Sembra un pipistrello! Ilary Blasi presenta l'ultima arrivata in ...Chiude la zia 90enne in ospizio e vende tutti i suoi beni!Morto Robert Walker Jr., attore di Star Trek e Easy RiderNuova Imu 2020: Ecco come funziona e cosa cambiaSi sveglia e non trova i genitori! La piccola esce di casa da sola ...Festival Sanremo 2020, Irama è il primo Big in garaHa un tumore ma il Fisco le chiede di giustificare l’acquisto di una ...Francesco Totti... Ilary è tutto per me! E annuncia la voglia di un ...Uomini e Donne Puntata di Oggi 9 Dicembre 2019: Segnalazione per ...Diletta Leotta, l’ultima gaffe fa scatenare (di nuova) Paola Ferrari Derubato del Telegatto! ladri in casa di Luca ArgenteroIn ospedale non ci sono letti! Il piccolo è costretto a dormire su un ...Omicidio Yara, Massimo Bossetti e la lettera a Vittorio Feltri: Mi ...Anticipazioni Uomini e Donne: Ida Platano ci ripensa, ecco che cosa ...Così mi ha ridotto divertendosi! Denuncia il compagno con le foto su ...
di

Orrore in casa! Brandisce un coltello contro gli anziani genitori

Minaccia i genitori e punta loro contro un coltello, finisce in manette un 37enne a Lauria, in ...
Orrore in casa! Brandisce un coltello contro gli anziani genitori

Orrore in casa! Brandisce un coltello contro gli anziani genitori

Orrore casa

Minaccia i genitori e punta loro contro un coltello, finisce in manette un 37enne a Lauria, in provincia di Potenza. Provvidenziale l’intervento dei carabinieri che sono riusciti a disinnescare la situazione altamente drammatica.

I fatti si sono verificati nell’abitazione della famiglia dove l’uomo ha affrontato con violenza i suoi anziani genitori, per motivi verosimilmente legati a questioni di denaro. Li ha minacciati e la sua furia l’ha accecato al punto da indurlo a scatenarsi e a mettere a soqquadro l’appartamento della famiglia. Reso cieco dalla rabbia, l’uomo s’è scagliato con veemenza contro mobili e suppellettili fino a che, al culmine dell’agitazione, ha preso un grosso coltello e ha afferrato anche il collo di una bottiglia. Ha rivolto quelle armi improvvisate contro i suoi stessi genitori, minacciandoli di morte. I familiari, terrorizzati, non hanno potuto fare altro che accogliere con sollievo l’intervento di una pattuglia di carabinieri. I militari, impegnati in uno dei consueti controlli e monitoraggi sul territorio, si sono subito recati presso l’abitazione dopo aver acquisito una segnalazione giunta dalla sala operativa. Era stata una telefonata al numero telefonico d’emergenza del 112 a invocare l’aiuto dei carabinieri e a segnalare cosa stesse accadendo in quella casa.

L’intervento dei militari è risultato, dunque, provvidenziale. Il 37enne, ormai in preda a un raptus, continuava a minacciare i suoi ma i carabinieri sono riusciti a stabilire un dialogo con lui. Hanno intavolato una piccola trattativa che s’è protratta per diversi minuti. L’iniziativa, però, è riuscita a distrarre l’uomo dal suo folle proposito e a consentire ai militari di riuscire a bloccarlo prima e a disarmarlo poi. Le armi utilizzate dall’uomo per minacciare i genitori sono state poste sotto sequestro e il 37enne è stato trasferito alla caserma che ospita la stazione dei carabinieri laurioti, inquadrati nella compagnia dell’Arma di Lagonegro. Qui la vicenda è stata ricostruita e, dopo le formalità di rito, l’uomo – che già in passato avrebbe compiuto atti contro i propri familiari – è stato arrestato. Risponderà adesso delle accuse di maltrattamenti in famiglia e di minacce aggravate.

Quello verificatosi in Basilicata è l’ennesimo episodio di violenza domestica, un fenomeno che affligge ogni area del Paese e che, spesso e volentieri, induce intere famiglie a vivere nel terrore e nella paura a causa di uno dei suoi stessi componenti.
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Orrore casa
da Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàOrrore casabrandiscecoltellocontro
Clicca qui e commenta questo post!