Carabiniere ucciso Mario Cerciello Rega : Puntiamo all'assoluzione ...Coronavirus : Primo contagiato in Lombardia, 38enne del lodigianoSicurezza stradale: meglio i pneumatici invernali o quelli chiodati?Trapani, Osvaldo si sente male a scuola e muoreAlessandro Ghisoni ucciso da massi : Era in vacanza con sua moglie in ...Incidente Verona, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla ...Aesvi si evolve e nasce “IIDEA”, per sostenere i videogiochiPatrizia Mirigliani denuncia figlio per salvarlo dalla drogaChe bomba sexy... Elisabetta Canalis fuori di seno alla Milano ...Anziane picchiate e derubate in villa: rapina di 100mila euroRicordate le bomba sexy Caroline Holden di Baywatch? Oggi è ...MILESTONE TORNANA IN PISTA CON MotoGP 20Al Bano e Romina Power : Dopo 25 anni arriva il nuovo album Raccogli ...Germania, sparatoria tra i locali degli amanti del narghilè: 11 mortiIl fratello della vedova di Vito Schifani arrestato per mafia : ...
di

Incendio nel Lucchese, morta una ragazza di 14 anni

Incendio nel Lucchese, morta una ragazza di 14 anni

Incendio nel Lucchese, morta una ragazza di 14 anni

Borgo a Mazzano

Una14enne è morta ieri sera in un incendio che si è sviluppato in una casa in provincia di Lucca. Secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco, l'incidente è avvenuto a circa 2,30 in una fattoria bifamiliare nel comune di Borgo a Mazzano. Il padre della ragazza è stato bruciato nel tentativo di salvarla dalle fiamme. Le sue condizioni non sarebbero serie. L'uomo, che è stato bruciato nel braccio e nella gamba nel tentativo di salvare sua figlia, è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Lucca in codice giallo.

Il corpo della ragazza è stato trovato nella camera da letto, una stanza al piano superiore dell'edificio mentre le fiamme, secondo le prime ricostruzioni di vigili del fuoco e carabinieri, sarebbero potute partire dal piano terra. Il padre, un lavoratore di 48 anni, non appena si rese conto che il fuoco aveva chiesto aiuto e cercò di raggiungere la stanza di sua figlia, ma il fumo e il calore elevato lo impedirono, rimanendo bruciato in faccia e negli arti. Gli agenti di polizia locale arrivarono presto ma il rogo ha impedito l'accesso. Gli stessi vigili del fuoco entrarono nella casa solo usando un autorespiratore.

Oltre al sequestro della proprietà, che è stato dichiarato inadatto all'uso, il procuratore di Lucca ha ordinato un'autopsia sulla povera 14enne. I vigili del fuoco hanno il compito di preparare un rapporto tecnico per identificare le cause delle fiamme. La ragazza era una studentessa che frequentava il primo anno di scuola superiore. La madre della ragazza di 14 anni, , dopo essere stata informata, ha avuto un incidente d'auto mentre guidava. La donna è stata salvata dal 118 e trasportata in codice giallo all'ospedale.

da Paola Cammarota
zazoom
-
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàBorgo a MazzanoIncendioLuccamorta