diremo quale stampante specifica acquistare. Ma ti consiglieremo su alcune delle scelte che dovrai fare sui modelli e alcune delle funzionalità che potresti voler assicurarti di avere prima di scegliere tra le stampanti economiche per uso domestico in commercio, soprattutto valutando le molteplici offerte che puoi trovare su internet, come su consiglismart.it

Se non hai acquistato una stampante di recente - o non hai avuto bisogno di una stampante finora - potresti voler un breve promemoria della differenza tra stampanti a getto d'inchiostro e laser. Di seguito è riportata un'ampia semplificazione, ma che ti darà un'idea generale di come funzionano.

Stampanti Inkjet
Le stampanti a getto d'inchiostro in pratica spruzzano piccolissime goccioline di inchiostro liquido sulla pagina. Esistono diversi tipi di sistemi di distribuzione a getto d'inchiostro, ma la maggior parte dei sistemi consumer utilizza cartucce di inchiostro separate, ognuna dotata di una testina di stampa che separa l'inchiostro in goccioline quasi microscopiche. I colori vengono creati combinando inchiostri di colore diversi.

Il numero di cartucce d'inchiostro utilizzate da una stampante a getto d'inchiostro a colori varia. Le stampanti più economiche utilizzano in genere solo due cartucce: una con inchiostro nero e un contenitore di inchiostro ciano, magenta e giallo. La maggior parte delle stampanti a getto d'inchiostro a basso e medio prezzo offrono quattro cartucce separate: inchiostro ciano, magenta, giallo e nero. Una stampante di questo tipo può costare non più di 50 Euro, ma un singolo set di cartucce può arrivare a costare quasi altrettanto. E poiché la maggior parte delle stampanti a getto d'inchiostro a colori non funzionerà affatto se una delle cartucce esaurisce l'inchiostro, dovrai sostituire tutte le cartucce usurate.

Esistono alcune stampanti a getto d'inchiostro note come stampanti supertank, che hanno serbatoi ricaricabili che offrono un costo per pagina inferiore rispetto alle cartucce d'inchiostro tradizionali. Sono vendute da alcuni produttori come Brother, Canon ed Epson e possono essere prese in considerazione se prevedi di fare molte stampe a colori.

Stampanti Laser
Questi dispositivi utilizzano laser per creare elettricità statica su un tamburo all'interno della stampante stessa. L'elettricità statica attrae il toner (inchiostro a forma di polvere), che viene fuso sulla carta. Le cartucce di toner durano molto più a lungo dell'inchiostro liquido; di conseguenza, il costo per pagina, sarà inferiore. Le stampanti laser tendono a costare di più rispetto alle stampanti a getto d'inchiostro, ma possono far risparmiare denaro a lungo termine.
Le stampanti laser hanno molti altri vantaggi rispetto alle stampanti a getto d'inchiostro, a meno che non sia necessario il colore. Sono più veloci di quelle a getto d'inchiostro (in particolare a quelle di fascia bassa, che possono essere molto lente), e la qualità della loro stampa di testo è più accurata.

Anche le stampanti laser a colori oggi sono più disponibili di prima. Tuttavia, sono più costose e a meno che non siano stampanti di livello professionale, il colore non sarà buono come un getto d'inchiostro a colori allo stesso prezzo.

Allora, cosa comprare?

Ci sono diversi altri fattori che devi considerare prima di acquistare una nuova stampante, soprattutto se guardi all'economicità. Ecco alcune domande da porsi per decidere cosa acquistare.

Per cosa la uso?
Un modo per decidere di acquistare una stampante laser o a getto d'inchiostro è capire cosa vuoi fare con essa. Se il colore non è importante, allora è un gioco da ragazzi: una stampante laser sarà più economica e veloce. Ma se vuoi stampare delle illustrazioni a colori o stampare fotografie occasionalmente, probabilmente dovresti optare per una a getto d'inchiostro.

Stampanti multifunzione
Se ti vedi lavorare da casa nel prossimo futuro potresti prendere in considerazione una stampante multifunzione (chiamate anche stampanti all-in-one). Questi dispositivi non solo stampano, ma consentono di scansionare i documenti esistenti e copiarli o salvarli come file. Alcuni consentono inoltre di inviare via fax un documento digitalizzato. Sono molto utili anche per ridurre i documenti cartacei consentendoti di scansionarli e archiviarli come file PDF.

Prezzo per pagina
Indubbiamente, la spesa più grande per una stampante non è la stampante stessa o la carta - è l'inchiostro. C'è un modo per determinare quanto ti costerà una stampante a lungo termine: calcolare il costo per pagina dividendo il prezzo di una cartuccia d'inchiostro per la resa delle pagine di stampa della cartuccia.

In genere è possibile trovare le prestazioni del numero di pagine che potrai stampare con una cartuccia tra le caratteristiche pubblicate dal produttore della stampante. Ad esempio, prendi due stampanti multifunzione dello stesso produttore, una stampante a getto d'inchiostro a colori e una stampante laser. Ci sono, ovviamente, un sacco di "se". Ad esempio, quando si cercano stampanti a basso costo, alcuni produttori di stampanti di grandi dimensioni non pubblicano la resa in pagine. Inoltre, anche quando le prestazioni della pagina sono disponibili, dovresti tenere presente che è un dato pubblicato dal produttore, quindi il numero di pagine che otterrai per cartuccia è generalmente ottimista. Tuttavia, può darti un'idea giusta di ciò che stai affrontando.

Connettività wireless
Quando acquisti una stampante, assicurati che sia in grado di connettersi in modalità wireless tramite Bluetooth, NFC e /o Wi-Fi - e assicurati che sia compatibile con qualsiasi computer o dispositivo mobile che hai intenzione di utilizzare con essa.

Se disponi di un computer Mac, iPad e/o iPhone, assicurati che la stampante sia compatibile con Apple AirPrint. Se usi un Chromebook, assicurati che la stampante sia compatibile con Chrome OS visitando il sito Web del produttore (ad esempio, Epson ha una pagina che elenca tutte le sue stampanti abilitate per Chrome OS).

Fino a poco tempo fa, un'altra alternativa era utilizzare il servizio Cloud Print di Google, che ha permesso di stampare facilmente da computer e telefoni Android. Sfortunatamente Google ha chiuso il suo servizio cloud print il 31 dicembre 2020. Quindi se è possibile verifica che il produttore della stampante dispone di un'app mobile che consente di stampare da dispositivi wireless anziché da Cloud Print.

Vedi anche : comesceglierestampanteeconomicadomestico

zazoom