Ho fame : Pensionata chiama i poliziotti che arrivano e le preparano ...Alberto Zangrillo : Il coronavirus non esiste piùA Striscia la notizia Eleonora sei normale di Igor NogarottoLa piccola Evelyn scomparsa durante una passeggiata : Salvata dal ...Zinco: proprietà e benefici per la salute Addio l'autocertificazione : Da Mercoledì 3 giugno via libera agli ...Migliaia Gilet Arancioni nelle piazze: Vogliamo un governo votato dal ...Belen Rodriguez dolcissima e al naturale nel scatto con il neonatoAll'ultimo cinguettio... Trump contro Twitter, chi vincerà?Lady Gaga in lacrime per l'uscita del nuovo albumGTA Online: tributo alla Weeny IssiRiapertura regioni, Zaia dice si ai lombardi: “nessuno può uscirne ...Arkane Studios celebra il ventennale con il download gratuito di Arx ...Afroamericano George Floyd ucciso: violenti scontri a Minneapolis, un ...Cane chiuso da giorni in una cantina di Torino salvato dai vigili
di

Heather Parisi da Hong Kong racconta come si vive con il Coronavirus

Heather Parisi

Heather Parisi parla si è collegata con la casa di Hong Kong, dove anche suo marito Umberto Maria Anzolin è con lei. L'emergenza del Coronavirus nell'area è ormai una realtà da oltre un mese, motivo per cui Heather Parisi ha voluto raccontare come sta vivendo la sua routine quotidiana in questo periodo. Tutti gli edifici misurano la temperatura corporea prima di entrare. Circa un mese che non mangiamo sushi. Mangiamo noodles, non c'è più turismo. Le scuole sono chiuse dal 24 gennaio al 20 aprile. La vita sociale è limitata, non c'è più turismo. Non è più possibile praticare sport, le palestre sono chiuse. C'è una nuova regola, non devi parlare nell'ascensore.

 La parola passa anche a suo marito che sottolinea come Hong Kong abbia già avuto esperienze passate tra la crisi per la SARS e l’aviaria. “In questo momento siamo più sereni ma già dall’inizio di dicembre abbiamo avuto notizie dalla Cina su questo virus” aggiunge Heather Parisi. E in risposta alla polemica di Alba Parietti che in studio a Milano invita ad un corretto uso della mascherina da parte di tutti risponde: “Noi siamo 7 milioni di abitanti nel mio paese, ebbene 7 milioni di persone indossano la maschera. Qui non c’è allarmismo, la gente è molto tranquilla”. 

In conclusione la showgirl ribadisce che da parte del popolo cinese non c’è nessuna discriminazione verso il nostro paese: “Solo che adesso la comunità si sente attaccata leggendo quello che dicono di loro nel mondo e non capiscono il perché. Il virus non è cinese, è un semplice virus, punto.” In collegamento da Hong Kong Heather Parisi a cui la D’Urso chiede come stanno vivendo in questo periodo: "In questo momento siamo più tranquilli, non c’è panico, ma dagli inizi di dicembre avevamo avuto queste notizie dalla Cina di questo virus. La nostra vita sociale è azzerata e indossiamo la maschera sempre, solo quando faccio jogging no perchè è più faticoso. Ma qui è normale, sette milioni di persone portano la maschera, sono 10 anni che noi abitiamo ad Hong Kong e chiuque da sempre ha usato la maschera". 

Heather Parisi ha anche affermato che chiunque vada a casa da lei deve misurare la temperatura e poi sottolinea: "Credo che bisogna mettere da parte differenze di idee e pensiero politico. Il nostro nemico ha un nome comune Coronavirus, I cinesi adorano l’Italia e venire come turisti, ma leggono e vedono un’aggressività nei loro confronti incredibile e non se lo spiegano perchè non è un virus cinese, ma un virus".

zazoom