Il MES è un debito, non è lo strumento adatto ad affrontare la crisi5 cose da sapere sulla cannabis lightUna Vita news, settimana 11 - 17 luglio: Antonito riceverà una ...Uccisa sulle strisce pedonali a 9 anni : Il pirata della strada si è ...Wiko View 4 Lite nelle varianti Deep Blue e Deep GoldMICHELLE HUNZIKER CON L’AMICO ROVAZZI SCIVOLA IN AQUAFANNASTRI 2020 : STASERA SERATA DEDICATA A ENNIO MORRICONEIMU 2020: quali comuni hanno prorogato la scadenza?Riso Bomba: l’ingrediente base per la paella ValencianaModa, il futuro passa dall’Ecomm Fashion: il 7 luglio 1.500 brand ...E' morto a 91 anni Ennio Morricone : Le più belle colonne sonore del ...Richieste di preventivi: trovare clienti online con un semplice clickTemptation Island, Flavio e Nunzia : E' la prima volta che siamo ...Coronavirus : positiva la fidanzata del figlio di Donald TrumpStrappata alla mamma rischia l’affidamento a un’altra famiglia : ...
di

Meteo fine settimana: addio maltempo e pioggia, arriva l’estate

Meteo

Qualcosa sembra fare progressi nel tempo nei prossimi giorni. Il flusso instabile collegato a un vortice ciclonico semistazionario tra Regno Unito e Francia si sta esaurendo; Ciò è dovuto all'arrivo dell'alta pressione dalle Azzorre.

Il team del sito web www.iLMeteo.it avverte che oggi, mercoledì, continuerà ad essere una giornata marcatamente instabile, con piogge e temporali possibili nella maggior parte delle regioni settentrionali e centrali (specialmente in Toscana e sulle pendici dell'Adriatico ). A partire da giovedì, la pressione inizierà ad aumentare in modo che le tempeste siano relegate solo ai rilievi alpini e prealpini e solo in isolamento nella pianura padana (in particolare Veneto e Friuli), il sole dominerà il resto delle regioni.

Le temperature inizieranno a salire e, grazie all'aumentata quantità di luce solare, possono toccare picchi di 28-29 ° a nord. Venerdì, il sole prevarrà ancora di più nella maggior parte delle regioni, ma ci saranno rovesci isolati pomeridiane nelle Alpi.

Durante il fine settimana avanzerà l'alta pressione delle Azzorre. Il clima diventerà gradualmente più caldo, ma con un calore piacevole e non eccessivo come quello dell'anticiclone africano. Sabato il sole splenderà quasi ovunque, mentre domenica venti più freddi scenderanno dal fianco orientale dell'alta pressione, innescando alcune tempeste nell'Appennino centrale.

In anteprima, il team annuncia, a partire da lunedì 22 giugno, l'arrivo della prima vera settimana con caratteristiche tipicamente estive sia in termini di temperatura (molto più caldo) che in termini di precipitazioni .

zazoom