Tragedia a Martinsicuro, 18enne morto nel sonno: trovato da sua madreCodogno, il pronto soccorso riapre e arriva il primo paziente ...GIORGIA MELONI : IL DL RILANCIO NON RILANCIA NULLAGeorge Floyd: omicidio volontario, cosa rischia ChauvinLa sardina Jasmine Cristallo: Italiani il popolo più ignorante ...Feltri torna in tv dopo le offese ai meridionali e attacca Conte e la ...Mi manca tanto papà Le parole della piccola figlia di George FloydTutti positivi al Coronavirus : Famiglia italiana rientra a Roma ...Matteo Salvini in Campania il 5 giugno sul luogo dov'è morto Pasquale ...Uccise il figlio di un anno : 20 anni a Niccolò PatriarchiEpidemiologo contro Italia e Spagna: Altro che Cina, il contagio è ...Ecco come avere una cucina professionale a casaKONAMI E UKUZA LANCIANO IL PLATFORM 2D SKELATTACKIl latte d'avena è senza glutine?Ho fame : Pensionata chiama i poliziotti che arrivano e le preparano ...
di

A Bari guarisce il primo paziente Covid: Applausi dei medici mentre lascia l'ospedale

Bari

Un video che sta girando sui social media e su WhatsApp da alcune ore. Anche sulla pagina Facebook "Acquaviva Partecipa", che spiega che il video è stato realizzato presso l'Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, Bari. E cosa succede, con una maschera facciale, un corridore lungo è il primo paziente positivo al coronavirus che, finalmente guarito, può tornare a casa. L'uomo cammina lungo quel corridoio quasi come una "stella", circondato da molti dottori e infermieri dell'ospedale pugliese che lo curano da giorni. Medici e infermieri che, sicuramente entusiasti, si concedono un lungo applauso e gridano per salutare i loro pazienti. Il paziente guarito dal coronavirus è tornato a casa questa mattina e il "saluto" del personale sanitario è una piccola vittoria per coloro che oggigiorno, negli ospedali, stanno combattendo con tutte le loro forze contro il virus che oggi in Italia ha ucciso più di 12 mila persone.

Commenti su Facebook: "Grazie ai dottori" - "Queste sono cose belle, grazie", dice uno dei commenti che sono apparsi sotto il video su Facebook. “Grazie a tutti voi, medici, infermieri, a tutti coloro che lavorano costantemente. I migliori auguri, almeno una cosa carina di tanto in tanto ", scrive un altro. In Puglia, secondo i dati dell'ultimo bollettino di emergenza del coronavirus, ci sono circa 1800 casi di contagio. Di questi, al 31 marzo, 39 pazienti si sono ripresi e sono stati dimessi. In stretta collaborazione con ASL Bari, Miulli ha dedicato più della metà dei suoi letti accreditati alla cura dei pazienti affetti da coronavirus, diventando uno dei punti di riferimento definito dalla Regione Puglia. Nelle ultime settimane, il personale ha costantemente lavorato per tradurre il piano ospedaliero regionale di Covid in una struttura efficiente, sicura e immediatamente operativa.

zazoom