APRILIA RS660 E' LA MOTO UFFICIALE DI MILAN GAMES WEEK-XAccount PSN bannati per la vendita della PlayStation Plus CollectionJUST DANCE 2021 CON LUNA PER CELEBRARE I NONNICome proteggere gli account di gioco dai cyberattacchiANNUNCIATO MONSTER ENERGY SUPERCROSS 4GTA Online: ricompense triple in Scia mortale e Re della collinaFrancia, polizia pesta un nero. Esplode la polemicaMETRO EXODUS ARRIVERA’ SULLE CONSOLE NEXT-GENTHE CREW 2: DLC GRATUITO DISPONIBILECombatti con Itsuka Kendo in MY HERO ONE’S JUSTICE 2 da oggiBlack Ops: Cold War consigli per la Campagna e l'onlinePoker: terminologia e modi di direSomalia: 32.000 bambini e le loro famiglie in fuga a causa del ...Black Friday sempre più atteso in Italia: crescono del 12% circa le ...LOL: Chi ride è fuori, il nuovo comedy show italiano Amazon Original
di

45enne ucciso a Roma : il detenuto era andato a trovare la moglie

45enne ucciso a Roma : il detenuto era andato a trovare la moglie

Omicidio Roma

Ieri sera l'imboscata al Nuovo Salario dove un uomo albanese di 45 anni è stato ucciso in strada, ucciso con due colpi di pistola, uno alla testa e uno al petto. La vittima era un detenuto in permesso premio ed era andato trovare sua moglie in via Gabrio Casati, una strada parallela in via Monte Cervialto. Sarebbe dovuto tornare al carcere di Rebibbia, salutò la famiglia, prese l'ascensore, aprì la porta, ma dopo pochi passi i due colpi furono sparati. 

Era un'esecuzione, un omicidio premeditato a sangue freddo. Gli operatori sanitari che sono arrivati ??sul posto hanno cercato di rianimare la vittima morta all'istante. Il corpo è stato trovato a terra accanto a un'auto parcheggiata. I proiettili hanno perforato due macchine poco distanti dal luogo dell'omicidio. La vittima aveva precedenti penali, stava scontando una sentenza definitiva, aveva scontato molti anni di carcere e doveva tornare a Rebibbia, ma il sicario lo stava aspettando sotto casa.

zazoom