God of War Ragnarök verrà lanciato l'11.09.2022.Nintendo Switch – Modello OLED edizione speciale Splatoon 3Italian Video Game Awards 2022: ecco i vincitori Hisense presenta la nuova gamma TV 2022Cellularline lancia il sistema di ricarica 3 in 1 per dispositivi ...Destroy All Humans! 2 - Reprobed - Co-Op TrailerKingston rilascia la chiavetta USB IronKey Locker+ 50Presentato ‘Xiaomi Planet’, il mondo virtuale dedicato alla formazioneMichael Jordan è l’atleta di copertina di NBA 2K23Stampante 3D FLSUN Super Racer (SR)A Roma Baby gang massacra di botte due ragazzini disabili per 5 euroApple iPad Grigio siderale (9ª generazione) Sconto e OffertaWilly Monteiro Duarte : i fratelli Bianchi condannati all’ergastoloJohnny Depp : Amber Heard vuole annullare il processoAntonella Mosetti tutta nuda fa impazzireMosca : il Kursk è sotto attacco di Kiev, in Mar Nero missili pronti ...Usa, spari festa per l'Indipendenza : morti e feriti, arrestato il ...Guerra Ucraina : Missili russi su Sumy, 6 feritiLavorazioni di rettifica sui metalliBandai Namco annuncia MY HERO ULTRA RUMBLESWORD ART ONLINE Alicization Lycoris - Nintendo Switch Announcement Hisense cattura il suono con la nuova Soundbar HS218505 GAMES SARÀ PRESENTE A GAMESCOM 2022Sparatoria Copenaghen : 3 morti e feritiMafia e traffico droga a Bari : 25 arresti
di Zazoom di martedì 24 novembre 2020

CARLO CONTI E GERRY SCOTTI : IL COVID HA RAFFORZATO LA NOSTRA AMICIZIA

CARLO

Carlo Conti e Gerry Scotti nelle scorse settimane sono stati colpiti dal Covid e sono finiti entrambi in ospedale per curarsi.?

Adesso che sono guariti, si sono confidati con il settimanale?Chi, ripercorrendo i giorni pi? duri e raccontando la loro amicizia. ?Quando ho scoperto che Gerry era positivo al coronavirus?, racconta Conti, ?gli ho mandato un messaggio. Perch? con Gerry, anche se non ci siamo frequentati tanto di persona e, spesso, siamo stati dirimpettai, non dico ?rivali?, in tv, c?? un legame. Ci sentiamo molto vicini e, ogni volta che ci incontriamo, sentiamo questa stessa pasta, questo tipo di umanit?: amiamo il lavoro, la famiglia, c?? grande stima. Cos? gli ho scritto. Dopo qualche giorno ho scoperto di essere positivo anch?io e, da quel momento, c?? stato un costante sentirsi, informarsi: ?Quanto ossigeno hai nel sangue? Cosa segna il saturimetro??. C?? stata una fratellanza di virus che ci ha legato e ci ha fatto sentire vicini. La nostra telefonata quotidiana era un?iniezione di ottimismo e una corsa insieme verso la guarigione?. ?Appena ho saputo di Carlo?, confessa Gerry, ?ho pensato: ?Non ? possibile, lui no?, e, in quel momento, mi ha scritto. Ci siamo scambiati ogni giorno il nostro bollettino medico con dettagli tecnici che voi umani non potete immaginare, in quei giorni di ospedale ci mancava che ci dicessimo com?era la pastina della mensa. Le disgrazie creano un?affinit? e aiutano a sviluppare un senso di fratellanza?.

?Nel momento peggiore?, racconta Conti, ?la mia pi? grande preoccupazione era che mia moglie e mio figlio si ammalassero, quando mi hanno detto che il loro tampone era negativo ? stato il primo slancio di energia verso la guarigione. Quando sono tornato a casa ero su un pulmino e ho chiesto di essere lasciato fuori dal cancello perch? volevo entrare sulle mie gambe, cos? mio figlio Matteo mi ha visto dalla finestra e mi ha salutato con la mano, e io gli ho sorriso?. ?Ho pensato alla mia famiglia?, si emoziona Gerry, ?alla mia compagna, ai nostri figli, alla mia nipotina che sta per arrivare e, quando ero all?anticamera della terapia intensiva, ho pensato: ?Ma perch? proprio a me? Se mi intubano e resto in coma per 40 giorni, cosa succede? Non ho lasciato detto niente a nessuno, neanche una parola a Gabriella (la sua compagna, ndr), a Edoardo (suo figlio, ndr). Mi sentivo in colpa per l?improvvisa impotenza di un uomo che ? sempre sul pezzo e, improvvisamente, si sente incapace. Quando sono tornato a casa, e nell?anticamera mi sono dovuto spogliare per buttare tutti i vestiti in un sacco per portarli a disinfettare, ho vissuto uno dei momenti pi? commoventi e pi? intensi: mi guardavano tutti con le lacrime agli occhi, persino il cane piangeva?.

I due confessano di voler fare un programma insieme ?a reti unificate?: ?Ci pensiamo da tempo, adesso potremmo fare un nuovo format, ?I due guariti? o un programma di medicina, ?Dica 33? o, visto che siamo in due ?dica 66??. E, sulla sua possibile partecipazione a Sanremo come ospite di Amadeus, Scotti commenta: ?Chieder? consiglio sul Festival a Carlo solo se lo dovessi presentare io, ho parlato ancora con Amadeus della possibilit? di andare come ospite ma, in quel caso, sapr? come cavarmela?.

E, alla fine, si salutano: ?Da un lato sono felice che questa disavventura abbia rafforzato la nostra fratellanza e il nostro legame umano in maniera fortissima?, conclude Conti; ?ho sempre pensato che fossi una brava persona e, adesso che abbiamo fatto le analisi del sangue insieme, ne sono certo?, ribatte Gerry.

Altre News per: carlocontigerryscotticovidrafforzatonostra