Qual’è la differenza tra grano intero e frumento integraleThe Outer Worlds e Peril on Gorgon disponibili su SteamCadence of Hyrule – Crypt of the NecroDancer Featuring The Legend of ...Transformers: Battlegrounds disponibile per console e pcMarta Flavi e Maurizio Costanzo : Il tradimento con la De Filippi? ...GTA Online: ricompense triple nelle sfide del bunker di HalloweenDecreto dignità, per Google multa di 100mila euro da AgcomPumpkin Jack e Amnesia: Rebirth con RTX e DLSS su GeForce NOWR-TYPE FINAL 2 arriverà nel 2021II Premier Conte, la situazione si sta rivelando molto critica : ...LG annuncia l’arrivo in Italia di LG WingMXGP 2020 PRIMO GAMEPLAY TRAILERPES 2021 UPDATE PACK 2.0 È DISPONIBILEHUMANKIND: aperti i pre-order ed il pre-acquistoRiforma pensioni quota 102 : uscita fino a 44 mesi
di

Giuliana De Sio : ho contratto il Coronavirus

Giuliana De Sio : ho contratto il Coronavirus

Giuliana De Sio

L'attrice Giuliana De Sio ha contratto il Coronavirus e lei stessa lo annuncia sul profilo di Facebook per giustificare la sua assenza dai social network. De Sio visse in isolamento e fu ricoverata in ospedale a Spallanzani a Roma per due settimane. Lo definisce il test più brutto della sua vita perché il senso di abbandono e una profonda solitudine sono stati aggiunti ai suoi problemi fisici, ma è riuscita a sconfiggere la malattia. Oggi è al terzo buffer negativo. 

Il virus, che è stato contratto durante il tour teatrale di metà febbraio nel Nord, si è manifestato nel modo più virulento, causando anche polmonite e mancanza di respiro.«Questa felicità non c’è più – scrive nel post a corredo di una foto che la ritrae in riva al mare e sorridente – Sono stata in silenzio anche perché non avevo voce ne parole per la mia narrazione dell’orrore. Nemmeno adesso ce l’ho, spero che in un secondo tempo troverò le parole e l’energia per descrivere l’invivibile e l’impensabile che mi torturano da settimane… sono in isolamento allo Spallanzani da due settimane per aver contratto il virus con annessa polmonite in tournèe a meta febbraio».

zazoom