Miky Falcicchio annuncia una grossa novità per Fatti per il SuccessoDurante l'emergenza Covid è raddoppiata la mortalità per l'infartoViviana Parisi è stata ammazzata : Adesso si teme per il piccolo ...I cinque deputati col bonus partita Iva da 600 euroTrovato il corpo di Viviana Parisi : Nessuna traccia del piccolo ...Crash Bandicoot 4: It’s About Time svelato allo State of PlayFerrari Hublot Esports Series, al via le iscrizioniGTA Online – aggiornamento in arrivoPuglia, corso Operatore della Ristorazione con indennità di frequenza ...Un abuso di potere : Paolo Becchi contro Giuseppe ConteRocco Casalino e quel bacio a Gabriele Rossi...Vittorio Feltri a Parenzo e Telese : Complimenti, leccate benissimo ...Lo stipendio del vicesindaco di Ferrara pignorato dall'Agenzia delle ...Evacuata Val Ferret : Allerta ghiacciaio, per esperti rischio di ...Street Fighter V: Champion Edition – Nuovi personaggi
di

Pagamenti in contanti: da oggi in arrivo multe salatissime

Pagamenti in contanti: da oggi in arrivo multe salatissime

Da oggi, 1 luglio, viene attivato il limite di pagamento in contanti per il 2020, è giunto il momento in cui la nuova soglia massima per gli italiani sarà di € 2.000.

Il governo lo chiama lotta contro l'evasione fiscale: da oggi, 1 luglio, viene attivato il nuovo limite per i pagamenti in contanti e si prevedono multe molto elevate per coloro che cercano di superarlo. Dal 2022 sarà anche peggio. Il limite sull'uso di contanti dal 1 ° luglio 2020 è pari a 2.000 euro, ad eccezione dei money transfer, per i quali la soglia massima rimane fissata a 1.000 euro :

fino a 1.999 euro è possibile dare soldi in contanti ad un’altra persona/azienda;

da 2.000 euro in su è necessario l’utilizzo di strumenti tracciabili (bonifico bancario, carta di credito, ecc.).

L'introduzione del nuovo limite all'uso del denaro contante era già stata stabilita dal decreto n. 124/2019 nella legge finanziaria, come strumento aggiuntivo nelle mani del governo per la lotta contro la frode fiscale. Il limite alle transazioni in contanti è cambiato molte volte negli ultimi 20 anni. Il governo Monti è sceso per la prima volta a 1.000 euro alla fine del 2011 e fino al 2015.

Tra il 2008 e il 2010, il limite è stato fissato a 12.500 euro per i pagamenti in contanti. Il piano attuale è di ritornare alla soglia massima di € 1.000 dal 2022, ma sarà attuato gradualmente.

Se si supera la soglia stabilita di 2.000 euro dal 1 ° luglio 2020, vengono attivate sanzioni elevate: fino a 50.000 euro per transazione. La regola del decreto fiscale fa parte di un ampio quadro di misure anti-evasione fiscale che il governo Conte ha posto tra le sue priorità sulla base di due pilastri principali: da un lato la lotta contro al contante e dall'altro il incentivo per pagamenti tracciabili.

Anche la lotteria dei scontrini fa parte di questa strategia, la cui entrata in vigore è stata prorogata fino al 1 gennaio 2021 a causa della pandemia.

Le sanzioni in caso di violazione del limite all’utilizzo dei contanti sono state recentemente riformate dal D.Lgs. 90/2017. Anche sull’importo previsto nel caso di pagamenti superiori al nuovo limite sono da segnalare alcune novità introdotte dal Decreto Fiscale 2020:
Soglia limite pagamento contanti 2020Sanzioni parti contraentiSanzioni professionisti obbligati alle segnalazioni
Fino a 250.000 euroDa 2.000 a 50.000 euroDa 3.000 a 15.000 euro
Oltre 250.000 euroDa 15.000 a 250.000 euroDa 3.000 a 15.000 euro
Le sanzioni sono valutate calcolando l'importo effettivo del reato commesso.La stessa legislazione autorizza il pagamento in contanti di operazioni economiche che richiedono questa situazione in più rate: ad esempio, cure mediche dal dentista.  
zazoom