Il MES è un debito, non è lo strumento adatto ad affrontare la crisi5 cose da sapere sulla cannabis lightUna Vita news, settimana 11 - 17 luglio: Antonito riceverà una ...Uccisa sulle strisce pedonali a 9 anni : Il pirata della strada si è ...Wiko View 4 Lite nelle varianti Deep Blue e Deep GoldMICHELLE HUNZIKER CON L’AMICO ROVAZZI SCIVOLA IN AQUAFANNASTRI 2020 : STASERA SERATA DEDICATA A ENNIO MORRICONEIMU 2020: quali comuni hanno prorogato la scadenza?Riso Bomba: l’ingrediente base per la paella ValencianaModa, il futuro passa dall’Ecomm Fashion: il 7 luglio 1.500 brand ...E' morto a 91 anni Ennio Morricone : Le più belle colonne sonore del ...Richieste di preventivi: trovare clienti online con un semplice clickTemptation Island, Flavio e Nunzia : E' la prima volta che siamo ...Coronavirus : positiva la fidanzata del figlio di Donald TrumpStrappata alla mamma rischia l’affidamento a un’altra famiglia : ...
di

Taglio Iva 2021: L' ipotesi di Rilancio di Giuseppe Conte

Taglio Iva 2021: L' ipotesi di Rilancio di Giuseppe Conte

La caduta dell'IVA dal 2021 è un'ipotesi concreta nelle idee di Giuseppe Conte per la rivitalizzazione dell'Italia. Questa è la possibilità emersa dalla conferenza stampa del 21 giugno, quando è stato presentato il piano di risanamento. Alla fine degli Stati Generali, infatti, il Primo Ministro ha parlato apertamente dell'ipotesi di una riduzione dell'IVA, definita come un'operazione costosa ma nella gamma di proposte per ricominciare, sulla scia di ciò che la Germania ha fatto.

Sebbene la Germania e l'Italia siano due paesi che partono da diverse ipotesi economiche, il presidente Conte non ha escluso la possibilità di una riduzione dell'IVA a priori. Allo stato attuale, si presume che la prossima legge finanziaria potrebbe portare a una riduzione dell'IVA temporanea. La misura potrebbe essere collegata a sistemi di pagamento tracciabili.

Conte ha dichiarato: “Rimodulare l’IVA è solo un’ipotesi, è una misura costosa da studiare. C’è preoccupazione perché i consumi, comprensibilmente, non sono ripartiti. Non è ripartito quel clima di fiducia. Per il momento, però, non abbiamo preso decisioni. Questa settimana sarà decisiva per una prospettiva del genere.” Nei prossimi giorni, quindi, tutto lascia immaginare che il taglio dell’IVA sarà uno degli argomenti caldi e i risultati del dibattito potrebbero emergere alla fine di questa settimana.

zazoom