Gatto arrostito in strada, rilasciato immigrato : l'avevo trovato già ...Milano : bimbo di 5 anni muore soffocato da una briocheIl Coronavirus ha aumentato impazzimento generaleGeForce NOW: molte altre novità questa settimanaWiko: consigli dalla style coach iAiA per scatti ‘in due pezzi’ da ...Bollettino Coronavirus, Casertano: 79 positivi, chiusa aziendaFallout 76 Nuovo Aggiornamento DisponibileLG TONE FREE TRUE WIRELESS ARRIVANO IN ITALIAUn cret*no! Il leader della Lega Salvini contro Zingaretti del PdPagamenti in contanti: da oggi in arrivo multe salatissimeSchifoso! immigrato uccide un gatto e lo cucina per strada, il VideoLUNA E’ IL NUOVO SINGOLO DI FABEnzo Salvi aggredito brutalmente : Ha tirato sassi al mio pappagallo, ...Review Party “La grazia dei re” di Ken LiuCinema : Perdita di oltre 25 milioni di spettatori
di

Mi manca tanto papà Le parole della piccola figlia di George Floyd

Mi manca tanto papà Le parole della piccola figlia di George Floyd


Gianna Floyd non sa ancora che cosa sia successo a suo padre, di sicuro sa che è un eroe. Il suo eroe, ma anche di altre milioni di persone a lei fino a qualche giorno fa sconosciute.

Gianna Floyd ha solo 6 anni, il papà è stato ucciso da un poliziotto la madre, Roxie, non glielo ha ancora spiegato. Gianna sa che quell’uomo grande, grosso e premuroso, oggi non c’è più perchè non riusciva a respirare.

“Papà ha cambiato il mondo. Voglio che la gente sappia che mi manca tanto il mio papà”, sono le strazianti parole della piccola figlia di George Floyd, il 46enne afroamericano ucciso a Minneapolis, durante un fermo di polizia.

L’agente Derek Chauvin, gli ha premuto il suo ginocchio sul collo per quasi nove minuti. Un evento drammatico che ha scatenato le proteste in tutto il Paese ma di cui la piccola non sa nulla per volontà della madre Roxie Washington. “Non sa ancora cosa è successo –  ha raccontato la donna – le ho detto che suo padre è morto perché non poteva respirare”.

“Lo hanno strappato alla nostra piccola”

“Alla fine loro tornano a casa dalle loro famiglie. Gianna non ha più un padre. George non la vedrà mai crescere, laurearsi e non l’accompagnerà mai all’altare – le parole strazianti della moglie di George.

“Se avrà un problema e avrà bisogno di suo padre no potrà più chiedere a lui. Volevo che tutti sapessero che questo è quello che gli agenti si sono presi”  ha spiegato la donna in lacrime accompagnata dalla bimba di sei anni che in una precedente intervista aveva detto di “voler fare il medico da grande, così posso aiutare gli altri”.


zazoom