Nintendo Switch e Switch Lite sono le console del Natale 2020Di Covid muoiono solo i vecchi: La maestra Sabrina Pattarello ...Emma Marrone e Alessandra Amoroso : Pezzo Di CuoreL'allarme dei medici: Hanno fatto feste a Capodanno, ma non lo dicono!Un sondaggio di Wiko rivela che i dispositivi hi-tech sono un ...Matteo Salvini: No ad un esecutivo minestrone Milano, anziano strangola la moglie 90enne Bloober Team svela un nuovo trailer live action per The MediumGTA Online: la Maibatsu Manchez Scout disponibile da Warstock Cache ...OUTRIDERS: SVELATE LE CARATTERISTICHE DELLA VERSIONE PER PCMILESTONE ANNUNCIA L’ARRIVO DI MXGP 2020 SU PlayStation 5Samsung annuncia Galaxy S21/5G/Ultra 5G e molto altroStazione Duomo a Napoli : Una passeggiata nello spazioSONIC SI UNISCE A PUYO PUYO TETRIS 2Xiaomi porta Mi Watch in ItaliaKONAMI E IQONIQ INSIEME PER LA STAGIONE 2020-21 di eFootball.ProTURTLE BEACH annuncia l'acquisizione di NEAT MicrophonesmisterBonny: nasce l’e-commerce di elettronica di consumo tutto ...THE LEGEND OF HEROES: TRAILS OF COLD STEEL IV PER SWITCH ARRIVA AD ...Prova gratuitamente Captain Tsubasa: Rise of New ChampionsMeteo : Arriva gelo da Russia, burrasche e neveNathalie Aarts e Kim Lukas in giuria a Top Kids Model Italy 2021Arriva il nuovo casco limited edition creato da Briko e Lindsey VonnMSI presenta i nuovi laptop con NVIDIA GeForce RTX serie 30 Sony presenta l’ultimo nato della serie di obiettivi G Master ...
di

Il 3 dicembre : SMS compie 28 anni

Il 3 dicembre : SMS compie 28 anni

Un sondaggio di Wiko ne svela utilizzo e percezione che ha oggi

Sono passate quasi tre decadi dall?invio del primo SMS della storia, eppure oggi i protagonisti assoluti di una vera e propria rivoluzione comunicativa cross generazionale sembrano un ricordo che profuma di vintage, quasi cancellato dall?evoluzione della tecnologia e dal primato dell?instant messaging. Un ricordo, non semplice nostalgia, di un modo di vivere la socialit? profondamente cambiato.

Per celebrare il 28? anniversario dell?invio del primo SMS, che cade il 3 dicembre, Wiko ? brand franco-cinese di telefonia ? ha lanciato un sondaggio condotto all?interno della sua Instagram Community. I risultati mostrano che per il 67% dei rispondenti gli Short Message Service sono un ?bel tuffo nel passato?, eppure nel 2020, il 43% dei rispondenti ne ha inviati pi? di 10.

Anche la generazione dei Baby Boomers ? affezionata agli sms: il 59% afferma di aver ricevuto recentemente almeno un messaggio dai propri nonni. Il restante 41% si affida invece alle pi? immediate chat.

Consolidiamo una credenza comune: nell?epoca d?oro degli SMS, ci si scriveva sicuramente meno, ma ci si vedeva di pi? e a confermarlo ? l?85% degli intervistati. Quando la temutissima spunta blu non esisteva, se per i pi? romantici c?era il gusto dell?attesa (43%), il 57% ricorreva agli squilli e la scelta di inviare un MMS piuttosto che un SMS (visto il costo maggiore) era gi? un segnale che si trattasse di un messaggio per qualcuno o per qualcosa di davvero importante (67%).

Se per? oggi le chat avessero solo 160 caratteri, sarebbe una tragedia per il 59% degli utenti. Cosa avr? fatto cambiare le nostre abitudini nel giro di cos? ?poco? tempo? Tra messaggi vocali, foto, video e messaggi, in effetti, c?? solo l?imbarazzo della scelta e questo non invoglia alla sintesi, soprattutto perch? ora non paghiamo pi? a messaggio e non ci sono differenze a seconda del contenuto che vogliamo inserire!

Forse gli SMS hanno ancora un senso per ricevere promozioni o comunicazioni importanti? Purtroppo no, anche qui si preferisce (62%) un altro canale che permette di avere maggiori dettagli: le email.

Cari SMS, forse un giorno ritornerete in auge, ma nel frattempo grazie per averci accompagnato per tanti anni.

Vedi anche : dicembrecompieanni

zazoom