di netxu@ di domenica 20 dicembre 2020

Inghilterra: una nuova variante del coronavirus fuori controllo

inghilterra nuova

Non riuscendo a tenere sotto controllo l'epidemia di coronavirus, il governo britannico è stato costretto a imporre un ricontenimento di Londra e del sud-est dell'Inghilterra anche per la scoperta di una nuova variante più contagiosa.

Nuova Variante Covid-19 "Fuori Controllo"

Milioni di britannici sono stati privati del Natale. Di fronte alla recrudescenza dei casi di contaminazione da Covid-19, il governo britannico non ha avuto altra scelta che stabilire un nuovo contenimento a Londra e nel sud-est dell'Inghilterra. Tutto questo a partire da questa domenica 20 dicembre. Il primo ministro Boris Johnson nel suo intervento televisivo di sabato ha fatto riferimento a una nuova variante del coronavirus, che ha una diffusione olto più rapida e contagiosa.

Il ministro della Salute britannico Matt Hancock ha dichiarato domenica che questo nuovo ceppo è "fuori controllo" per giustificare le misure di restrizione adottate. Secondo Matt Hancock, le restrizioni potrebbero durare oltre le vacanze di fine anno e fino a quando larga parte della popolazione sarà vaccinata.

Sfortunatamente, il nuovo ceppo è fuori controllo. Abbiamo dovuto riprendere il in mano la situazione e l'unico modo per farlo è limitare i contatti sociali. Sarà molto difficile tenerlo sotto controllo fino a quando non verrà distribuito il vaccino." ha aggiunto.

Chiuse attività non essenziali

Oltre al ricontenimento di oltre 16 milioni di abitanti, le nuove misure impongono la chiusura delle attività non essenziali e il divieto di tutti gli spostamenti fuori dalle zone poste sotto il massimo livello di allerta, sia per andare altrove nel Regno Unito o all'estero. Pub, ristoranti e musei erano già chiusi da mercoledì.“È una sfida enorme fino a quando non avremo protetto più persone col vaccino. Questo è ciò che dovremo affrontare nei prossimi due mesi”, ha avvertito Matt Hancock.

La nuova variante apparsa a settembre?

Il Regno Unito ha informato l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) della diffusione più rapida del nuovo ceppo, "fino al 70%", secondo il primo ministro Boris Johnson. Precedenti mutazioni di Sars-CoV-2 sono già state osservate e segnalate in tutto il mondo.Il consigliere scientifico del governo, Patrick Vallance, aveva indicato sabato che questa nuova variant , oltre a diffondersi rapidamente, stava diventando anche la forma “dominante”, avendo portato a “un fortissimo aumento” dei ricoveri a dicembre. Secondo lui sarebbe apparsa a metà settembre a Londra o nel Kent (sud-est).
Altre Notizie: Taddeo (Icss): Si arriverà all’ibridazione tra uomo e macchina; Schillaci: Dieta mediterranea significa prevenzione su cui si deve investire; Gesualdo (Fism): Dieta mediterranea e sport, prevenzione coinvolga giovani;