Bandai Namco annuncia DORAEMON STORY OF SEASONS: FRIENDS OF THE GREAT ...Post Covid-19 : dopo la guarigione rischio depressioneLibano : torturati dal datore di lavoro con martellate, elettrochoc e ...Covid, Napoli : I positivi non fanno il tampone per non perdere le ...KONAMI estende la partnership con il Bayern MonacoROGUEBOOK: DISPONIBILE SU STADIASony presenta “INZONE”, nuovo brand gaming per PCWay of the Hunter uscirà ad agostoNZXT presenta le Capture Card Signal 4K30 e Signal HD60Farming Simulator 22 - Kubota Pack disponibileGotham Knights: svelato il trailer ufficiale dedicato a RobinGame Ready driver per F1 22 disponibiliMARIO + RABBIDS SPARKS OF HOPE ARRIVA A OTTOBREBandai Namco ha annunciato PAC-MAN WORLD Re-PACSuper Bomberman R 2! in arrivo nel 2023Code: To Jin Yong atteso per il Q3 del 2022GameStop: nuovo stock di PS5 in arrivoStagione 6 di Call of Duty: Mobile: Verso il cieloConsulenza professionale per la migrazione SEO di un sitoCorte Palasio : Pierangelo Repanati ucciso con due coltellate alla ...Michelle Hunziker Giovanni Angiolini insieme in SardegnaIsola Famosi 2022 : Guendalina Tavassi sul ritiro del fratello EdoardoChi è Carlotta Rossi : Bud Spencer era mio padre!F1 22 Recensione PlaystationDIGITAL BROS ACQUISTA D3 GO!
di Zazoom di domenica 23 gennaio 2022

Stanley Fujitake: l'uomo dei dadi

Stanley

Il mondo del gioco d?azzardo per sua natura crea leggende o amplifica risultati o abilit? dei giocatori. Ma ci sono delle volte in cui queste esagerazioni sono in realt? vere, anzi, verissime!

Ed ? proprio questo il caso del giocatore di dadi di cui parleremo oggi in questo articolo.

Qui vogliamo riportare una storia veramente particolare, ovvero la storia di?Stanley Fujitake, l?uomo che ha legato per sempre il suo nome al gioco dei dadi.?

La maratona al tavolo dei dadi

Il signor Fujitake in particolare riusc? a giocare ai dadi per ben tre ore di fila, riuscendo a guadagnarsi l?ambito soprannome di ?Braccio d?oro?. Per chi non ? avvezzo al gioco dei dadi, il ?golden arm? viene assegnato solo a chi riesce a giocare per oltre un?ora di seguito senza mai perdere. Bene, in questo caso vi assicuriamo che ? un'impresa non da poco riuscire a lanciare per oltre tre ore!

Ma andiamo a scoprire pi? nel dettaglio la storia del pi? famoso giocatore di dadi esistente.

? il 28 maggio 1989, quando un cittadino hawaiano di nome Stanley Fujitake entra al?California Hotel and Casino di Las Vegas. Ancora non sapeva che sarebbe diventato una vera e propria celebrit?. Quel giorno avrebbe scritto una pagina della storia del gioco d?azzardo.

Una volta entrato nessuno gli aveva rivolto particolare attenzione perch? era una presenza abitudinaria del casin?, ma da l? a poco tutto sarebbe cambiato.

Stanley, infatti, quel giorno comp? un?impresa storica lanciando i dadi?per ben 3 ore e 6 minuti consecutivi senza mai perdere, segnando un record storico?e mettendo a segno ben 118 lanci.

Grazie alla serie incredibile dei suoi lanci, la sua partita segn? anche un altro record, quello relativo alla somma vinta: Fujitake riusc? a portarsi a casa la bellezza di circa un milione di dollari. Mai nessuno era riuscito a compiere un?impresa del genere prima di allora. Solo dopo oltre vent?anni una signora ? riuscita a battere tale record ed ? tutt?ora imbattuta. Se volete capire meglio come funzionano questo tipo di giochi, potete dare un?occhiata al sito di wincasinobonus.com e ottenere un sacco di informazioni.?

Dal tavolo verde alla leggenda

?

Ovviamente da quel momento tutto ? cambiato per lui. ? diventato famoso in tutto il mondo dei casin? e non solo, grazie al numero di lanci eseguiti che gli hanno permesso di guadagnare il soprannome di ?The Golden Arm?, ovvero il braccio d?oro.

Fu proprio il casin? dove fece il record che istitu? questo appellativo e cre? anche il The Golden Arm Club, ovvero un club speciale riservato ai giocatori talentuosi che sono in grado di giocare per pi? di un?ora ai tavoli di craps. Tale iniziativa, comunque, ebbe un successo incredibile ed ogni mese si presentava sempre un giocatore che riusciva a superare l?ora di gioco e quindi ad affollare ulteriormente il club.

Per questo motivo il casin? decise di alzare ulteriormente la difficolt? e cre? anche il livello ?Platino?, cio? un ulteriore muro dei record riservato solamente ai giocatori che riescono a raggiungere il titolo di braccio d?oro per almeno due volte, o di giocare per un minimo di novanta minuti.

Questa eccezionale storia ha poi dato il via a tutta una serie di iniziative speciali e bonus casino creati appositamente per incentivare il raggiungimento di tale soglia.

Stanley Fujitake non ? pi? tra noi, ma ci? nonostante rimarr? per sempre nella storia del gioco dei dadi grazie al suo record che gli ha permesso di diventare il primo Golden Arm in assoluto.

Altre News per: stanleyfujitakeuomodadi