Diletta Leotta super sexy mentre fa le pulizie di primaveraAddio mamma : Sundee Rutter uccisa dal Covid-19 lascia 6 figliBonus 400 euro per chi lavoro in nero? Ecco chi ne avrebbe diritto e ...Cristina Buccino super sexy : Una bellezza unicaCoronavirus, l’allarme : Prepararsi per una nuova ondataUna vergogna : Maurizio Costanzo affonda Barbara D’UrsoDormo con te… Ad Amici Javier Rojas si becca un palo da Virginia ...La prova del cuoco cancellata : Al posto di Elisa Isoardi ritornano ...Barbara D’Urso risponde alla petizione per far chiudere i suoi ...Chi è la bella Jennifer Poni? Età e curiosità della collegiale di ...Paravati : Il giovane Francesco Palmieri ucciso in un agguatoCoronavirus e i nostri animali domestici: le risposte del Servizio ...Coronavirus, attacco al laboratorio per i test del San Camillo: ...Coronavirus : Oltre 13mila morti in Italia, quasi tremila contagiati ...Bonus 600 euro, Inps offline : Le proteste di professionisti e ...
di

Per il Coronavirus Flavio Briatore ha licenziato mille persone

Per il Coronavirus Flavio Briatore ha licenziato mille persone

Per il Coronavirus Flavio Briatore ha licenziato mille persone

Flavio Briatore

L’imprenditore Flavio Briatore continua a far parlare di sé, anche in piena emergenza coronavirus, infatti è stato ospite questa sera della trasmissione “Stasera Italia”, su Rete 4, e come sempre ha espresso le sue idee in maniera abbastanza chiara. «Conte deve tirare fuori le pal..e, quando vedo quelli che gestiscono il paese mi tocco», ha detto. «Se io devo chiudere non perché ho lavorato male ma perché me lo dice lo Stato, il governo deve prendersi carico degli operai che non possono più lavorare. Prenditi carico dei dipendenti, dei contributi, tutto…altro che rinvio dell’iva di 4 giorni», incalza l’imprenditore. 

«Questo non è un decreto cura Italia ma un decreto della vergogna», ha aggiunto commentando le misure economiche. «L’Italia con questo decreto farà a pezzi tutte le aziende», continua, definendo il decreto «paranoico e populista». «In questi giorni ho licenziato e messo a casa più di mille persone, questi non sanno cosa fanno». «Noi la guerra non l’abbiamo vista, abbiamo visto dei filmati ma io dico: meglio essere a casa annoiati che essere intubati», ha aggiunto Briatore, invitando tutti a restare in casa. «È una guerra, ma io sono convinto che se stiamo tutti in casa per 15 giorni le cose migliorano, perché il virus non si espande per aria ma per contatto».

zazoom