Diretta live Juventus-Parma, dove vedere la partita in tv e streamingIncidente Monterosa, sciatore morto a ChampolucPotenza, auto degli ultras Menfi investe e uccide un tifoso della ...Montisola : Il cadavere della donna recuperato nelle acque del Lago ...Matteo Salvini chiederà ai parlamentari della Lega di votare sì per ...In Cina un virus misterioso che fa paura, altri 17 casi e rischi per ...Caso Gregoretti, Matteo Salvini: Mandatemi pure a processoDiretta Napoli-Fiorentina Serie A : formazioni ufficiali e live ...Ospite ad Amici 19 Annalisa con il suo ultimo singolo 'Vento sulla ...Quando succede qualcosa di così... La confessione di Michele BraviIl grande Pietro Anastasi si è spento dopo un anno di lotta contro la ...Milena Miconi a Vieni da Me : Lui è molto passionaleCaos a Sanremo : Ambra Angiolini e Claudia Gerini contro Amadeus I 'Me contro te' sold out al cinema : gli youtuber più amati dai ...Napoli Fiorentina, ultime dal campo e probabili formazioni
di

Le scuse non bastano : La giornalista alla maratona molestata in diretta tv da un atleta

Le scuse non bastano : La giornalista alla maratona molestata in diretta tv da un atleta
Le scuse non bastano : La giornalista alla maratona molestata in diretta tv da un atleta

Le scuse non bastano : La giornalista alla maratona molestata in diretta tv da un atleta
Si chiama Alex Bozarjian, è una giornalista di 23 anni ed è stata molestata in diretta TV mentre faceva il suo lavoro. La ragazza era in contatto con lo studio per raccontare la maratona di Savannah quando un atleta le ha messo una mano sul lato b. È successo sabato scorso vicino al traguardo. Molti corridori, che marciavano davanti alla telecamera, salutavano o sorridevano, ma uno di loro, evidentemente credendo di essere spiritoso, è andato oltre. Alex Bozarjian è rimasta sconvolta e scioccata, ma ha continuato il collegamento con lo studio parlando del clima di felicità sul ponte per l'evento sportivo. Le immagini sono diventate virali e hanno portato molte donne e uomini a esprimere la loro solidarietà al giovane reporter: "Probabilmente perché la mia reazione emotiva è visibile, ed è qualcosa in cui molte ragazze e donne in tutto il mondo possono riconoscersi", ha detto Alex.

Il molestatore è stato identificato dalle autorità locali, è un certo Thomas Callaway, e in un'intervista con WSAV, il canale per cui lavora la ragazza, si è scusato con lei, la sua famiglia, i suoi amici e colleghi. "È stato un gesto ignobil non sono il tipo di persona che è stata dipinta, non sono perfetto e faccio errori. Ti chiedo di accettare le mie scuse". Scuse che non hanno convinto il Savannah Sports Council che lo ha bandito da futuri eventi sportivi.

da Luca Oliva
zazoom
-
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàAlex Bozarjianscusegiornalistamaratona
Clicca qui e commenta questo post!