Con una lezione sul soccorso terminato a Bagnone in Lunigiana con ...Il cibo thailandese è salutare?Emergenza Covid-19 : boom di acquisti online, come funzionano le ...Antonella Elia sarà opinionista al Grande Fratello VIPCyberpunk 2077: tre nuovi videoMiky Falcicchio annuncia una grossa novità per Fatti per il SuccessoDurante l'emergenza Covid è raddoppiata la mortalità per l'infartoViviana Parisi è stata ammazzata : Adesso si teme per il piccolo ...I cinque deputati col bonus partita Iva da 600 euroTrovato il corpo di Viviana Parisi : Nessuna traccia del piccolo ...Crash Bandicoot 4: It’s About Time svelato allo State of PlayFerrari Hublot Esports Series, al via le iscrizioniGTA Online – aggiornamento in arrivoPuglia, corso Operatore della Ristorazione con indennità di frequenza ...Un abuso di potere : Paolo Becchi contro Giuseppe Conte
di

La tosse poi il silenzio, il professore Fabrizio Borgi muore durante videoconferenza con gli alunni

tosse

Stava tenendo una conferenza ai suoi allievi tramite videoconferenza, poi ha iniziato a tossire. Le tosse, solo una coppia, sono state seguite da un silenzio terrificante. Così morì Fabrizio Borgi, professore di 58 anni di Sant'Elidio a Mare, in provincia di Fermo. L'uomo, che stava seguendo le misure restrittive imposte e teneva lezioni di videoconferenza per i suoi allievi ora che le scuole erano chiuse, fu colpito da un attacco di cuore. Durante la lezione di insegnamento a distanza, si alzò, si allontanò dietro una tenda e i ragazzi non lo videro mai più. Sentirono solo tosse. Quindi silenzio assoluto. E così è morto. Una tragedia incredibile che rende questo momento difficile ancora più insopportabile. Fabrizio Borgi lascia moglie e figlia. Una morte assurda, quella del professore, è morto sul web con i suoi studenti. o

Mentre l'uomo aveva il malore il tablet rimase connesso con gli alunni che, quindi, videro tutto. In effetti, gli alunni di Borgi hanno lanciato l'allarme e hanno chiesto aiuto. Inizialmente credevano che il professore fosse partito per motivi personali o per telefono. Quindi, quando si resero conto che era grave, avvertirono i soccorritori che intervenivano rapidamente. Nonostante la tempestività del salvataggio, non c'era nulla da fare e l'uomo morì di infarto. Un'ambulanza e un'auto della Croce Blu di Sant'Elpidio a Mare arrivarono davanti alla casa dell'insegnante, una pattuglia di carabinieri e due poliziotti locali e una squadra di vigili del fuoco. Al momento, la governante era in casa con l'uomo, ma era in un'altra stanza e non notò nulla.

È stata proprio la donna ad aprire la porta ai soccorritori. Ma i tentativi di rianimare l’uomo sono stati vani e il professore è morto così, sotto gli occhi dei suoi alunni dopo un paio di colpi di tosse e qualche minuto di silenzio. Una tragedia senza pari che rende ancora più triste questo momento atroce per il nostro paese.

zazoom