Miky Falcicchio annuncia una grossa novità per Fatti per il SuccessoDurante l'emergenza Covid è raddoppiata la mortalità per l'infartoViviana Parisi è stata ammazzata : Adesso si teme per il piccolo ...I cinque deputati col bonus partita Iva da 600 euroTrovato il corpo di Viviana Parisi : Nessuna traccia del piccolo ...Crash Bandicoot 4: It’s About Time svelato allo State of PlayFerrari Hublot Esports Series, al via le iscrizioniGTA Online – aggiornamento in arrivoPuglia, corso Operatore della Ristorazione con indennità di frequenza ...Un abuso di potere : Paolo Becchi contro Giuseppe ConteRocco Casalino e quel bacio a Gabriele Rossi...Vittorio Feltri a Parenzo e Telese : Complimenti, leccate benissimo ...Lo stipendio del vicesindaco di Ferrara pignorato dall'Agenzia delle ...Evacuata Val Ferret : Allerta ghiacciaio, per esperti rischio di ...Street Fighter V: Champion Edition – Nuovi personaggi
di

IMU 2020: quali comuni hanno prorogato la scadenza?

IMU 2020: quali comuni hanno prorogato la scadenza?

I proprietari di immobili speravano in una posticipazione della scadenza fissata per il 16 giugno. Dall’indagine di Solo Affitti, però, si rilevano agevolazioni in appena 21 comuni.

 

Il pagamento dell’acconto dell’IMU 2020 previsto per il 16 giugno preoccupava non poco i proprietari degli immobili, che speravano in una posticipazione della scadenza o in qualche forma di agevolazione economica. Data la particolarità dell’attuale situazione economica portata dal covid19, il Ministero dell’Economia e delle Finanze aveva dato l’ok alla proroga, seppur parziale, della scadenza per il primo acconto, relativamente alla quota di competenza dei vari comuni.

 

Ad ogni singola Amministrazione Comunale, dunque, spetta l’ultima parola sull’eventuale slittamento. Da quanto emerge dall’analisi effettuata da Solo Affitti S.p.A., società leader del settore in Italia, emerge che appena 21 comuni capoluogo di provincia su 102 totali hanno accettato di concedere una proroga al versamento dell’acconto IMU 2020 a proprie spese. Tale proroga è stata accordata a tutti i contribuenti proprietari di seconde case o, a volte, per i contribuenti che comprovano situazioni di difficoltà economica riconducibili all’emergenza Covid-19.

 

Tra questi comuni figurano anche 2 casi particolari: Lecco, in cui il pagamento oltre la scadenza concordata non comporta sanzioni ma interessi legali, e Sassari, che non ha previsto proroghe per le abitazioni ma una proroga per i proprietari di negozi (categoria catastale C) che gestiscono il negozio stesso, se questo fa parte delle attività chiuse per il Covid-19.

 

“Leggere questi dati in un primo momento ci ha molto rattristato, pensando alle difficoltà di chi si trova a dover pagare le imposte per intero in un momento difficile, ma è anche vero che gli stessi Comuni stanno affrontando un periodo di forte difficoltà economica, con una maggior quantità di servizi e sussidi da erogare. – Ha commentato Silvia Spronelli, CEO di Solo Affitti – La Legge di Bilancio 2020 ha, comunque, introdotto alcune importanti cambiamenti e la riduzione di alcune imposte, soprattutto per chi abita in affitto. Tra le novità, infatti, c’è anche il fatto che da quest’anno gli inquilini non dovranno più pagare la TASI.”

 

A differenza delle disposizioni in merito all’acconto IMU, la possibilità di posticipare il pagamento della TARI per tutti i proprietari di immobili è stata generalmente adottata.

 

Di seguito, il dettaglio dei Comuni che hanno accettato di prorogare la scadenza del pagamento dell’acconto IMU 2020 e la nuova data entro la quale andrà versata la somma.

IMU

zazoom