Nintendo Switch e Switch Lite sono le console del Natale 2020Di Covid muoiono solo i vecchi: La maestra Sabrina Pattarello ...Emma Marrone e Alessandra Amoroso : Pezzo Di CuoreL'allarme dei medici: Hanno fatto feste a Capodanno, ma non lo dicono!Un sondaggio di Wiko rivela che i dispositivi hi-tech sono un ...Matteo Salvini: No ad un esecutivo minestrone Milano, anziano strangola la moglie 90enne Bloober Team svela un nuovo trailer live action per The MediumGTA Online: la Maibatsu Manchez Scout disponibile da Warstock Cache ...OUTRIDERS: SVELATE LE CARATTERISTICHE DELLA VERSIONE PER PCMILESTONE ANNUNCIA L’ARRIVO DI MXGP 2020 SU PlayStation 5Samsung annuncia Galaxy S21/5G/Ultra 5G e molto altroStazione Duomo a Napoli : Una passeggiata nello spazioSONIC SI UNISCE A PUYO PUYO TETRIS 2Xiaomi porta Mi Watch in ItaliaKONAMI E IQONIQ INSIEME PER LA STAGIONE 2020-21 di eFootball.ProTURTLE BEACH annuncia l'acquisizione di NEAT MicrophonesmisterBonny: nasce l’e-commerce di elettronica di consumo tutto ...THE LEGEND OF HEROES: TRAILS OF COLD STEEL IV PER SWITCH ARRIVA AD ...Prova gratuitamente Captain Tsubasa: Rise of New ChampionsMeteo : Arriva gelo da Russia, burrasche e neveNathalie Aarts e Kim Lukas in giuria a Top Kids Model Italy 2021Arriva il nuovo casco limited edition creato da Briko e Lindsey VonnMSI presenta i nuovi laptop con NVIDIA GeForce RTX serie 30 Sony presenta l’ultimo nato della serie di obiettivi G Master ...
di

Spedire un pacco all'estero: le soluzioni più indicate

Spedire un pacco all'estero: le soluzioni più indicate

Se vi è mai capitato di dover spedire un pacco, allora sapete che ci sono diverse possibilità di scelta - dalla più conveniente alla più veloce - per la spedizione ordinaria di un pacco fuori dai confini dell’Italia. 

Spedire all’estero può sembrare un processo complesso e lungo ma in realtà la spedizione all’estero di un pacco ordinario all’estero non è così complessa, perché è sempre possibile trovare delle soluzioni convenienti per spedire un pacco anche fuori dall’Italia senza troppi problemi (e senza spendere troppo). 

Oggi come oggi del resto ci sono diverse soluzioni che consentono di poter spedire senza spender tantissimo: la globalizzazione, volenti o nolenti, ha unito il mondo. Di conseguenza, sia che vogliate spedire all’estero per lavoro sia che invece vogliate spedire un semplice regalo ad un amico lontano o dobbiate traslocare, la spedizione all’estero non è così complessa. Ci sono diversi servizi che permettono di inviare pacchi all’estero, con consegna espressa o no, in Europa ma anche nel resto del mondo. Ovviamente per un servizio di spedizione all’estero espressa potete spendere di più, mentre se siete disposti ad aspettare e non assicurate il pacco, potete risparmiare qualche euro. 

Ma a che cosa bisogna fare attenzione per la spedizione all’estero? Capiamo insieme quali sono gli elementi ai quali fare riferimento quando si vuole fare una spedizione all’estero, quanto costa, quali caratteristiche aggiungere eventualmente alla spedizione. 

Cosa sapere sulla spedizione all’estero: come organizzarla 

In caso di spedizione all’estero l’organizzazione del viaggio non è poi così complessa: oggi è possibile semplicemente contattare online un corriere internazionale per il ritiro e quindi, dopo aver preparato il pacco, consegnarglielo per il viaggio. Normalmente però una spedizione all’estero richiede un po’ più di burocrazia rispetto ad altre tipologie di spedizioni: ad esempio, una documentazione maggiore soprattutto se ci sono delle regole e dei limiti su quello che può essere spedito in un’altra nazione. Neppure a dirlo, ovviamente, in linea di massima una spedizione all’estero è più costosa rispetto ad una spedizione di un pacco all’interno dei territori italiani. Più il pacco andrà lontano, più si dovrà spendere. Se poi all’estero si trova anche una dogana allora si potrà spendere ancora di più, se c’è il pagamento di un dazio alla dogana. 

Il tributo doganale può essere fisso ma in genere comunque dipende da diversi fattori. 

Si può calcolare online il costo necessario per spedire un pacco all’estero, tenendo conto dei costi della dogana e di eventuali restrizioni sul tipo di merci. Ma non solo. La spedizione all’estero ha un costo differente a seconda anche del peso e dell’ingombro del pacco: così spedire beni voluminosi all’estero può essere abbastanza costoso, soprattutto se si sceglie una assicurazione (una soluzione spesso consigliabile) per proteggerli da eventuali danneggiamenti. 

Online è possibile prendere visione, sulla base delle diverse offerte, sulle possibilità di spedizione all’estero e soprattutto quali sono gli eventuali limiti, i costi, le condizioni da rispettare. Per un servizio molto comodo è possibile optare per il ritiro a casa con corriere in orario concordato.

La spedizione all’estero può richiedere teppistiche un po’ più elevate di quelle alle quali siamo abituati, anche di 2-3 settimane in alcuni casi specialmente per le spedizioni internazionali. 

C’è comunque la possibilità di pagare per tracciare il pacco, lungo il suo percorso, per assicurare il bene in caso di danni, furto, smarrimento, per il ritorno al mittente in caso di problemi e via dicendo. Il servizio di tracciamento è particolarmente consigliato, come l’assicurazione, in alcuni casi (ma non è sempre disponibile). Insomma, le possibilità a disposizione sono davvero tante, bisogna scegliere quella che fa al caso proprio.

Vedi anche : spedirepaccoesterosoluzioniindicate

zazoom